Go Down

Topic: Relè 220V e Arduino (Read 11180 times) previous topic - next topic

leo72


Domanda: Per saldare tra loro 2 fori che distano circa 3 punti della millefori, come e' meglio farlo? con un ponticello (uno di quei fili a singola anima che tu mi dicesti di non utilizzare nelle breadboard) oppure solo con lo stagno come ho fatto io?

Puoi usare anche una R da 0 ohm: fai un ponticello che un occhio esperto vede ma un occhio inesperto no. Così è anche un lavoro più pulito, ed inoltre non hai problemi di contatti essendo il corpo della R isolante.

arduaudio

f.schiano, poi l'hai fatto il riassunto della conversazione? è un argomento molto interessante, ma vorrei evitare di confondermi. Grazie!!

Michele Menniti



Domanda: Per saldare tra loro 2 fori che distano circa 3 punti della millefori, come e' meglio farlo? con un ponticello (uno di quei fili a singola anima che tu mi dicesti di non utilizzare nelle breadboard) oppure solo con lo stagno come ho fatto io?

Puoi usare anche una R da 0 ohm: fai un ponticello che un occhio esperto vede ma un occhio inesperto no. Così è anche un lavoro più pulito, ed inoltre non hai problemi di contatti essendo il corpo della R isolante.

Leo, se ti riferisci ad un componente lato componenti (scusa la doppiatura) ha un significato solo se devi scavalcare delle piste in un PCB, altrimenti è già quello che vuole fare lui, un ponticello di filo isolato dalla guaina, infilato nella parte superiore e saldato in quella inferiore
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

Però era più fico  XD
Conoscevo le R da 0 ohm ma il post dell'altro giorno me le ha fatte tornare a mente... adesso le voglio mettere anche nella minestra  :smiley-yell:

Michele Menniti

#94
Nov 19, 2011, 11:26 pm Last Edit: Nov 19, 2011, 11:36 pm by menniti Reason: 1

Però era più fico  XD
Conoscevo le R da 0 ohm ma il post dell'altro giorno me le ha fatte tornare a mente... adesso le voglio mettere anche nella minestra  :smiley-yell:

Leo, scusa se te lo ricordo, ma i tuoi denti non farebbero festa  =(
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

Non mi parlare di denti, per piacere...  :smiley-zipper:

Michele Menniti

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

f.schiano


f.schiano, poi l'hai fatto il riassunto della conversazione? è un argomento molto interessante, ma vorrei evitare di confondermi. Grazie!!


Arduaudio, lo stavo facendo ma poi mi sono fermato...Appena posso lo completo :) !!!

Ti contatto in privato e te lo mando!!!
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!


idroid2011

ciao  f.schiano

scusami ti volevo chiedere se per caso mi riesci a passare anke a me il riassunto.
grazie

Go Up