Go Down

Topic: [OT ITA] Lo spamm bar (Read 265905 times) previous topic - next topic

lesto

#2385
Feb 01, 2014, 12:41 pm Last Edit: Feb 02, 2014, 01:36 am by lesto Reason: 1
*prendi la cornetta...*
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie


lesto

#2387
Feb 02, 2014, 01:36 am Last Edit: Feb 02, 2014, 01:38 am by lesto Reason: 1
non volevo fare nomi (ascoltatela tutta ne vale)

http://www.youtube.com/watch?v=aOQBpCzUyuk
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

andreino

con i multicotteri qualcuno prova con l'iniziativa imprenditoriale!

http://www.elimovies.com/


PaoloP

--> http://forum.arduino.cc/index.php?topic=214915.msg1572710#msg1572710

astrobeed


con i multicotteri qualcuno prova con l'iniziativa imprenditoriale!


Non è certo una novità, sono anni che c'è gente che usa i multirotori in ambito professionale per fare riprese video altrimenti impossibili con i sistemi tradizionali o troppo costose usando un elicottero.
Altro uso professionale dei multirotori è l'ispezione visiva di punti difficilmente raggiungibili come i tralicci alta tensione, campanili, tetti, etc.

Tanto per gradire ecco un video stupendo realizzato in Africa utilizzando un Esarotore DJI EVO 800, un giocattolo da quasi 4000 Euro completo di elettronica :)

http://www.youtube.com/watch?v=GSJGqtHZxCU

andreino

@astro: bellissimo filmato!

Non mi ero mai imbattuto prima in un sito che proponesse un servizio professionale (!?) nella mia zona (per la verità mai cercato, non mi occupo di n-cotteri!).

Chissà se avranno tenuto conto dei permessi di volo di cui ho letto qui sul forum da qualche parte  :smiley-eek:


nid69ita

#2392
Feb 03, 2014, 03:58 pm Last Edit: Feb 03, 2014, 04:02 pm by nid69ita Reason: 1
@astro molto bello come filmato.
Penso che quel modello sia molto silenzioso, vedo dal filmato che gli animali non ne sono spaventati (oppure usano molto lo zoom della videocamera ?!?)

E' isso?  link
my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed


Penso che quel modello sia molto silenzioso, vedo dal filmato che gli animali non ne sono spaventati (oppure usano molto lo zoom della videocamera ?!?)


Le riprese sono fatte con una GoPro, si nota molto bene l'effetto super grandangolare nelle riprese da lontano e poi si vede alla fine del video dove fanno vedere il multi.
Per quanto riguarda il rumore un esa è relativamente rumorosetto però è un suono a frequenza alta che non da molto fastidio e comunque già a qualche decina di metri di distanza si sente poco, a differenza dei modelli con motori a scoppio che fanno un sacco di rumore e si sentono a grande distanza.
Da quanto ho letto in giro i multi sono usatissimi per le riprese di animali selvaggi perché non li percepiscono come cibo o come una minaccia, il primo pare che sia dovuto all'odore che non è certo quello di una succulenta bistecca o dei teneri germogli, il secondo perché probabilmente il multi viene visto come un grosso volatile e nessun animale di grossa taglia lo ritiene una minaccia.
Se ci fai caso nella scena con la iena che trascina la carcassa il multi viene totalmente ignorato fino a che non gli arriva molto vicino, direi non più di un metro, solo in quel momento l'animale gli fa una brutta faccia perché lo ritiene un possibile avversario per il cibo.

Quote

E' isso?  link


Si, a quel prezzo devi aggiungere l'elettronica, come minimo una Wookong che costa oltre 800 Euro, il gimbal per la GoPro che sono altri 200-400 Euro a seconda del modello scelto, le batterie da almeno 10.000 mAh per garantire una autonomia di volo decente, altri 100 e rotti Euro a pacco.
Poi ci vuole pure il Tx per ricevere il video a terra altrimenti quelle riprese non riesci a farle se vuoi stare a distanza di sicurezza dagli animali, insomma tanti Euro :)


astrobeed


Chissà se avranno tenuto conto dei permessi di volo di cui ho letto qui sul forum da qualche parte  :smiley-eek:


Le normative Enac riguardano solo l'uso professionale dei multi, per l'uso a scopo ricreativo/sportivo sono solo stati fissati dei, generosi, limiti di peso e potenza dei modelli e comunque se uno vola in spazi dedicati all'attività aeromodellistica, con notam permanente, anche quei limiti non sono più validi.
Per l'uso professionale i limiti impongono una serie di paletti, a mio avviso assolutamente necessari, se voli dentro centri abitati o vicino a questi, se voli in spazi aperti le regole sono meno restrittive, in questo caso dovrebbe bastare una autocertificazione del mezzo e un pilota dotato di attestato di "pilota aeromodelli" rilasciato da un Aeroclub.
In realtà la cosa è ancora abbastanza nebulosa perché sebbene mancano solo due settimane all'entrata in vigore del regolamento Enac non è ancora stata diffusa la circolare attuativa, ovvero tutte le procedure per certificare/omologare i velivoli e i piloti, in mancanza di questa è impossibile espletare le relative pratiche, molto probabilmente il 17/2/14, data di entrata in vigore del regolamento,  ci sarà una proroga.

nid69ita

my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed


Grande uso delle stampanti 3D:


Effettivamente è una bella cosa, un ottimo uso di uno strumento che ha grandi potenzialità.



Madwriter

Buongiorno  :smiley-mr-green:
Qualcuno ha il topic del quizzettone nei preferiti?o comunque riesce a recuperarlo? vorrei tanto leggerlo  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

PaoloP

E' vietato riesumare il topic del male!  ]:D

Go Up