Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Leggere segnale ricevente radio  (Read 746 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Capo d'Orlando
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 725
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti, ho una rx e tx radio da 3 canali di un elicottero scarsuccio ormai rotto e ne sto riciclando alcune parti.
Mi interesserebbe riuscire a leggere i valori uscenti dalla ricevente tramite un semplice analogRead, ma soprattutto riuscire a sapere da quale componente fisico della rx "attingere" questi valori.
Può sembrare stupida e scontata la domanda(e forse lo è)ma.. se la radio è da 3 canali come faccio a sapere da quale "bottone" della mia rx provenga il valore che sta ricevendo l'analog ?
Vi ringrazio in anticipo smiley
qui la rx
Logged

0
Online Online
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10449
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

dunque, non è una ricevente da modellismo come le conosco io, e dall'immagine non è possibile fare il confronto, ma possiamo considerare che sia standard.

Normalmente le RX da modellismo portano un segnale PPM, che puoi leggere in modo digitale, ma data la sua durata in microsecondi, è necessario l'uso di interrupt.

Se è compatibile, l'output per i servi/motori è così composto:
segnale, GND, VCC
dove VCC sono 5V o 6V(possiamo fregarcene), GND è la massa(da collegare ad arduino), e segnale è il PPM.

Il segnale PPM funziona così: rimane alto da 800 a 2000 microsecondi (in base al valore degli stick)e poi rimane basso fino a che, a partire dal segnale alto, non raggiunge 20millisecondi (ovvero 20.000 microsecondi)
il motivo per cui rimane basso per così tanto tempo è che se si miscelano più segnali PPM, al posto del valore basso fisso a un cero punto si vedrà un nuovo segnale alto, corrispondente al secondo stick, eccetera eccetera, ma i segnali che arrivano a servi/motori (e quindi quelli che andrai a leggere tu) sono già "puliti", la miscelazione viene effettuata solo per la trasmissione.
Ricapitolando:
joystick->miscelazione->trasmissione->demiscelazione->arduino->quello che vuoi

per scrivere segnali PPM, fortunatamente esiste già la libreria Servo.h, quindi è estremamente facile controllare servo e compatibili (esc brushless etc..)
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Capo d'Orlando
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 725
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ti dirò.. al livello di teoria ci sono, ma essendo un novellino con l'elettronica non riesco a capire il perché di alcuni collegamenti. A questo punto dici che sarebbe più facile usare un xbee oppure toglierci completamente mano ?
Logged

0
Online Online
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10449
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

non ti server sapere cosa fa la board, ti serve sapere dove erano collegati motori, servi (se ce n'erano) e batteria
attento, per i motori, controlla prima l'output con un voltimetro che potrebbe superare i 5V
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Capo d'Orlando
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 725
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

non ti server sapere cosa fa la board, ti serve sapere dove erano collegati motori, servi (se ce n'erano) e batteria
attento, per i motori, controlla prima l'output con un voltimetro che potrebbe superare i 5V
Le uscite per i motori hanno solo + e -
Logged

Capo d'Orlando
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 725
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Consigli ?
Uso le 3 uscite + della ricevente e le collego ad ingressi digitali ?
Logged

0
Online Online
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10449
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

no, con un voltimetro misuri la tensione massima e minima che esce da quelli ingressi. Arduino al massimo legge 5v, oltre si brucia (beh in realtà è un pò più resistente ma ci siam capiti), quindi nel caso le tensioni superano i 5v dovrai fare un partitore di tensione.

edit: quelle uscite probabilmente arrivano da un mezzo ponte H, quindi la V sarà più o meno proporzionale al valore degli stick. dubito che esano valori negativi (ponte H completo, ovvero retromarcia)
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 26
Posts: 5495
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se i due fili che alimentano i motori sono le uscite del ponte H se è uno di quegli elicotterini da 25 euro lasia perdere usa il telecomando e sfrutta i loro infrarossi visto che lo sono quasi tutti smiley
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 26
Posts: 5495
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se i due fili che alimentano i motori sono le uscite del ponte H se è uno di quegli elicotterini da 25 euro lasia perdere usa il telecomando e sfrutta i loro infrarossi visto che lo sono quasi tutti smiley
Scusate non avevo visto l'immagine è via radio sorry.....
eh devi fare una reta resistiva e leggere il segnale in uscita:)
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Capo d'Orlando
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 725
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

cosa intendi per rete resistiva ?
comunque mi sa che è meglio lasciar perdere..
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: