Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Consumo anomalo display LCD 16x2  (Read 1270 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
L'Aquila
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 22
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti,
a seguito di "pasticciate" da laboratorio mi ritrovo con due display LCD 16 colonne/ 2 righe che consumano una valanga di corrente: alimentati a 5V arrivano a consumare anche 0.8A!
La cosa strana è che funzionano alla perfezione, ovviamente scaldando un bel pò!
C'è modo di recuperarli?
E' già capitato a qualcuno?
Come posso tutelarmi che non mi si "cuociano" di nuovo una volta inseriti in un pcb?

Grazie per l'attenzione.
Logged

Global Moderator
Milano, Italy
Offline Offline
Edison Member
*****
Karma: 15
Posts: 1163
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

usi la retroilluminazione vero?
Logged

F

L'Aquila
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 22
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Confermo che l'assorbimento anomalo è dato dalla retroilluminazione..
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 235
Posts: 20221
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Allora hai un modello di display che non ha la resistenza integrata per i LED della retroilluminazione. Devi metterlo Tu. Consulta i dati tecnici del display.
Ciao Uwe
Logged

L'Aquila
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 22
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

No Uwe.. prima andava perfettamente, consumando circa 0.04A!!!
Poi credo di aver invertito la polarità si dell'alimentazione che della retroill e adesso cunsuma&scalda come unastufetta!
smiley-sad
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 235
Posts: 20221
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La retroilluminazione si accende regolarmente o ci sono delle chiazze scure?

Allora hai rotto uno dei LED di retroilluminazione. I LED sopportano tensioni basse se polarizzate inverse (max 5V fino a 7V a secondo del modello)

Soluzione:
usalo senza illuminazione o comprati un altro.

Ciao Uwe
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 413
Posts: 11987
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non potrebbe provare a limitare la corrente con una R esterna in serie all'alimentazione della retroilluminazione? (Anche se non so se display e retroilluminazione hanno alimentazioni separabili)
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

L'Aquila
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 22
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie ragazzi per le risposte.
L'idea di limitare la corrente penso sia buona.. mi date una mano a dimensionare la R?
Per prevenire che possa accadere di nuovo (su un nuovo display) cosa pensate posso fare? Metto un bel diodo come ai vecchi tempi?
smiley
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 235
Posts: 20221
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non risolvi niente con una resistenza.
 
Previeni il problema essendo piú attento di non invertire l'alimentazione.
Quasi tutti i ciecuiti integrati si rompono se colleghi l' alimentazione al revescio.
Ciao Uwe
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 413
Posts: 11987
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Uwe s'inc... tanto quando qualcuno fa questo tipo di errori e diventa drastico, ma i suoi sono atteggiamenti educativi, in effetti solo così si impara a stare più attenti, se invece uno trova una soluzione ad ogni czzt che fa, non impara mai.
Naturalmente ha perfettamente ragione lui, ma io ti dico di fare una prova, perso per perso.
Se l'alimentazione della retroilluminazione è separata rispetto al resto del display, prova a mettere una resistenza da 220ohm 3-5Watt in serie al positivo di alimentazione, dovresti limitare la corrente e non subire un'eccessiva caduta di tensione, potrebbe ancora illuminare il tuo display riscaldando di meno; certo, il danno è fatto, parliamo di palliativi; la res deve essere di potenza perché altrimenti ti prende fuoco... smiley-twist

Sulla protezione l'idea del diodo è sballata perché ti provoca una caudata di 0,7V quindi se il display va alimentato a 5V e tu gli metti un diodo gli mandi 4,3V, quindi lo sottoalimenti; decisamente con quello nuovo devi fare attenzione a non sbagliare ancora. Tanto tempo fa si ricorreva al diodo ma si alzava la tensione sorgente di 0,7V per compensare; nell'Arduino questo diodo c'è, sull'alimantazione esterna, tant'è che ti dicono di alimentare almeno a 7,7V, 0,7 per il diodo e 2V sono il valore che deve avere in ingresso lo stabilizzatore per fornirti in uscita 5V.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

L'Aquila
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 22
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie ancora ragazzi.. lezione imparata!
Faccio una prova con la resistenza giusto per poter riusare il display in test.

Saluti
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 413
Posts: 11987
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Facci sapere, tieni presente che, se noti "segnali" positivi, puoi aumentare quel valore fino ad ottenere il minimo consumo con una retroilluminazione tollerabile. D'altra parte lo scopo è quello, rendere utilizzabile il display per le prove e non rischiare di bruciarne un altro.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Pages: [1]   Go Up
Jump to: