Go Down

Topic: Automatizzazione dello svuotamento di un pozzo (Read 19259 times) previous topic - next topic

lesto

si, 0V = 0 e 5V = 1024.
per fare la conversione torna comoda la map:
int ris = map(val1, 0, 1024, 0, 5);

però perdi un sacco di precisione io terrei i valori così come sono o li convertirei in milliV.
E' inutile leggere il pin 5V, darà sempre 1024 come risultato.
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

f.schiano

Infatti, sicuramente è inutile leggere il 5V, quindi potrei scrivere così:
Code: [Select]

val1 = analogRead(pin5)*0.0048828125;   //read the input pin 5
diff=5-val1;


Il valore 0.00488281257 è = 5/1024 .

Penso che così sia giusto!

lesto

Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

f.schiano

Sìsì, l'ho cambiato già nel codice :) !!! Grazie ancora....

Ma tu pensi che le resistenze sia meglio prenderle da 5 Mohm?
Oppure così già vanno bene???
Perchè io ho un negozio vicino l'università che le vende quindi sarebbe facile prenderle!!!

f.schiano

Allora ho fatto delle prove, e vi espongo i risultati:

Caso n° 1 (Resistenza da 330K e cavi/sonde da 1,5 metri)

SITUAZIONE A (Cavo 1 sul fondo della brocca a tensione 5V- Cavo(sonda) 2 Fuori dalla brocca a tensione 0 V): In questa situazione ho un comportamento come quello che mi aspetto, ovvero la differenza di tensione tra i due cavi è 5V, e rimane tale!

SITUAZIONE B (Cavo 1 sul fondo della brocca a tensione 5V- Cavo(sonda) 2 Dentro la brocca a tensione comparabile a quella del Cavo 1 ): In questa situazione ho un comportamento un pò strano, (che probabilmente è dovuto alle perdite che ci sono lungo i cavi) in quanto appena inserisco il cavo 2 nell'acqua ho che la differenza di tensione tra i due cavi è circa 0.2V ma poi nell'arco di 3 minuti tende ad aumentare e diventa circa 0.3. Io ho paura che questo fenomeno nel tempo porti la differenza a un valore troppo alto e quindi non mi permetta più di appurare la altezza dell'acqua.

Caso n° 2 (Resistenza da 330K e cavi/sonde da 30 metri)
SITUAZIONE A Uguale a quella del caso 1

SITUAZIONE B (Cavo 1 sul fondo della brocca a tensione 5V- Cavo(sonda) 2 Dentro la brocca a tensione comparabile a quella del Cavo 1 ): In questa situazione ho lo stesso comportamento della situazione B del caso 1 però la crescita della differenza di tensione tra i 2 cavi cresce più velocemente.


Che ne dite???Come posso arginare questo fenomeno, se si può fare!

GRAZIE

brainbooster

credo che si tratti di elettrolisi.
forse sarebbe meglio avere i cavi inguainati che non espongano il rame all'acqua e che terminino con dei puntali in acciaio .

f.schiano

Posso saldare al rame delle linguette di acciaio e poi inguainarli con del semplice nastro isolante??? O ci vuole qualcosa di più sofisticato?

Probabilmente il rame lasciato così dura poco in acqua giusto? Ci sono dei cavi appositi per queste applicazioni(che non siano di oro peró :) )

brainbooster

la butto lì..
un paio di chiodi di acciaio e due pezzettini di guaina termostringente? :)

f.schiano

Si potrebbe fare. La guaina termorestringente sarebbe quella che si mette attorno al cavo e poi si mette nelle vicinanze di una fiamma???
Ma posso saldare i cavi di rame ai chiodini. Si riescono a saldare?

Grazie brain!

lesto

il termorestringente è una guaina che si mette introno ai cavi, poi con una fiamma (accendino etc) la si scalda e questa si restringe adattandosi precimente al cavo.
però credo che un minimo di elettrolisi avvenga lo stesso.
L'ossido di rame è un potente veleno, di sicuro non lasciarlo esposto all'acqua!
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

f.schiano

Grazie lesto e grazie a tutti gli altri per le loro risposte.

Ecco il relè che ho acquistato insieme a 2 BC337 come suggeritomi da uwefed (in quanto il negozio da cui li ho presi non aveva quelli comandati a 5 o 6V!!!
RELE' 12 V

Che ne dite? Va bene?

GRAZIE

f.schiano

#41
May 08, 2011, 02:31 pm Last Edit: May 08, 2011, 02:33 pm by f.schiano Reason: 1
Ecco qui una dimostrazione di quello che ho fatto, per ora senza il sensore di livello. Ma giá è qualcosa dai!!!

http://www.youtube.com/watch?v=AIENVmVZt3k

lesto

ottimo, tra l'altro mi sa che hai il mio stesso modello di eeepc :)
peccato per il sole che offusca la visuale, ma forse è solo invida :P
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

f.schiano

Grazie per l'approvazione LestO... ( il mio eee pc ha 2GB di RAM peró :) )


Comunque ora i pozzi diciamo che sono diventati 2. Non è una magia , ma semplicemente ho fatto vedere il funzionamento della cosa a mio nonno e stranamente non ha fatto storie eccessivamente!! Ma mi ha detto che se ci riesco sarebbe utile monitorare e fare interagire due pozzi,( posti l'uno all estremo sud-est del palazzo e l'altro all'estremo sud-ovest quindi ai vertici opposti della diagonale del rettangolo rappresentante la pianta del palazzo). 

Mi spiego meglio, vorrei che il pozzo 1 azioni la pompa solo se il pozzo 2 non è giá pieno!

Il problema ora è come faccio a far comunicare i due pozzi a una tale distanza? Per forza xbee ?oppure ce la si fa con dei moduli radio più economici?
Ma poi servirebbero 2 Arduino ?

Avevo pensato a Luigino ... Mi picchiate se lo uso ? È proponibile per cose del genere?

Grazie mille per la disponibilità !

lesto

con due moduli rf risparmi e li usi come una seriale... però devi gestire eventuali errori di comunicazione.

ma ora è tutto completo, con sonde legata alla pompa? video? (magari tiri a mano la sonda fuori dall'acqua per vedere anche come risponde il sistema...)
Guida per principianti http://playground.arduino.cc/Italiano/newbie
Unoffical Telegram group https://t.me/genuino

Go Up