Go Down

Topic: [OT ITA] Lo spamm bar (Read 265491 times) previous topic - next topic

lesto

ah ok, io ho visto una colonnina e non mi pareva ci fossero tessere o altro, però è la colonnina "di paese", ed essendo il mio un paesino virtuoso potrebbe essere diverso, prossima volta che pass mi fermo a darci un occhio.

immagino che queste colonnine siano installate vicino alle aree taxi, a questo punto... 25€ non sono pochi, ma se ti ricarichi in un ora e mezza il guadagno credo lo sentano. Certo poi c'è da considerare eventuali spese aggiuntiveper mantenere la macchina
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72

Le ibride di seconda generazione si ricaricano in 1 ora e mezza. Le precedenti ci voleva una nottata (8 ore).
Tornando al costo, ieri parlavo con un tipo che ha avuto una Smart elettrica come auto sostitutiva dalla Smart. Ci raccontava che l'auto percorre circa 120 km con una carica completa e per ricaricare del tutto le batterie ci vogliono 2,50€. Il problema, anzi i problemi sono due: la durata delle batterie ed il costo della macchina. La macchina modello base costa 22.000 euri, il modello top in versione cabrio arriva a 32.000! A quel prezzo ci compri un'auto media e ci paghi il pieno per 5 anni! Difatti la Mercedes sta facendo un ecoincentivo scontando 7.000 euri per cui l'auto a 22K la prendi a 15K.
Adesso la batteria. La puoi comprare o "noleggiare"! Se la compri, paghi più di 3K euri in aggiunta al costo dell'auto, e la batteria è garantita solo 24 mesi per cui dopo 2 anni se succedenon regge più la carica, son czz tuoi. Se la noleggi, paghi 80 euri al mese e per qualunque problema ne risponde la Mercedes.

Tornando alle ibride, anche qui a Firenze quasi tutti i tassisti al momento dell'acquisto di un'auto nuova scelgono ormai la ibrida. Mi pare strano che i tassisti sentiti da Testato ne parlino tutti male, io qui sento solo elogiare queste auto. Anche un mio amico si è fatto l'Auris ibrida e ne parla veramente bene.

nid69ita

#2972
Aug 21, 2014, 05:13 pm Last Edit: Aug 21, 2014, 05:18 pm by nid69ita Reason: 1
Drone DeAgostini a fascicoli: http://drone.deagostinipassion.it/
Primo numero 7,99 ma "I numeri successivi avranno il prezzo di 15,99 Euro ciascuno, ad eccezione di 4 uscite speciali che avranno il prezzo di 25,99€ anzichè 35,99. Salvo variazione delle aliquote fiscali. La tua collezione è composta da 55 numeri. Gli invii, che riceverai ogni mese circa, saranno composti dai numeri previsti dal piano di pubblicazione in edicola. (+ contributo spese di spedizione di 1,90 Euro per ogni invio, solo per pagamenti posticipati con bollettino postale)"

7,99+4*25,99+50*15,99=>7,99+103,96+799,5=>911,45 €
Se non ti abboni 4*35,99 invece di 4*25,99 => +40€   arriviamo a 951,45 €    
Mi pare mooolto caro per un semplice drone (anche se lo spacciano per un super-drone). O Sbaglio ?


my name is IGOR, not AIGOR

lesto

#2973
Aug 21, 2014, 06:17 pm Last Edit: Aug 21, 2014, 06:21 pm by lesto Reason: 1
non sbagli, con quella cifra prendi un semiprofessionale, probabilmente con tanto di telecamera.

già il fatto che non si trovano le specifiche tecniche o pseudo tali...

"The Sky Rider Drone comes equipped with a GPS system, a camera, and a gyroscope for in-flight stability - and its aerodynamically perfect design is by deluxe Italian car designer Pininfarina."

solo gyro? niente accelerometri/magnetometri? bhabhabha spero che sia un dato incompleto/errato dei giornalisti, altrimenti on vale neanche la metà di quel che fan pagare, oltre al fatto che molti si schianteranno prima di subito xD

ps. il DJI, che vende droni completi di qualità alta (per non professionisti, eh), ha il top di gamma a 1099€....
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Testato

le uscite a fascicoli sono sempre la solita solfa, metti in conto che l'abbonamento e' obbligatorio perche' in edicola escono solo i primi numeri e comunque quello che ti danno non vale il prezzo, e' sempre stato cosi'.

Per il discorso batterie, il punto debole e' sempre quello, e non solo per le auto, un cellulare che non dura piu' di un giorno (senza usarlo, a display acceso dura 3 ore) come la mettiamo ?
Lo sviluppo della tecnologia passa per un premio nobel in Nuova Batteria IperMegaGalattica

per le ibride il rpoblema esiste lo stesso, quante batterie ci sono e quanto costa cambiarle ?
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

astrobeed

#2975
Aug 22, 2014, 10:10 pm Last Edit: Aug 23, 2014, 09:15 am by astrobeed Reason: 1

ps. il DJI, che vende droni completi di qualità alta (per non professionisti, eh), ha il top di gamma a 1099€....


DJI ha solo roba professionale, anche il piccolo Phantom è per uso professionale, costo base 420 Euro completo di radiocomando, la radio è marcata DJI però è una Futaba.
Poi si sale di livello con i vasi S800, S900, S1000, droni che si portano a spasso una reflex senza problemi con costi a partire da 2000 Euro per solo la meccanica.

DJI S1000, un "giocattolo" da 6000 Euro in ordine di volo, reflex esclusa :)

https://www.youtube.com/watch?v=XU4rEbCxSW0

cece99

Ieri io ho avuto problemi ad accedere al forum con i link delle notifiche via mail, mi mandava al profilo. Anche a voi è successo?
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

pighixxx

#2977
Aug 23, 2014, 09:59 am Last Edit: Aug 23, 2014, 11:20 am by pighixxx Reason: 1

DJI ha solo roba professionale, anche il piccolo Phantom è per uso professionale, costo base 420 Euro completo di radiocomando, la radio è marcata DJI però è una Futaba.


Secondo te Astro questo è un buon prezzo?

http://tiendas.mediamarkt.es/p/pack-drone-videocamara-dji-phantom-2-gopro-hero3-white-edition-200002051

perchè sono veramente tentato all'acquisto  :D

edit
In più sul pacchetto ti danno anche lo Zenmuse H3-2D Non è vero  :D

lesto

non pensavo che i DJI da 400€ potessero essere considerati professionali, ma ciò vuol dire che hanno i requisiti secondo le nuove regole per l'uso professionale in italia?

pighixxx, il phantom2 sono 590€ dal sito ufficiale, la go pro hero 3 sono altri 300.. ma il video downlink?
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

pighixxx

Premetto che sono ignorante ma la gopro non ha il link wifi?

astrobeed


non pensavo che i DJI da 400€ potessero essere considerati professionali, ma ciò vuol dire che hanno i requisiti secondo le nuove regole per l'uso professionale in italia?


Con l'attuale regolamento ENAC nessun drone è in regola per l'uso in Italia su zone abitate, in Francia il Phantom, una versione custom, è stato omologato per l'uso su zone abitate.

Quote

pighixxx, il phantom2 sono 590€ dal sito ufficiale, la go pro hero 3 sono altri 300.. ma il video downlink?


La GoPro ha il WiFi però non si può usare con i radiocomandi a 2.4 GHz, occupano la stess banda e i due sistemi non sono compatibili, DJI col Phantom Vision (~1000 Euro) fornisce un radiocomando a 5.8 GHz, in alternativa si può usare il WiFi a 5.8 GHz però non è facilmente reperibile da noi.

astrobeed


Secondo te Astro questo è un buon prezzo?


E' il prezzo di mercato dei due oggetti, attenzione che la GoPro è Hero 3 White che ha solo 5 mpix (~240 Euro), meglio acquistare le due cose singolarmente e prendere la GoPro Hero 3 Black (12 mpix) che attualmente si trova a 320-340 Euro senza accessori, per l'uso sul drone non servono a nulla.
Se devi prendere DJI acquista da Jonathan, sono distributori ufficiali per L'Europa.

pighixxx

#2982
Aug 23, 2014, 11:50 am Last Edit: Aug 23, 2014, 11:52 am by pighixxx Reason: 1
Ok grazie!
Spediscono anche in Spagna quindi.
Qui ho trovato in un negozio a Madrid il DJI Phantom 2 Vision+ con batteria extra a 1.150, senza batteria extra a 1.100.
Cosa ne pensi?

edit
Ho visto sul sito di Jonathan che i prezzi sono uguali quindi penso che sia un prezzo imposto

astrobeed

#2983
Aug 23, 2014, 05:22 pm Last Edit: Aug 23, 2014, 05:24 pm by astrobeed Reason: 1

Ho visto sul sito di Jonathan che i prezzi sono uguali quindi penso che sia un prezzo imposto


DJI non ha prezzi imposti, ha solo prezzi consigliati.
Un consiglio, non acquistare mai prodotti DJI appena usciti sul mercato perché con loro è come con Apple, i prezzi sono iperpompati dopo pochi mesi scendono notevolmente, un esempio il Phantom v1 appena uscito costava 650 Euro, ora la v1.1, che è identica alla v2 salvo la batteria che è da 2200 mAh invece di 5200 mAh, costa 420 Euro.
Io ho il Phantom v 1.1, ha la NAZA v2 come flight controller di serie, e mi ci trovo benissimo, è abbastanza piccolo per essere trasportato facilmente in un case rigido come questo e si porta a spasso senza problemi la GoPro completa di gimbal con una autonomia di volo di poco più 10 minuti, adesso sono arrivato a quasi 12 minuti dopo aver cambiato i motori con i nuovi E300 dotati delle nuove eliche da 9".

astrobeed

Questa sera in UK, da noi solo in versione originale subbata, torna il dottore  :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:


Go Up