Go Down

Topic: Guida: La programmazione di micro ATMEL con Arduino [rel. 4] (Read 65 times) previous topic - next topic

Michele Menniti


Detto questo, non dico che devi obbligatoriamente distribuire il tuo documento in formato .odt: puoi farlo solo a coloro che vorranno tradursi quel file. Però dico di usare a casa LibreOffice invece di Office: fai del bene alla tua coscienza  ;) E se un domani devi distribuire qualcosa, puoi farlo senza dover costringere altri utenti ad usare un formato proprietario.

Premesso che, per forza di cose, ho comprato la licenza, quindi la coscienza è ok, pensavo che da pdf "open" lo potesse scaricare chiunque e si potesse salvare nel formato del programma che uno possiede e farne ciò che vuole. In ogni caso, anche il salvataggio in .doc permette a chiunque abbia OpenOffice o similari di aprirlo, o sbaglio?
In realtà potrei sbagliare perché ho fatto qualche esperimento con OO prima di tornare da dove ero venuto.... ma se così non fosse dovrei fare cosa? :smiley-eek: :smiley-roll-sweat:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

BrainBooster

Dai, facciamo che la prossima volta salvi in rtf :D e siamo tutti più felici.
:) scherzo... o no :|

Michele Menniti

Ma io volevo rendere la cosa facile dascaricare, visionare e o stampare, proprio perché Reader è libero, non mi sono posto altri problemi se non quelli già descritti. Se qualcuno vuole l'rtf chieda e sarà accontentato, intanto certamente con la prossima versione, implementando queste ultime cose di cui si sta parlando, lo mando di sicuro a SK che si è impegnato a tradurlo, se poi qualcuno ha un'idea diversa su come modificare questo file non ci sono problemi. Insomma se avessi voluto lucrare avrei stampato un libro invece di mettere un pdf on line, non vi pare? :smiley-eek-blue:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

ypkdani

Per la compatibilità allora meglio fare un file .odt (ormato di file open source) presente anche in MOffice

MauroTec

Non vorrei proprio che la discussione prendesse una piega, non so come dire beh diciamo che ognuno usa e deve usare i programmi che sà usare, nel caso specifico latex non è semplice da usare anche con IDE si deve studiare tanto per dirla breve non ci se la cava con qualche click.

Quote
No, no, Tex lo leggo da quando ero ragazzo, ho tutta la collezione dal n° 1 (La mano rossa) fino a quello uscito il 7 maggio, più tutti i vari volumi prodotti negli anni smiley-mr-green
Sei pieno di controsensi: mi chiami prof e mi dici che non so, non è salutare

:D :D :D :D

Quote
Diciamo che so ma che non uso, ciò che uso (appunto il 3000erotti come lo chiami tu) è per me materia di studio e di lavoro, e siccome faccio un po' di altre cose, quando studio mi dedico ad altro; quindi abbi pazienza, ti assicuro che sono comunque utile alla società, anche quella anglofona, magari non per Arduino smiley-wink


No ho scritto quello proprio perchè so che sei legato al mondo Windows & company e mi pareva strano che usassi latex per la documentazione. Che poi siamo stati tutti legati a windows e a microsoft almeno chi ha cominciato negli anni 80-90 non aveva alternative al dos.

Per dirla tutta SK potrebbe portare tutto su latex a patto di non usare delle classi che vanno in conflitto con la generazione di pagine html, così da poter distribuire il pdf ed avere anche un'html che si presta per essere consultato online. Questo è il principale vantaggio di tex/latex, scrivi una volta compili per tutti i formati di visualizzazione presente e futura, se domani pdf cade in disuso e prende il suo posto altro formato svilupperanno un compilatore per latex per il nuovo formato e il tuo documento sarà disponibile nel nuovo formato senza doverlo riscivere.

Quote
non era "cominciano a giocare"? smiley-yell

Mi sa di si, perchè cosa ho detto? Quello basso e pelato rimasto colpito dal Duomo mi ha condizionato. Scendono in campo ma da dove mi sarà venuta. boooo

Quote
Fatta la difesa ti dico che mi pacciono i caratteri  guerrieri come il tuo, dico solo che in genere uno va in guerra e si schiera da una parte, se decide di sparare a 360°, quando finisce i colpi è fot smiley-zipper

Pacifista sono, sparo a salve, i colpi non mi finiscono mai, ma chissa perchè ogni giorno mi sento un pò fottuto comunque.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Go Up