Pages: [1] 2   Go Down
Author Topic: Arduino 2009 + High Power Led 3w (Questo sconosciuto...)  (Read 2201 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 15
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti,

Mi piacerebbe di collegare il mio Arduino 2009 con un led ad alta luminosità da 3w che ho comprato su ebay, precisamente questo: http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=120726120337#ht_2247wt_966  che ha le seguenti caratteristiche:

Product Number      DC-LE14114
Product Name      3W RGB LED, Full Color-1W Per Color 30-50lm, 1pcs
Lens Color              water Clear
Emitted Color      Red(30lm), Green(55lm), Blue(9lm)
Intensity Typical      70-80Lm
Viewing Angle      160°
Forward Voltage      2.2~2.8V(Red), 3.0~3.8V(Green), 3.0~3.8V(Blue)
Forward Current      350mA
Item Net Weight      35g

Da quello che ho capito leggendo in giro sull'argomento:

- arduino ha una tensione max di 5v,ed una corrente ma di 30-40mA,quindi serve una fonte di alimentazione esterna
- poi è necessario un driver che regoli la corrente che attraverserà il led,in modo che gli arrivi esattamente sempre la corrente che gli occorre per non danneggiarlo
- Per accendere il color rosso occorre applicare una tensione fra 2.2v e 2.8v,mentre per il verde e blu è fra 3v e 3.8v
- il led è ad 1w per canale

Ecco questo è quello che credo di aver capito....ora vengono le domande:

- 350mA è la corrente che deve passare esattamente per ogni colore? oppure è la corrente totale che deve attraversare il componente(quindi è da ripartire in 3 per i vari colori) e come deriva la grandezza 3w (cioè quali sono I e V collegate a questo valore)
- come applico la regolazione della corrente?
- e da dove prendo la corrente che mi serve in più rispetto all'output di arduino? (una batteria stilo è sufficiente??)

ho trovato un circuito girovagando per la rete che mi è sembrato semplice,anche se non so se e come funzioni di preciso... [/url]
high power led 3w arduino schema [/img]

in questo esempio viene usato un ULN2003AN (un darlington transistor array,da quello che leggo...) collegato alle uscite 3-5-6   che sono PWM (che mi permettono di emulare un segnale analogico da uscire digitali,utile per poi miscelare i vari colori RGB del led e fornare molte combinazioni) e semplicemente  3 resistenze,ma non capisco bene dove sta la fonte di alimentazione esterna che occorre...

Qualcuno può farmi un pò di chiarezza a riguardo,ed aiutarmi a creare il circuito per controllare il led?

Grazie mille in anticipo


Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 251
Posts: 21269
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La tension UF (quella indicata) é la tensione ai capi del LED quand fai passare 350mA. Non é la tensione con cui lo alimenti perché la curva é cossi ripida che delle variazioni minime di tensione fanno sballare la corrente.
Puoi alimentare i led con il uln2003/2803 e delle resistenze che limitano la corrente ma é meglio se usi dei integrati driver per LED. Non so dirti un modello da usare.
La corrente indicata é per ogni colore.
Ciao Uwe
« Last Edit: August 25, 2011, 05:00:36 pm by uwefed » Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 1
Posts: 43
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Alcune precisazioni. Sono 3 LED da 1 Watt ciascuno in un unico contenitore e non è che cambia il colore in base alla tensione che applichi, ogni LED è pilotato separatamente. Se non utilizzi un driver specifico ( un integrato nato appositamente per pilotare i LED) rischi di bruciarli in pochissimo tempo. L'alimentazione la devi fornire esternamente al DRIVER e deve essere di tensione e corrente adeguata. Diciamo che per stare tranquilli, considerando che ogni LED alla massima luminosità consuma circa 350 mA devi prevedere una fonte di alimentazione di almeno 1,5/2A. Se utilizzi un apposito driver tipo lo ZXLD1350 la tensione di alimentazione può essere compresa tra 12 e 30 volt. Il driver lo puoi pilotare in ON/OFF o in PWM dai pin dell'arduino. Ti allego il datasheet dell'IC in questione, dove c'è anche il layout di una basetta di prova

* ZXLD1350.pdf (730.17 KB - downloaded 20 times.)
Logged

Bergamo
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 663
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao

giusto in questi giorni sto lavorando proprio ad un prototipo che utilizza gli ZXLD, partendo da questo progetto:
http://picprojects.org.uk/projects/hbld/index.htm

ho ricevuto oggi integrati e componenti accessori, ti farò sapere come va... se nel frattempo scopri altri drivers o fai delle prove scrivi!
grazie
Logged

lucadentella.it

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 251
Posts: 21269
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Alcune precisazioni. Sono 3 LED da 1 Watt ciascuno in un unico contenitore e non è che cambia il colore in base alla tensione che applichi, ogni LED è pilotato separatamente. Se non utilizzi un driver specifico ( un integrato nato appositamente per pilotare i LED) rischi di bruciarli in pochissimo tempo. L'alimentazione la devi fornire esternamente al DRIVER e deve essere di tensione e corrente adeguata. Diciamo che per stare tranquilli, considerando che ogni LED alla massima luminosità consuma circa 350 mA devi prevedere una fonte di alimentazione di almeno 1,5/2A. Se utilizzi un apposito driver tipo lo ZXLD1350 la tensione di alimentazione può essere compresa tra 12 e 30 volt. Il driver lo puoi pilotare in ON/OFF o in PWM dai pin dell'arduino. Ti allego il datasheet dell'IC in questione, dove c'è anche il layout di una basetta di prova
Ciao divubi2004
Il Tuo calcolo é sbagliato. Il driver ZXLD1350 in pratica non é nient altro che un alimentatore Switching che da una corrente costante.
I 350mA sono in uscita a 2,2V fino 3,8V (a seconda del colore del LED) e in entrata entra la stessa potenza agiungendo le perdite.
350mA a 2,2V sono 770mW (rosso)
350mA a 3,8V sono 1339 mW (verde e blu)

Il rendimento é ca 80% se si usa una induttanza di 220µH; che in parte scende a 75% se si usa una induttanza da 47µF. Ho fatto i calcoli con un rendimento del 80%
percui le potenze in entrata sono:
924mW per rosso e 1607mW per verde e blu. In totale se tutti 3 LED accesi sono 4137 mW. Percui a 12V sono 345mA e a 30V sono 138mA. C'é da aggiungere ancor il consumo dei 3 ZXLD1350 che sono qualche decina di µA.
Percui serve un alimentatore da 12 a 30 V e con 4,5-5W (350 a 150mA)

Ciao Uwe



« Last Edit: August 25, 2011, 05:52:22 pm by uwefed » Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 45
Posts: 5790
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 1
Posts: 43
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Alcune precisazioni. Sono 3 LED da 1 Watt ciascuno in un unico contenitore e non è che cambia il colore in base alla tensione che applichi, ogni LED è pilotato separatamente. Se non utilizzi un driver specifico ( un integrato nato appositamente per pilotare i LED) rischi di bruciarli in pochissimo tempo. L'alimentazione la devi fornire esternamente al DRIVER e deve essere di tensione e corrente adeguata. Diciamo che per stare tranquilli, considerando che ogni LED alla massima luminosità consuma circa 350 mA devi prevedere una fonte di alimentazione di almeno 1,5/2A. Se utilizzi un apposito driver tipo lo ZXLD1350 la tensione di alimentazione può essere compresa tra 12 e 30 volt. Il driver lo puoi pilotare in ON/OFF o in PWM dai pin dell'arduino. Ti allego il datasheet dell'IC in questione, dove c'è anche il layout di una basetta di prova
Ciao divubi2004
Il Tuo calcolo é sbagliato. Il driver ZXLD1350 in pratica non é nient altro che un alimentatore Switching che da una corrente costante.
I 350mA sono in uscita a 2,2V fino 3,8V (a seconda del colore del LED) e in entrata entra la stessa potenza agiungendo le perdite.
350mA a 2,2V sono 770mW (rosso)
350mA a 3,8V sono 1339 mW (verde e blu)

Il rendimento é ca 80% se si usa una induttanza di 220µH; che in parte scende a 75% se si usa una induttanza da 47µF. Ho fatto i calcoli con un rendimento del 80%
percui le potenze in entrata sono:
924mW per rosso e 1607mW per verde e blu. In totale se tutti 3 LED accesi sono 4137 mW. Percui a 12V sono 345mA e a 30V sono 138mA. C'é da aggiungere ancor il consumo dei 3 ZXLD1350 che sono qualche decina di µA.
Percui serve un alimentatore da 12 a 30 V e con 4,5-5W (350 a 150mA)

Ciao Uwe





Opss.....chiedo scusa, avevo semplificato un po' troppo le cose, partendo dalla corrente massima assorbita da ciascun led senza considerare la tensione di alimentazione....
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 15
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Innanzi tutto grazie a tutti...

intanto ora credo di avere almeno una mezza idea su dove cominciare almeno...(soltanto mezza...ma almeno meglio di nulla...)

per fare il punto delle informazioni che ho appreso dai vostri post precedenti:

-  ZXLD1350 è il componente giusto che fa per me per pilotare i led in questione
- Io ho a disposizione questo high power led,che non è altro che un unico pacchetto di 3 led separati (rosso,verde e blu) che non è pilotato dalla tensione che gli applico,ma deve avere esattamente una tensione e corrente per ogni colore costante (differente per il rosso rispetto al verde e al blu,in base alle specifiche)
- Ho quindi la necessità di creare un circuito di pilotaggio del led che usi il componente ZXLD1350 per regolare tensione e corrente adeguata,e poi potrò pilotare i vari led attraverso le uscite PWM di arduino per miscelare i vari colori,ma questo è un passo sicuramente successivo....
- In ingresso avrò molto probabilmente bisogno di un alimentatore che mi fornisca una tensione di almeno 12V e con una potenza di 4,5W potrebbe andar bene  per alimentare il circuito di controllo del led (compresi i 3 ZXLD1350). Quindi 4,5W/12V=375mA se non erro...che dovrebbe bastare ad alimentare i 3 ZXLD1350 ed i 3 led...

- Ho bisogno quindi di 3 ZXLD1350,uno per ogni led...

Se è corretto quel che ho scritto non mi rimane che capire e realizzare il circuito di controllo intorno allo ZXLD1350 ed unirlo con arduino...
Se non ho capito male quindi i 3 led all'interno del mio led package sono in parallelo...

Sull'argomento ho poi trovato del materiale credo utile,anche se per me avanzato decisamente direi:

cioè una guida fornita dallo stesso produttore del chip,che aiuta a comprendere il circuito e le size delle varie componenti,anche se ripeto ancora avanzato per me...forse per  qlc è utile e + comprensibile...
http://dkc1.digikey.com/us/en/tod/Diodes/ZXLD1350/ZXLD1350.html

Questo documento è in tre lingue tra cui italiano,e spiega in modo abbastanza dettagliato un circuito che fa uso dello ZXLD1350 per pilotare 1 led da 1w
http://www.systech-gmbh.ch/pdfElektronik/iregler-z.pdf


Non mi è poi ancora chiaro dove si andrà ad inserire arduino per il controllo dei led in PWM mode, ed il puntuale funzionamento delle uscite del fantastico componente ZXLD1350...


Logged

Bergamo
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 663
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao

se guardi il progetto che ti ho linkato è quasi tutto fatto.. devi solo sostituire il PIC con la tua scheda Arduino: ogni pin PWM (per fortuna Arduino ne ha giusto 3 smiley-wink ) pilota uno "stadio" di potenza composto dallo ZXLD + componenti aggiuntivi...

l'unica "rottura" è che sia ZXLD che diodo associato sono in SMD, ci vuole un attimo per saldarli (sto giusto prendendo in mano il saldatore smiley-wink)
Logged

lucadentella.it

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 15
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao

se guardi il progetto che ti ho linkato è quasi tutto fatto.. devi solo sostituire il PIC con la tua scheda Arduino: ogni pin PWM (per fortuna Arduino ne ha giusto 3 smiley-wink ) pilota uno "stadio" di potenza composto dallo ZXLD + componenti aggiuntivi...

l'unica "rottura" è che sia ZXLD che diodo associato sono in SMD, ci vuole un attimo per saldarli (sto giusto prendendo in mano il saldatore smiley-wink)

Grazie Lucad...
ora approfondisco il progetto che mi hai postato.

poi facci sapere come va la realizzazione,mi raccomando....
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 45
Posts: 5790
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se non ho capito male quindi i 3 led all'interno del mio led package sono in parallelo...
qui hai capito male, infatti se cosi' fosse non potresti pilotare singolarmente i 3 led, non riuscendo quindi a creare i vari colori.

per il resto il progetto che ti e' stato postato e' completo, devi solo sostituire i vari pin tra atmega e pic e lavorare sul codice.
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 15
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se non ho capito male quindi i 3 led all'interno del mio led package sono in parallelo...
qui hai capito male, infatti se cosi' fosse non potresti pilotare singolarmente i 3 led, non riuscendo quindi a creare i vari colori.

per il resto il progetto che ti e' stato postato e' completo, devi solo sostituire i vari pin tra atmega e pic e lavorare sul codice.


Perfetto...grazie di avermelo fatto notare...
Logged

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 26
Posts: 5492
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusate se intervengo solo ora ma.. non si potrebbe pilotare tranquillamente con un mos o un transistor con l'adeguata alimentazione e la sua RL..... ?
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 251
Posts: 21269
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

- Io ho a disposizione questo high power led,che non è altro che un unico pacchetto di 3 led separati (rosso,verde e blu) che non è pilotato dalla tensione che gli applico,ma deve avere esattamente una tensione e corrente per ogni colore costante (differente per il rosso rispetto al verde e al blu,in base alle specifiche)
Devi aplicarli solo la corrente; la tensione si istaura come vuole il LED ma questo non é importante. La Tensione sul LEd é importante per calcolare la resistenza per limitare la corrente. Se usi il ZXLD1350 limita lui la corrente.

Quote from: LoScuby
Se non ho capito male quindi i 3 led all'interno del mio led package sono in parallelo...

No, i LED devono aver portati fuori tutti i 6 Pin e non essere con anodo o catodo comune. questo perché devi metterli separatamente nel circuito dei 3 ZXLD1350

Quote from: LoScuby
Non mi è poi ancora chiaro dove si andrà ad inserire arduino per il controllo dei led in PWM mode, ed il puntuale funzionamento delle uscite del fantastico componente ZXLD1350...

http://diodes.com/zetex/_pdfs/3.0/pdf/ZXLD1350.pdf a pagina 14 userei il circuito col transistore.

Ciao Uwe
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 251
Posts: 21269
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusate se intervengo solo ora ma.. non si potrebbe pilotare tranquillamente con un mos o un transistor con l'adeguata alimentazione e la sua RL..... ?

Sí, si potrebbe, ma se usi una resistenza hai troppe perdite; al posto di 4,137 W Ti serviranno, alimentando tutto a 5V, in tutto 3*350*5V = 5,150W (tre led a 350mA con alimentazione 5V); giá il 20% in piú. Se lo alimenti a 12 V sono 12,6W.

Ciao Uwe
 
« Last Edit: August 27, 2011, 11:22:33 am by uwefed » Logged

Pages: [1] 2   Go Up
Jump to: