Go Down

Topic: Lavoriamo insieme per migliorare il Playground Italiano. (Read 11788 times) previous topic - next topic

camba192

io sono pienamente d'accordo con @federico, è l'idea del playground quella di avere diversi tutorial con esempi pero riguardanti tutti arduino  :)

camba192

pitusso

Ciao,
io mi accodo come prestatore di manodopera per eventuali traduzioni o raccolta link/materiale.
Se c'è del materiale da tradurre / aggiornare, il metodo a cui si aveva accennato nel fine settimana è forse il migliore:
elenco su doc google (o altro strumento collaborativo, se non il wiki stesso) delle varie pagine da lavorare; chi se la prende in carico ci mette il nome di fianco.
Così non si rischia di lavorare in più persone sullo stesso materiale .... (anche se temo questo pericolo non ci sarà  :P)

joldan

Ciao a tutti ,  visto che l'argomento ovviamente è Arduino e come gestirlo , mi pare che gia il nome stesso , cioè "Playground" , fornisce quello che si cerca, cioè "partire dal basso" almeno cosi lo intendo io (che sono un maxi niubbo e al momento sto cercando di avere maggior tempo da dedicare a Arduino in modo da saltarci fuori a pie pari ,quantomeno in piedi e non in ginocchio o accasciato come sono adesso  :) ) e che ovviamente servirà come punto di riferimento a persone alle prese con Arduino , che non masticano elettronica e che non sanno neanche che cos'è un elettrone.
In fondo magari un po di basi di elettronica possono servire , ma le terrei separate dal Playground , che puntunterei a fare diventare un riferimento per quello che riguarda Arduino in toto , dalle connessioni , al funzionamento e alla programmazione.

Io sappiate che ci sono per tutto , in modo da potervi dare una mano e che non siano solo in 3 o 4 a fare il lavoro per tutti ma che si divida il lavoro equamente in questa bellissima comunità.

Mi prostro e passo ai saluti di rito   :D

Guglio

Secondo me una cosa che veramente manca sono dei riassunti delle tematiche discusse sul forum..
Ad esempio mi viene in mente il post sugli attiny e su come programmarli: c'è una gran discussione e confusione...
Bisognerebbe riuscire a sintetizzarli, io lo farei volentieri ma al momento non ho ancora capito bene alcuni passaggi...
Vedo spesso anche persone interessate a come far comunicare arduino con un webserver, e di questo potrei occuparmene...
Cioè bisognerebbe far in modo che ogn'uno scrivesse quello che ha scoperto in modo semplice ed accessibile a tutti...
Secondo me questo è il playground
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

xx18xx

Signori io sicuramente sono una delle ultime ruote del carro, solo che dalla mia esperienza posso dire che nel forum è doveroso che sia presente una sezione che spieghi anche per sommi capi i vari componenti che esistono, io stesso sono spiazzato molte volte e di conseguenza apro altri post per capire a cosa servono i vari componenti.
Arduino da solo non fa miracoli per questo una sezione sulla componentistica ed una diversa catalogazione dei post può solo aiutare tutti ad avere uno strumento migliore per la creazione dei propri progetti.

Io sono disponibbile anche se il mio aiuto sarà sicuramente marginale ma se avete bisogno sono qua.

Ciao Salvo

leo72

Quoto xx18xx. E' quello che ho detto anch'io diversi post fa.
Nonostante il Playground debba parlare di Arduino, non si può scindere l'Arduino dai componenti elettronici di base quindi sarebbe doveroso mettere una sezione che spieghi ed illustri cosa sono e come funzionano resistenze, condensatori, diodi ecc...

Sarebbe come parlare di computer affrontando solo il lato "utilizzativo" degli stessi ed escludendo di parlare di cos'è una scheda grafica oppure la differenza fra un banco di memoria DDR2 e DDR3. Cioè parlare sì del prodotto principale ma anche illustrare i componenti che con quel prodotto possono essere utilizzati.

Questo mi pare che sia stato dato, nel Playground, molto per scontato e, conseguentemente, non trattato. Eppure sulla maggior parte dei siti che parlano di elettronica esistono diversi tutorial che spiegano proprio i componenti base.

Michele Menniti

Io sono dall'altro lato della "barricata", ho qualche conoscenza di elettronica, roba minima ma che mi basta per quanto faccio, e quando non basta ho modo di approfondire.
Ho invece grandi problemi con la parte software, oggi sono in grado di fare piccoli skecth, ma le cose più importanti me le sogno, quindi prevederei anche una sezione con soluzioni software più o meno avanzate; il bellissimo reference in inglese è buono per tutti, ma non per me.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

xx18xx

Hai perfettamente ragione Menniti la sezione "Tecnica" per come la vedo io dovrebbe contenere:

1- l'elemento
2- a cosa serve
3- come si collega
4- come s'interfaccia con Arduino

per gli skecth più avanzati io penso che già avendo una base del genere basta solo mettere assieme i vari elementi, poi ci mettiamo tanta buona volontà e tanta iniziativa, se ci sono problemi altre due macro categorie "Software" ed "Hardware" ed uno apre un post dove chiede aiuto senza dover scorrere decine per non dire centinaia di post senza trovare risposte utili al suo problema, io lavoro nel campo dell'informatica e molti forum usano questo sistema.

Che ne pensate??

stefanosky

vediamo un po'
ho modificato http://arduino.cc/playground/Italiano/Categorie
aggiungendo il link verso la nuova pagina http://arduino.cc/playground/Italiano/Rilevazione-temperatura
o è meglio affrontare ogni singolo sensore su una pagina?
non ho capito come gestire anchor (le ancore) sul wiki
ciao

ilbassa


Quoto xx18xx. E' quello che ho detto anch'io diversi post fa.
Nonostante il Playground debba parlare di Arduino, non si può scindere l'Arduino dai componenti elettronici di base quindi sarebbe doveroso mettere una sezione che spieghi ed illustri cosa sono e come funzionano resistenze, condensatori, diodi ecc...


Ciao a tutti,
il mio modestissimo parere è in sintonia con quanto detto da leo72 e precedenti. Il playground deve essere focalizzato su Arduino, ma non può prescindere da una minima descrizione dei componenti base. Per questo lunedì ho tradotto (a spanne!) l'articolo sulla componentistica dall'inglese all'italiano: http://arduino.cc/playground/Italiano/Componenti giusto per dare un'idea generale dei componenti a chi si avvicina per la prima volta al mondo dell'elettronica.

ilbassa


xx18xx

apro una piccola parentesi ma lm35 è così brutto???

astrobeed


Per questo lunedì ho tradotto (a spanne!) l'articolo sulla componentistica dall'inglese all'italiano: http://arduino.cc/playground/Italiano/Componenti giusto per dare un'idea generale dei componenti a chi si avvicina per la prima volta al mondo dell'elettronica.


Questa è da incorniciare  :smiley-mr-green:

Code: [Select]

!!!! Posso qundi mettere un LED direttamente su Arduino senza resistenza?

Si, puoi farlo, ma questa non è una buona prassi: un pin dell'ATMega (montato sull'Arduino) può fornire fino a 40 milliampere che non è sufficiente per danneggiare i LED standard.


La colpa non è tua che hai semplicemente tradotto la pagina originale in inglese, ma chi ha scritto questa cosa non ha la più pallida idea di come funziona un led e di come funziona un GPIO di un micro.
Un GPIO dell'ATmega può far scorrere molto di più di 40 mA, quello è solo il valore massimo di corrente continua  ammessa, se gli connetti un led senza resistenza è quasi come mettere il GPIO in corto, da non fare assolutamente.

Michele Menniti

Beh, allora forse prima di pubblicare qualcosa scritta da altri sarebbe il caso di verificarla o farla verificare; l'errore postato da Asotrobeed non è una cosa da niente, può danneggiare l'ATmega dell'Arduino.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

E' purtroppo il "rischio" che si corre quando siamo in presenza di un wiki a cui tutti possono accedere.
Chi scrive un'inesattezza lo può fare magari inconsapevolmente (come in questo caso) oppure di proposito per far sì che prima che qualcuno si accorga dell'errore altri danneggino il proprio HW.

Non voglio pensare che chi ha scritto l'articolo originale in inglese abbia voluto di proposito inserire quell'errore, però è bene sempre fare questo genere di lavori insieme, così che chi traduce possa poi vedere il proprio lavoro ricontrollato da altri perché 4 occhi vedono meglio di 2.

Go Up