Go Down

Topic: Interfacciarsi con un vecchio navigatore gps (Read 3684 times) previous topic - next topic

jumpjack

lo shield BT costa quanto il ricevitore GPS NUOVO!!!

ratto93

#16
Jun 19, 2011, 11:12 pm Last Edit: Jun 20, 2011, 09:20 am by ratto93 Reason: 1
infatti ho detto un modulo BTM-182= blueetooth seriale a 14 euro + IVA :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

superlol


infatti ho detto un modulo BTM-182= blueetooth seriale a 13 euro + IVA :)


ritirato da sparkfun :D

gli conviene riuscire a emulare direttamente i dati via software, magari guardando i datasheet dei componenti qualcosa salta fuori..
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

ratto93

senza andare in america lo trovi anche qui in italia.....
http://www.homotix.it/prodotti.cfm?IdProdotto=1706
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

jumpjack


infatti ho detto un modulo BTM-182= blueetooth seriale a 14 euro + IVA :)

E collegheresti questo ad arduino???

ratto93

certamente :)
basta alimentazione Rx e Tx ed eventualmente due led di segnalazione...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed


certamente :)
basta alimentazione Rx e Tx ed eventualmente due led di segnalazione...


Ma non leggere i data sheet è diventata una moda ?
Quel modulo funziona a 3.3V, gli ingressi non sono 5V tolerant, se lo colleghi direttamente ad Arduino senza un traslatore di livelli logici poi non ti lamentare se lo danneggi.


ratto93

Davo per scontate le due resistenze nell'ingresso del modulo.....
oppure un semplicissimo adattatatore di livello logico....
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

jumpjack

Non ho capito perche' mai un modulo bluetooth dovrebbe avere dei pin seriali "ufficiali".  :smiley-eek:
Semmai bisogna andarseli a cercare. Ma sempre se ci sono!

superlol

potremmo presumere ci siano per questioni di debug ecc.. un segnale seriale diretto evita che potrebbero esserci errori in un eventuale convertitore o altro, è anche più facile da gestire e avere 5 milioni di centri assistenza nel mondo (mettiamo) dover fornire una decina di convertitore per ognuno diventa abbastanza costoso ;)

poi la mia è un ipotesi, astrobeed opera in questo campo quindi è meglio aspettare lui credo...
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

astrobeed


potremmo presumere ci siano per questioni di debug ecc.. un segnale seriale diretto evita che potrebbero esserci errori in un eventuale convertitore o altro.


Prima di tutto stiamo parlando di GPS e non di bluetooth, che poi questo sia o meno presente è irrilevante, e la porta seriale ci deve essere perché è prevista dallo standard NMEA e tutti i GPS commerciali usano chipset che rispondono a questo standard.
Per le eventuali esigenze di debug/assistenza sui chip molti complessi quasi sempre c'è una modalità diagnostica che permette di interrogare il componente tramite un apposito bus che può essere sia proprietario, richiede un apposito strumento/interfaccia, che uno dei vari sistemi standard come SPI, I2C o JTAG.

ratto93

quello che volevo dire era :
se il ricevitore GPS è di quelli con le tre lucine e il solo bluetooth come porta "accessibile" da noi lo si può interfacciare ad arduino tramite un adeguato ricetrasmettitore .... tutto la
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

garinus

ma scusatemi:http://www.coolcomponents.co.uk/catalog/product_info.php?cPath=21&products_id=210

34 sterline spediscono e arriva in ita una settimana. lo danno per 5 hz ma basta impostarlo manualmente col programma scaricabile e va a 10hz, aggancia i satelliti quasi in cantina, mai impiegato più di 1 minuto, nenache in casa... ed è piccolissimo. unica pecca lavora a 3,3v ma in ingresso arduino rileva già high e in ingresso al gps a me non ha mai dato problemi. al massimo si può fare un partitore come per le sd con una res da3,3k e una da 1,8k

astrobeed

#28
Jun 21, 2011, 10:21 am Last Edit: Jun 21, 2011, 10:41 am by astrobeed Reason: 1

ma scusatemi:


Si ok, però la domanda iniziale non è che modulo GPS acquistare per collegarlo ad Arduino, è come fare per collegare un generico vecchio navigatore GPS, tutto il resto è, come al solito, OT e fuorviante dall'argomento del  thread.

ratto93

Ne ho trovato un altro ad un prezzo più che buono....
http://www.mirifica.it/store/gps/224-globaltop-gms-u5lp-patch-on-top.html
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up