Pages: 1 ... 9 10 [11] 12   Go Down
Author Topic: Sottomarino radiocomandato  (Read 20137 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 72
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Perchè non usi un motore per scendere giù o risalire?

Salve,
 Il progetto è nato con l'intenzione di creare un rov in equilibrio perfetto con l'acqua (nel senso che non affonda e non galleggia) dotato di motori mobili a 180 gradi in grado di poter spingere il rov in avanti, su e giu a seconda della posizione, ecco il perche della scelta di non mettere un terzo motore.

Cmq spero che questo post possa essere d'aiuto anche per la realizzazione del tuo progetto.   smiley-cool
Logged

Palermo
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 745
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Uhm, piccola intromissione... Per la camera che dovrebbe occuparsi di far entrare/uscire l'acqua per far immergere/emergere la diavoleria, un muscle air non potrebbe essere d'aiuto?

http://www.futurashop.it/allegato/7250-AIRM201.asp?L2=AIR%20MUSCLE&L1=NUOVE%20TECNOLOGIE&L3=AIR%20MUSCLE&cd=7250%2DAIRM201&nVt=&d=82,00
Logged

Gianfranco

0
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 71
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao !
Complimenti per il progetto  smiley

Visto che è il mio campo professionale posso darti qualche consiglio come ho fatto per altri progetti simili.

L'idea del ROV in assetto neutro + 2 motori basculanti puo' anche funzionare ma avrai delle limitazioni, mi spiego meglio... L'assetto neutro del ROV è dato dalla sottrazione del suo peso in aria meno il suo dislocamento (volume totale * densità acqua), il peso del ROV è logicamente misurabile e facilmente correggibile ma avrai sempre due incognite, la prima è la densità dell'acqua in ogni situazione e la seconda è il volume del ROV. La densità dipende prevalentemente dalla salinità e dalla temperatura mentre il volume dipende dalla pressione a cui il corpo è soggetto ( solitamente non viene considerato questo fattore a basse profondità perchè a -5mt i materiali non si comprimono in maniera sensibile).

Quello che dovrai fare è calibrare il peso del rov ogni volta che lo metti in acqua aggiungendo o togliendo dei piccoli pesi (piombi da pesca ad esempio) fino a raggiungere l'assetto neutro.

Per il propulsore il modo piu' economico e sicuro di fare una scafandratura è quello di utilizzare un accoppiamento magnetico, lo puoi fare anche tu con un po' di ingegno, Metti il motore in un tubo stagno e colleghi sull'asse motore una serie di magneti permanenti disposti in maniera alternata N-S-N-S etc, all'esterno del tubo crei una "campana" con un'altra serie di magneti disposti in maniera opposta a quelli interni... il gioco è fatto... il motore gira e la campana esterna lo segue... eliminando la necessità di guarnizioni dinamiche o altro.
Se non ti è chiaro il principio cercando con google trovi mille esempi.

Come già scritto altrove non capisco il senso delle batterie... hai già un cavo che collega il rov alla superficie... la cosa piu' logica è utilizzare il cavo per portare la potenza necessaria.

Riguardo al cavo attenzione a trovarne uno che sia quento piu' possibile neutro in acuqa se no ti cambia l'assetto all'aumentare della profondità.

In Bocca Al Lupo

Flà
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 9
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao prima cosa complimenti per il progetto !!
Poi volevo porti 2 domande la prima come comunicheresti con il rov. la seconda è come fai a non far entrare l'acqua dai fori dove usciranno le aste comandate dai servo che muoveranno le eliche?
grazie ciao
Logged

Riva del Garda, TN / Forlì
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 7
Posts: 2247
Il piu' modesto al mondo
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@MatrixGTI:
credo che l'idea di non portare l'alimentazione diretta sia data dal fatto sche servirebbero cavi con una bella sezione il che aumenterebbe massa e volume, mentre loro vogliono stare più leggeri possibili per poi in caso aggiungere peso.

@ketrono:
la comunicazione è stata scritta nelle pagine precedenti, ho perso quella fase ma da quello che ho capito usano un RS485 e inviano segnali come fosse semplicemente la seriale (come se fosse collegato diretto con l'usb). poi per non entrare acqua basta un tubicino in gomma, un tirante della dimensione giusta, aria dentro il rov e un po di silicone  smiley-wink
Logged

Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 72
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie mille Matrix GTI,

Il tuoi consigli sono piu che calzalti per quello che devo fare! oggi sono andato in giro per negozi ma non riesco a trovare delle calamite piccole e potenti, mi scoccia alquanto prenderle in internet, soprattutto perche siamo sotto le chiusure di agosto e rischio di vedere i pezzi a settembre tra una cosa e l'altra.

Per la batteria faccio un test, se l'autonomia è insufficente passo all'alimentazione esterna, almeno ci provo, chi lo sa smiley
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 72
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti,

Il rov sta per essere completato, mancano solo poche viti e l'allacciamento finale e poi è pronto per essere dato al caro Lollotek per tutta la configurazione al pc.

Gli upgrade degli ultimi giorni sono stati:

sviluppo e creazione di giunti magnetici che danno la possibilità ai servi di muovere i motori in tenuta completamente stagna
sistema per allacciamento dell'elettronica ai motori tramite sei pin

Dopo domani metto le foto poi consegno tutto alla programmazione, devo andare in ferieeeeeeeeeeeeee  smiley-cool

Logged

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 117
Posts: 10101
:(){:|:&};: TOX id: fcb8e918bef08581e23f6ddf9d4dba77697c25b217bf372736ed959a95fde36df5b8c5b90fbb
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

immagino che te lo porti in ferie... poi posta le foto/filmati, anche delle riprese subaque!!
Logged

my Arduino code: https://github.com/lestofante/arduinoSketch
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Senago - Milano
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 508
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Precedentemente si è parlato di usare il max485 per riuscire a comunicare con un filo lungo.
Quindi se uso questo modulo: USB to RS485 e lo collego al pc via usb, mi ritrovo una seriale virtuale che trasmette col protocollo 485? EDIT: la risposta è si, ho riletto con più attenzione la descrizione
poi che faccio per riconvertirlo in seriale per essere interpretato da arduino? questo potrebbe essere di aiuto? 485 breackout.
EDIT:
alla fine ho trovato questo tutorial:
impostare arduino come ricevitore dmx, perchè molto di quello che si trova è invece per configurarlo come invio.
Il circuito per fortuna non è complesso da fare, mentre la parte software richiede un po' di magheggi.. speriamo bene!
qualcuno ha consigli, ho detto tutto giusto?
grazie per gli aiuti..
« Last Edit: September 03, 2011, 03:22:28 pm by lollotek » Logged

Senago - Milano
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 508
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Finalmente vi aggiorno.
Il progetto è momentaneamente passato in mano mia, mi sto occupando del programma pc ed arduino per pilotare quest'ultimo da remoto.
Ho finalmente preparato la parte hardware per la comunicazione via cavo.
Dopo varie discussioni si è deciso che il miglior modo per comunicare via cavo lungo è quello di usare il protocollo 485, ho quindi comprato un USB to RS-485 Converter da collegare al pc per l'invio, mentre per la ricezione lato arduino ho fatto un "bellissimo" shield basato su max485 e basando il codice su questo.
Dopo le dovute modifiche e prove il tutto pare funzionare.
ecco il video ed un'immagine che spiega quello che vedete:




Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 72
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Complimenti!

Ottimo passo in avanti per questo progetto.... il piccolo sta prendendo vita piano piano! eheheh  smiley-lol
Logged

Senago - Milano
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 508
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

piccolo update:
inizialmente ho sviluppato il codice con AIR, ma visto che non supporta nè le porte nè i joystick ho deciso di portare tutto su c#, prendendo del codice qua e là.
Stavo ottenendo comunque dei risultati usando dei tools tramite socket, ma il gioco non vale la candela, meglio un solo programma che 5 che comunicano tra di loro. magari non potrò fare la grafica bella come AIR permette, ma almeno sarà funzionale e più facile da configurare.

se qualcuno è interessato a del codice questi sono i miei riferimenti:
per la comunicazione com: http://msmvps.com/blogs/coad/archive/2005/03/23/SerialPort-_2800_RS_2D00_232-Serial-COM-Port_2900_-in-C_2300_-.NET.aspx (consigliato a tutti quelli che cercavano un modo per comunicare sulla com con c@#)
e per il joystick: http://www.bytearray.org/?p=64
Logged

Senago - Milano
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 508
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sto procedendo con lo sviluppo del programma, adesso sto guardando il supporto per il pad.
Ormai ho migrato del tutto a C#, e va tutto senza problemi.
il programma legge l'input del joypad e manda il comando via serale ad arduino che si occupa di muovere il servo.
ho suddiviso le posizioni del pad in 18 posizioni (da -9 a 9) che corrispondono poi ai gradi di rotazione del servo *10, non ho fatto una maggiore precisione per non inviare troppi dati sulla seriale, mi pare che così possa andar bene.
a seguire il video dimostrativo:
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 72
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Molto bene, con il pad i comandi saranno molto piu veloci da gestire. smiley
Logged

Rome
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 636
La mia prima bromografata!!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Posso? magari dico una cavolata, visto che non sono proprio un programmatore, ma non ti conveniva scriverlo in Python il software?
a me sembra più facile, c'è sul playground già del codice per la gestione di joystick che comandano fino a 12 servi, io l'ho usata ed è molto facile per me, figuriamoci per te! poi con wxGlade fai la finestra carina in un attimo.

Please correggetemi se non è veramente così.
Logged

Pages: 1 ... 9 10 [11] 12   Go Up
Jump to: