Go Down

Topic: Radio con arduino (Read 4154 times) previous topic - next topic

flz47655

Grazie a tutti per il momento per le risposte.

Capisco che il post è molto specifico alle onde radio, non per questo però penso che l'argomento dovrebbe essere escluso dal forum di Ardunio in quanto il progetto è l'utilizzo di Arduino assieme ad un ricevitore/trasmettitore radio e in questo chiedo anche a chi ha già esperienza con kit vari di parlarne.

Naturalmente evitate di proporre apparecchiature non contemplate dalle normative italiane e sinceramente esponete se il sistema non è fattibile in quanto richiederebbe una potenza troppo elevata o l'acquisizione di una licenza.

Mi sembra di aver capito che importare apparecchi radio che eccedono in potenza è vietato, eviterei quindi qualsiasi soluzione con potenze fuori dalla normativa italiana, in acque internazionali è possibile però irradiare una potenza maggiore?

Per il mio progetto la trasmissione non è continua tutto il giorno, come massimo il sistema sarà attivo 15 minuti al giorno, durante i quali dovrà trasmettere/ricevere ogni 10 secondi.

Ora una domanda chiave è: cosa può portare un apparecchio trasmettitore a costare 200 dollari invece che 6? Per modificare la potenza irradiata non basta modificare una qualche resistenza all'interno del circuito? Perchè tutta questa differenza di prezzo?

Il kit "433Mhz RF link for Arduino/ARM/MCU" che avete citato che distanza riesce a coprire? E' specificata solamente la potenza, come posso ricavare la distanza? Qualcuno può raccontare brevemente la sua esperienza con questo kit, i progetti che ha sviluppato, i problemi che ha incontrato, .. ?

E' possibile invece che comperare un kit costruire da soli un trasmettitore/ricevitore risparmiando? E' possibile interfacciarlo in modo semplice con Arduino successivamente?

Grazie ancora a tutti

ratto93

Ho giocato molte volte con gli apparecchi in radiofrequenza e 12 volte su 10 non andavano e più la freq è alta più sono difficili da fare... poi ti verrebbero a costare più farli in casa che comprarli....
io uso degli xbee proo e devo dire che sono molto contento di come lavorano sono semplicissimi ma molto efficaci  ;) (anche se non andrebbero bene nel tuo progetto)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed


in acque internazionali è possibile però irradiare una potenza maggiore?


Se sei in acque internazionali vale il diritto internazionale, ovviamente se ti metti a trasmettere sulla banda dei cellulari non interessa a nessuno perché li non ci sono i cellulari.
Se ti metti a dare fastidio alle trasmissioni satellitari o a al GPS stai pure certo che arriva una bella nave militare a chiedere spiegazioni  :D

Quote

Ora una domanda chiave è: cosa può portare un apparecchio trasmettitore a costare 200 dollari invece che 6? Per modificare la potenza irradiata non basta modificare una qualche resistenza all'interno del circuito? Perchè tutta questa differenza di prezzo?


La differenza non sono solo delle resistenze, cambia tutto e si i costi sono alti per trasmettitori dati a lungo raggio.

Quote

come posso ricavare la distanza?


Non è possibile per il semplice motivo che la distanza dipende da moltissimi fattori, a cominciare dalle antenne che usi per finire con il vicino che si soffia il naso, si può solo dare una stima di massima basata su condizioni note e ben precise.

Quote

E' possibile invece che comperare un kit costruire da soli un trasmettitore/ricevitore risparmiando?


Autocostruirsi un trasmettitore e un ricevitore dati non è fattibile senza avere un buon background tecnico specifico e varia strumentazione, indispensabile per la taratura, che da sola costa moltissimo di più di un ottimo RTx dati commerciale.

flz47655

Al limite utilizzo il mio sistema nel principato di Sealand  XD

Conosci qualche link per calcolare una stima della distanza raggiunta in condizioni "standard" o che comunque danno qualche numero?

Il sistema che voglio realizzare, visti i requisiti di banda veramente irrisori, dici che è comunque molto difficile da realizzare? Vorrei realizzare qualcosa di veramente molto "alla Marconi".

Ho visto in giro ma gli xbee costano parecchio ed hanno un campo d'azione molto limitato, comunque puoi consigliare un kit in particolare?

f.schiano

Secondo me se la distanza che ti interessa è sui 4Km non so se ci sia molto di legale in giro.

Se invece ti accontenti di "up to 1200mt" , puoi andare verso gli xbee.

I moduli che ho indicato io nei post precedenti vanno a massimo una 40 mt in "open area" ... se già ci metti un paio di muri in mezzo...penso che la decrescita della max distanza sia alquanto esponenziale :D !!!
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

astrobeed


Conosci qualche link per calcolare una stima della distanza raggiunta in condizioni "standard" o che comunque danno qualche numero?


Link che fanno questi calcoli non ne conosco, e se ci sono saranno sicuramente riferiti ad un "hardware" standard che non ha nulla a che vedere con quello che devi usare.
Diciamo che questa è una domanda che è meglio fare su un forum di radioamatori che saranno ben felici di farti tutti i conti possibili e immaginabili a patto che gli dai tutte le caratteristiche tecniche del ricevitore, del trasmettitore e delle antenne usate.


Quote

Il sistema che voglio realizzare, visti i requisiti di banda veramente irrisori, dici che è comunque molto difficile da realizzare? Vorrei realizzare qualcosa di veramente molto "alla Marconi".


Forse non mi sono spiegato bene, per quanto possa essere antipatica come risposta dal tipo di domande che fai posso tranquillamente affermare che non è una cosa alla tua portata.

Quote

Ho visto in giro ma gli xbee costano parecchio ed hanno un campo d'azione molto limitato, comunque puoi consigliare un kit in particolare?


Per quello che fanno gli Xbee costano poco, sono degli RTx dati full duplex con gestione integrata di un protocollo di rete, addirittura la serie 2 ti permette di implementare un mesh network, ovvero puoi usare uno, o più, moduli Xbee come ripetitori estendendo la portata quanto ti pare, però il prezzo da pagare è la latenza dei dati che aumenta sensibilmente.

BrainBooster

avete visto questi?  :smiley-eek-blue:
http://cgi.ebay.it/2PCS-Wireless-RS232-Serial-TTL-Transceiver-Modules-4km-/270768997476?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f0b170464

flz47655

Grazie ancora a tutti per le risposte sincere, concludendo posso dire che 4km sono una distanza molto grossa e difficilmente raggiungibile per un neofita. 1km è più ragionevole in quanto esistono moduli già pronti che comprono questo raggio d'azione.
Credo che mi orienterò su moduli XBee come molti consigliano sia per l'ampio supporto che si può trovare sulla rete sia per la semplicità d'utilizzo.

Un grandissimo grazie ancora a tutti

f.schiano


avete visto questi?  :smiley-eek-blue:
http://cgi.ebay.it/2PCS-Wireless-RS232-Serial-TTL-Transceiver-Modules-4km-/270768997476?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f0b170464


Fantastici brain...ma secondo te sono legali? e poi quanto arriveranno a costare?
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

BrainBooster

Io dubito, sia che il range effettivo arrivi a 4km, sia che siano liberamente usabili in italia :)
Però il rapporto costo/range anche nella peggiore delle ipotesi è allettante, e poi sono 2 pezzi con cui in teoria uno lo connetti ad arduino (sulla seriale) e l'altro tramite un convertitore usb to serial al pc, apri un terminale, et voilà il serial monitor wireless :P (...a 4 km...ma ).

Go Up