Go Down

Topic: Specifiche Motore Servo (Read 1 time) previous topic - next topic

flz47655

Ciao a tutti, ho ordinato il micro servo "Power HD Micro Servo HD-1800A" http://www.hobbytronics.co.uk/hd1800a-micro-servo?keyword=Power HD Micro Servo HD-1800A assieme al kit, l'acquisto del servo è stato un pò alla cieca perchè ancora non ho le conoscenze necessarie per comparare dei servo motori diversi, diciamo che l'ho fatto per evitare future spese di spedizione:

-Per comandarlo con Arduino che tipo di Transistor serve?
-Ho preso una fregata per quel prezzo?

Chi mi aiuta a leggere le specifiche?

Key specs at 6 V: 0.08 sec/60°, 18 oz-in (1.3 kg-cm), 8.0 g.
Digital?:  N
Free-run current @ 6V: 140 mA
Stall current @ 6V: 460 mA
Speed @ 6V: 0.08 sec/60°
Stall torque @ 6V: 1.3 kg·cm
Speed @ 4.8V: 0.11 sec/60°
Stall torque @ 4.8V: 1.0 kg·cm
Lead length: 6 in

-Cosa cambia da un servo digitale? Il mio sembra che non è digitale.
-0.08 sec/60° significa che compie 60 gradi in 8 centesimi di secondo?
-1.3 kg·cm cosa significa? riuscirà a sopportare il peso di una macchina fotografica?
-Perchè è indicata una velocità a 4.8 Volt? Non è bene usarlo sempre a 6 Volt? Rischia di rompersi altrimenti?
-Cos'è lo "Stall torque"?
-Cosa vuol dire "Lead length: 6 in"

Per finire una domanda generale, un servo motore è fatto per girare continuamente o deve essere azionato per brevi periodi?
Se gira a destra e a sinistra in continuo rischia di rompersi? Quali sono in generale i limiti di un servo-motore?

Grazie a tutti

uwefed


Ciao a tutti, ho ordinato il micro servo "Power HD Micro Servo HD-1800A" http://www.hobbytronics.co.uk/hd1800a-micro-servo?keyword=Power HD Micro Servo HD-1800A assieme al kit, l'acquisto del servo è stato un pò alla cieca perchè ancora non ho le conoscenze necessarie per comparare dei servo motori diversi, diciamo che l'ho fatto per evitare future spese di spedizione:

-Per comandarlo con Arduino che tipo di Transistor serve?
-Ho preso una fregata per quel prezzo?

Quale kit?
* Nessun transitor; dai direttamente un segnale PPW al pin di segnale del servo.
* Non so se Ti hanno fregato per il prezzo. Puoi fare Tu una ricerca se lo trovi a un prezzo minore; io non ho il tempo per farlo.

Quote from: tazzo

Chi mi aiuta a leggere le specifiche?

Key specs at 6 V: 0.08 sec/60°, 18 oz-in (1.3 kg-cm), 8.0 g.
Digital?:  N
Free-run current @ 6V: 140 mA
Stall current @ 6V: 460 mA
Speed @ 6V: 0.08 sec/60°
Stall torque @ 6V: 1.3 kg·cm
Speed @ 4.8V: 0.11 sec/60°
Stall torque @ 4.8V: 1.0 kg·cm
Lead length: 6 in


-Cosa cambia da un servo digitale? Il mio sembra che non è digitale.
-0.08 sec/60° significa che compie 60 gradi in 8 centesimi di secondo?
-1.3 kg·cm cosa significa? riuscirà a sopportare il peso di una macchina fotografica?
-Perchè è indicata una velocità a 4.8 Volt? Non è bene usarlo sempre a 6 Volt? Rischia di rompersi altrimenti?
-Cos'è lo "Stall torque"?
-Cosa vuol dire "Lead length: 6 in"


- il tipo di interfacciamento e segale di pilotaggio
- sí
- é la coppia; é il prodotto raggio della leva per peso; dipende come metti la macchina Fotografica; se la metti in equilibrio non c'é problema, se la metti molto squilibrata potrebbe esserci problemi.
- perché sono le 2 tensioni standart usati; 4 o 5 celle NiCd o NiMH
- é la coppia dove non ce la fa il motore a girare
- lunghezza cavo ca 15 cm

Quote from: tazzo

Per finire una domanda generale, un servo motore è fatto per girare continuamente o deve essere azionato per brevi periodi?
Se gira a destra e a sinistra in continuo rischia di rompersi? Quali sono in generale i limiti di un servo-motore?
Grazie a tutti

Non so dirti per cosa é progettato.

Ciao Uwe

astrobeed

Ti ha già risposto Uwe su quasi tutto, aggiungo solo che la velocità di rotazione è riferita al funzionamento a vuoto ed esprime il tempo per ruotare dell'angolo specificato, nel tuo caso 8 centesimi di secondi per ruotare di 60°.
La coppia è sempre specificato come stallo, ovvero motore che spinge al massimo con servo tenuto bloccato, e cala in modo quasi lineare con la velocità di rotazione, in pratica hai coppia 0 alla velocità massima e coppia massima con velocità 0.
Si tratta di un piccolo servo molto economico di bassa qualità, è abbastanza veloce e ha abbastanza coppia per la tipologia di servo, però non è certo affidabile e tantomeno duraturo.
Tutti i servo RC sono pensati per un uso continuo di pochi minuti con lunghe pause tra un uso e il successivo e utilizzati mediamente uno, o due, giorni alla settimana, cioè l'impiego tipico su un modello radiocomandato.
Il limite di vita di un servo è dato da vari fattori, quelli più limitanti sono il potenziometro di feedback, più gira e più si usura, e la meccanica che subisce usura sugli ingranaggi e si ovalizzano le sedi dei perni e dell'albero d'uscita.
Un servo come quello che hai acquistato arriva al massimo a 8-10 ore di uso reale, che possono tradursi in qualche mese di normale uso su un modello, prima di andare in avaria, un servo di ottima qualità può durare anche centinaia di ore, però il costo di acquisto è decisamente maggiore.
In tutti i casi nessun servo RC può reggere un uso continuo prolungato sotto carico, anche quelli migliori sono ottimizzati per le prestazioni e non per la durata sebbene sia molto maggiore rispetto ad un servo economico.

seppe

Mi intrometto in questo post, per una ulteriore curiosità sui servo... visto che vengono indicate due tensioni di lavoro, è posibile anche far lavorare il servo a più di 6V ? Se si ci sono rischi?

Grazie in anticipo

seppe

astrobeed


Mi intrometto in questo post, per una ulteriore curiosità sui servo... visto che vengono indicate due tensioni di lavoro, è posibile anche far lavorare il servo a più di 6V ? Se si ci sono rischi?


Le due tensioni indicate sono riferite ai valori nominali di un pacco di batterie NiCd/Mh a 4 celle (4.8V) e 5 celle (6V).
Dato che la tensione a piena carica della batterie è maggiore dei valori nominali, circa 5.6V per 4 celle e 7V per 5 celle ne deriva che la massima tensione applicabile ad un servo non deve essere maggiore di 7V.
Ultimamente stanno arrivando sul mercato servi predisposti per l'alimentazione tramite due LiPo in serie, pertanto la loro tensione massima di utilizzo sale a 8.4 Volt.

seppe

Ok tutto chiaro! Grazie

seppe

uwefed

Astrobeet ha giá risposto ma in linea di massima gli apparecchi elettrici non possono essere alimentati fuori dalle specifiche. Nei apparecchi per alimentazione da batteria il costruttore ha previsto una alzamento della tensione a batteria piena. Esempio 12V da batteria piombo tensione va fino 14V.
Ciao Uwe

f.schiano

Per i prossimi acquisti io ti consiglio "spassionatamente" di dare anche un'occhiata su ebay:

http://cgi.ebay.com/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=130490346816&ssPageName=STRK:MEWAX:IT#ht_1345wt_704

Io con questo mi sono trovato bene e mi è arrivato in 15 giorni!!! :D

Ciao,

Fab
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

nikel

ciao, il servo è buono...ma è standard da modellismo, quindi non modificato per la rotazione continua
ruota da 0° a 180° se non lo modifichi
per azionarlo connetti il cavo giallo di segnale a un pin con l'uscita pwm di arduino, per esempio il 3
l'alimentazione e meglio sia 6V separata da quella di arduino ,ma  negativo comune con il pin ground di  arduino
il codice è come sotto
#include <Servo.h>
Servo servo1;  // create servo object to control a servo               
int pos = 90;    // variable to store the servo position
void setup()
{
  servo1.attach(3);  // attaches the servo on pin 3 to the servo object

void loop()
{
 
   for(pos = 90; pos < 180; pos += 1)  // goes from 0 degrees to 180 degrees
  {                                  // in steps of 1 degree
    servo1.write(pos);              // tell servo to go to position in variable 'pos'
    delay(15);                       // waits 15ms for the servo to reach the position
  }
 

}

Go Up