Go Down

Topic: programmare ATmega8A standalone (Read 2344 times) previous topic - next topic

reizel

no niente da fare, ho provato anche a scrivere usb al posto di com coe ho letto qui
http://www.ladyada.net/learn/avr/avrdude.html

dai, lasciamo perdere questo particolare, l'8a non lo butto di certo


senti prima sull'8A funzionante avevo messo uno sketch di fade rgb e si vedeva uno sfarfallio nella luce, cosa che non avveniva sull'arduinoUNO

non e' che la frequenza e' calata mettendolo a 1MHz? xche' l'effetto era evidente

dab77

appunto... è ora che passi a linux! vedrai ti cambierà la vita!!

ratto93


no niente da fare, ho provato anche a scrivere usb al posto di com coe ho letto qui
http://www.ladyada.net/learn/avr/avrdude.html

dai, lasciamo perdere questo particolare, l'8a non lo butto di certo


senti prima sull'8A funzionante avevo messo uno sketch di fade rgb e si vedeva uno sfarfallio nella luce, cosa che non avveniva sull'arduinoUNO

non e' che la frequenza e' calata mettendolo a 1MHz? xche' l'effetto era evidente

Dipende se nel file board hai messo la frequenza esatta :P
io con gli ATtiny ho combinato di tutto.... prova a dare un occhio al topic giocando con gli ATtiny nell'ultima pagina cè un mio post con tutta la procedura passo passo per settare i fuse per farlo lavorare ad 8Mhz... dagli un occhio potrebbe esserti utile.. ricorda di cambiare il micro nei settaggi però :P
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

reizel

dab, son troppo vecchio per un nuovo sistema operativo, gia' non son piu' capace di giocare con le console, figuriamoci cambiare OS =(

ratto, seguo ogni tanto il topic degli attiny, mi interessa, ma finisce che metto troppa carne al fuoco, poi mi fai venir voglia di provarli... stasera leggo ;)

dab77

[OT]
..mia madre è del '54, con windows non è mai riuscita a far niente. le ho messo ubuntu e finalmente usa il pc...
[/OT]

reizel

dab, per linux lo avrei provato e forse/sicuramente ora lo starei usando se avessi trovato qualcuno che mi spiegava le basi, ma son stato circondato e catturato da winzozz.
ora come ora non tento nemmeno di provare linux, poi, per chi comincia da zero, credo sia una gran fortuna partire con linux

Michele Menniti


no niente da fare, ho provato anche a scrivere usb al posto di com coe ho letto qui
http://www.ladyada.net/learn/avr/avrdude.html

dai, lasciamo perdere questo particolare, l'8a non lo butto di certo


senti prima sull'8A funzionante avevo messo uno sketch di fade rgb e si vedeva uno sfarfallio nella luce, cosa che non avveniva sull'arduinoUNO

non e' che la frequenza e' calata mettendolo a 1MHz? xche' l'effetto era evidente

Chiaro che la frequenza "cala" se passi da un chip a 16MHz ad un chip a 1MHz! Ciò detto 1MHz è comunque tanto, si tratta di vedere come funziona lo sketch; per capire se il micro sta lavorando correttamente coi tempi mandagli il solito blink e vedi se rispetta l'intervallo di un secondo, altrimenti c'è ancora qualcosa da rivedere.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up