Go Down

Topic: arduino lifter (Read 1 time) previous topic - next topic

superlol

salve a tutti.

a scuola abbiamo iniziato a parlare di elettrostatica e a me è tornato in mente (vedendo il vento elettrico) una cosa che avevo notato tempo fa e di cui mi ero documentato chiamato lifter.

ora mi sono documentato meglio e me ne sono costruito uno mio, completo, mi pare fatto bene ma mi manca l'alimentatore.

ora volevo costruirmene uno fatto da me (consigliano di prenderlo da un vecchio monitor a tubo catodico) contando che da 12V a 1A in continua devo raggiungere 25KV. insomma devo creare corrente elettrostatica.

come posso fare?

inoltre mi sono detto: voglio studiare questo aggeggio e capire il suo funzionamento, capire a che potenza può arrivare, quindi in coordinanza col cavo di rame in cui passa la corrente (0,3mm di sezione, filo unico non posso fare avvolgimenti) ho pensato che potevo dare ad arduino il compito di gestire l'alimentazione, il fatto è che allora deve avere un range da 10KV a 100KV, come posso fare? avete un circuito da suggerirmi? la corrente in uscite dev'essere continua.
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

ratto93

1A a 12Vdc è poco te ne servono 3/4....... devi costruire un fliback ... io ne ho fatti due tre :)XD
guarda qui....
http://www.electronics-lab.com/projects/misc/001/flyback.gif
http://www.eleccircuit.com/wp-content/uploads/2007/10/fly-drv2.gif
o un royer... più complicatino e delicato però....
http://forum.4hv.org/attachments/Flyback_driver.png


per raggiungere i 100KV o usi un marx (ne sto costruendo uno xò nn andrebbe bene) o metti più bobine EAT in serie ma a quelle tensioni ci resti SECCO
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

superlol


1A a 12Vdc è poco te ne servono 3/4....... devi costruire un fliback ... io ne ho fatti due tre :)XD
guarda qui....
http://www.electronics-lab.com/projects/misc/001/flyback.gif
http://www.eleccircuit.com/wp-content/uploads/2007/10/fly-drv2.gif
o un royer... più complicatino e delicato però....
http://forum.4hv.org/attachments/Flyback_driver.png


per raggiungere i 100KV o usi un marx (ne sto costruendo uno xò nn andrebbe bene) o metti più bobine EAT in serie ma a quelle tensioni ci resti SECCO


beh potrei fare io il trasformatore, ponte di diodi alla rete di casa in pratica, non erogava 6A?
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

ratto93

#3
May 25, 2011, 03:39 pm Last Edit: May 25, 2011, 03:44 pm by ratto93 Reason: 1
no non serve ti prendi un EAT di un vecchio televisore e ci avvolgi su  tra le 5 e le 7-8 spire di rame e il gioco è bello e fatto....
cosa volevi dire qui ?


ponte di diodi alla rete di casa in pratica, non erogava 6A?
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

superlol

indendo il trasformatore fatto in casa, http://www.musicoff.com/articoli/soundprocessing/alimentatore5.jpg questo per capirci ;)

in effetti dopo passo del caro ripara televisori e gli chiedo se ha un flyback di un vecchio tubo catodico funzionante :)

grazie dei consigli.

ma per poi comandare da arduino? esistono mosfet da 80KV?  :smiley-red:
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

ratto93

non puoi gestire la HT con i mos..... o meglio dovrebbero esistere ma ti costano un occhio della testa se usi il primo schema del link puoi gestire il duty cycle dell alimentatore..... e da li la velocotà di alzata del lifter :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up