Go Down

Topic: Sensore ossigeno e memoria esterna (Read 2941 times) previous topic - next topic

bibopm

Ciao a tutti nuovamente, ho interesse a ricercare un sensore per analizzare la presenza di ossigeno nell'aria ma su internet non ho trovato niente. Sapete indicarmi dove posso trovarlo?

Ho anche bisogno di una memoria dove salvare i dati di lettura del sensore. Quale mi consigliate?

Grazie

Michele Menniti

Davvero non hai trovato nulla?
prova con "oxygen sensor" su google e passa una felice nottata.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

bibopm

Mah cercavo un sensore facile da programmare tipo quelli del C02. Non ho trovato grandi cose

Michele Menniti

In genere, come certamente sai, un sensore non si deve programmare, quasi sempre si tratta di trasduttori, quindi ti restituiscono un valore di tensione (o più semplicemente una resistenza, come nel caso di NTC e Fotoresistenze) proporzionale (nella maggior parte dei casi) al valore rilevato. Se lo usi con Arduino ti basta interfacciarlo (a volte basta il collegamento diretto, ma quello lo capisci dal datasheet) con un ingresso analogico, fare una converisone via software e poi leggerlo sul montor seriale. Tutte queste operazioni le trovi anche negli esempi della Guida Ufficiale.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

bibopm

Si mi sono espresso male. Cercherò un pò meglio

bibopm

E saprebbe consigliarmi un buon data logger facile?

Michele Menniti

Vedi qui:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?products_id=1813
Non lo conosco, al limite contattali.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

bibopm

Grazie mille...avrò molto da imparare da voi

uwefed


Mah cercavo un sensore facile da programmare tipo quelli del C02. Non ho trovato grandi cose

Ci sono 2 methodi per misurare la concentrazione dell' ossigeno nell aria:
* elettrochimico (batteria)
* magnetico (ossigeno é paramagnetico e percui altera lievemente un campo magnetico) Metodo difficilemente da realizzare.
Per un sensore elettrochimico Ti serve il preamplificatore adeguato.

Domandone: per cosa Ti serve misurare la concentrazione di ossigeno?

Ciao Uwe

leo72


Vedi qui:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?products_id=1813
Non lo conosco, al limite contattali.


Io ce l'avevo (parlo all'imperfetto perché l'ho... cannibalizzato  ]:D )ed era facile da usare: grazie a quello shield puoi salvare su memory card un file contenente ad esempio una lettura ed un timestamp (possibile grazie all'RTC integrato nella schedina), che poi puoi estrarre ed elaborare sul PC con un altro programma.

superlol

per datalogger puoi usare anche la eeprom dell'atmega o una eeprom esterna, nel peggiore dei casi hai 100000 sovrascritture possibili.
poi te serve sempre uno sketch per recuperare i dati però
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

leo72

E poi dipende anche ogni quanto svuoti l'EEPROM.
Se è quella interna (1 KB per l'Atmega328), considerando un timestamp con secondi:minuti:ore:secondi:giorno:mese:anno e poi la lettura (2 byte di precisione?), facciamo che alla fine occupi 10 byte... sono 100 letture. Se ne fai 1 al minuto, il tuo dispositivo ha un'autonomia di 100 minuti....
Le EEPROM esterne (di tipo I2C) possono arrivare anche a 64 KB l'una (senza salire troppo di prezzo), e ne puoi mettere insieme fino ad 8.... ma alla fine ti viene a costare tanto come circuito, sicuramente molto più di quello shield. Pensa che in una schedina SD da 2 GB (il max consentito dal filesystem FAT16) ci puoi salvare più di 200 milioni di letture da 10 byte l'una..

bibopm


[/quote]
Domandone: per cosa Ti serve misurare la concentrazione di ossigeno?
Ciao Uwe

[/quote]

Devo analizzare la concentrazione di Co2 e Ossigeno all'interno di un piccolo locale dove tengo delle bombole

bibopm



Vedi qui:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?products_id=1813
Non lo conosco, al limite contattali.


Io ce l'avevo (parlo all'imperfetto perché l'ho... cannibalizzato  ]:D )ed era facile da usare: grazie a quello shield puoi salvare su memory card un file contenente ad esempio una lettura ed un timestamp (possibile grazie all'RTC integrato nella schedina), che poi puoi estrarre ed elaborare sul PC con un altro programma.


Ho visto che su questa shield si possono già saldare i sensori che voglio utilizzare. Ma nella possibilità che questa scheda mi serva per altri sensori mi tocca desaldarli o posso fare in altro modo?

leo72

Una volta saldati, restano lì... per dissaldarli devi avere apparecchi diversi dal comune saldatore.

Go Up