Go Down

Topic: Barra LED Telefunken D630P (Read 3969 times) previous topic - next topic

Stefanoxjx

Ciao a tutti,
facendo un po' di ordine tra le mie vecchie cianfrusaglie, ho trovato 2 barre led Telefunken D-630P che avevo acquistato mooooooooooooooooooooooooooolti anni fa per non ricordo più cosa........ forse volevo fare un contagiri per il motorino? Boh!!!!
Ora, siccome ne ho 2 e praticamente nuove, volevo vedere se in qualche modo riesco a riutilizzarle ma non trovo da nessuna parte
i datasheet.
Qualcuno di voi li conosce? Sa come vanno collegati/usati?
Hanno 4 pin di connessione.

Grazie.
Ciao.
www.multiwii.it
www.sdmodel.it

Testato

#1
Aug 21, 2011, 10:01 pm Last Edit: Aug 21, 2011, 10:23 pm by Testato Reason: 1
me ne servirebbe una, facciamo a scambio con il ciruito di funzionamento ?  :smiley-mr-green:

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Stefanoxjx

Se vuoi te le posso dare tutte e due al giusto prezzo  ;)
www.multiwii.it
www.sdmodel.it

Testato


1 e' l'ingresso: per provarla pilotala con un pot da 22k
2 e 3 a GND
4 a +12

se ne e' rotta una delle due che ho sul mio ampli NE, e non la trovo da nessuna parte.
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Michele Menniti



1 e' l'ingresso: per provarla pilotala con un pot da 22k
2 e 3 a GND
4 a +12

se ne e' rotta una delle due che ho sul mio ampli NE, e non la trovo da nessuna parte.

Quandi led ha? Non puoi sostituirla con una barra da 10 led, leggere il valore analogico con un 328 in stand alone e controllare i led con le uscite digitali? Se sono più di dieci potresti mettere uno shift register; insomma non dovresti essere così arreso ora che conosci i microcontrollori XD
Certo, se Stefanoxjx te ne cede una ad un prezzo onesto risolvi rapidamente, altrimenti ci metti un paio d'ore in più ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Testato

certo, se per questo basterebbe il caro vecchio 3915, nato appositamente per questo, o se vogliamo andoare ancora piu' dietro, l'UAA180, chi se lo ricorda ? i poveri invece usavano 10transistor e via.

e' una questione di estetica, questa barra e' molto carina, sono 10led in un unico case di un 5cm circa. non posso tenere il canale destro in u modo ed il sisnistro con una barra diversa

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Michele Menniti


certo, se per questo basterebbe il caro vecchio 3915, nato appositamente per questo, o se vogliamo andoare ancora piu' dietro, l'UAA180, chi se lo ricorda ? i poveri invece usavano 10transistor e via.

e' una questione di estetica, questa barra e' molto carina, sono 10led in un unico case di un 5cm circa. non posso tenere il canale destro in u modo ed il sisnistro con una barra diversa


io li ricordo e li ho entrambi, anzi ho anche l'UAA170 e l'LM3914 (non sono povero :D), e forse anche una di queste barre, oltre a tutti i numeri di Nuova Elettronica, a partire dall'1 ;) martedì provo a cercarla, sempre che Stefanoxjx non ti risolva la cosa nel frattempo, mi risparmierebbe almeno un paio d'ore di ricerca, tra decine di scatole che non riuscirò mai a mettere in ordine o inventariare, ma sono ricordi  :*
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Testato

erano i rispettivi lineari dei due logaritmici da me citati, parlando di vu-meter avevo appunto citato quelli.
avevo capito che piu' o meno eravamo un po' vecchietti, ma ora ho letto il tuo topic sulle pcb fatte in casa ed letto che sei piu' vecchio di me.
Io le facevo a scuola, mentre tu eri gia' a lavoro, trasferibili, pennarelli, "acido". non ci facevano riscaldare la soluzione, sempre a freddo, ci mettevo 2 ore a basetta :)
le ho ancora tutte conservate :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Stefanoxjx

Guarda che per me non ci sono problemi se ti servono, basta solo accordarci, te le posso cedere tranquillamente, tanto chissà quando e se le utilizzerò mai :)
www.multiwii.it
www.sdmodel.it

BrainBooster

anche io me li ricordo quei driver di barra led :)
anzi, forse di 3915 ne ho ancora uno da qualche parte...
8) ma secondo voi, con un 3915 si potrebbe fare una specie di DAC dei poveri a 10bit?

Michele Menniti


anche io me li ricordo quei driver di barra led :)
anzi, forse di 3915 ne ho ancora uno da qualche parte...
8) ma secondo voi, con un 3915 si potrebbe fare una specie di DAC dei poveri a 10bit?

Come? questi leggono una tensione variabile in ingresso e pilotanto 10 led in cascata, in maniera lineare o logaritmica, in base al modello (3914/5 o viceversa, ora non ricordo), quindi semmai è un ADC, e comunque non puoi gestire singolarmente le 10 uscite, appunto perché sono in cascata.

@ Testato: come "vecchio"? Bah, non c'è più rispetto su questo Forum, c'era bisogno di fare questo giro largo? vai sul mio sito e la vedi tutta la mia vita XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

BrainBooster

no, volevo dire proprio DAC :)
considera i led come se fossero bit, e ci metti sopra una scala di resistenze R2R.
http://en.wikipedia.org/wiki/Resistor_ladder

Michele Menniti


no, volevo dire proprio DAC :)
considera i led come se fossero bit, e ci metti sopra una scala di resistenze R2R.
http://en.wikipedia.org/wiki/Resistor_ladder

Ma parti sempre da una tensione analogica, senza la quale quell'integrato le uscite dei led le tiene sempre a 0, ma forse non sto capendo io il tuo ragionamento.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Testato

#13
Aug 22, 2011, 12:44 pm Last Edit: Aug 22, 2011, 12:49 pm by Testato Reason: 1
si, capisco, e si puo' fare, ma resta appunto, come dice menniti, un ADC, non un DAC, l'ingresso sara' analogico e l'uscita digitale su 10 livelli
Non puoi usarlo al contrario mettendo bit sui led

x menniti: quale sarebbe il tuo sito ? nel profilo non e' settato.
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

BrainBooster

secondo mè si può comandare l'entrata tramite pwm ed un filtro passabasso, e le uscite possono essere collegate alla scala di resistenze pesate per ottenere una tensione continua.

Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy