Go Down

Topic: Precauzione Saldatore (Read 1 time) previous topic - next topic

arduaudio

Ciao a tutti,
purtroppo il waveshield ordinato da adafruit non è assemblato quindi ho comprato un saldatore da 25 w e un po' di stagno. Mi chiedevo se andassero prese particolari precauzioni per la saldatura. Ad esempio: meglio farlo all'aperto o in casa? Fanno male i fumi di stagno?
Grazie mille  :) :)

astrobeed


Ad esempio: meglio farlo all'aperto o in casa? Fanno male i fumi di stagno?


Lo stagno non fa fumo, li emettono le sostanze disossidanti incorporate nel filo per la saldatura, ovviamente è meglio non respirarli però non serve nessuna particolare attenzione per un uso occasionale del saldatore.
Diverso è il discorso per l'uso professionale, vale per chi passa la giornata a saldare schede, dove vengono utilizzati appositi aspiratori con relativi filtri.



leo72

...e occhi di ricambio perché dopo un po' i tuoi ti si incrociano e non vedi più ad oltre 10 cm dalla punta del tuo naso...  :smiley-eek:

Federico

Luce ben focalizzata su dove saldi aiuta sempre! Saldatore pulito, mano ferma... Insomma le solite cose :-)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

astrobeed


Luce ben focalizzata su dove saldi aiuta sempre! Saldatore pulito, mano ferma... Insomma le solite cose :-)


Sopratutto non cercare mai di prendere il saldatore al volo se ti casca, il 99.999% delle volte lo acchiappi dalla parte della punta.  :)

lucadentella

questa può essere aggiunta alla legge di Murphy sul pane imburrato  :smiley-yell:
lucadentella.it

astrobeed


lucadentella

lucadentella.it

Michele Menniti

Questo crede di aver inventato il moto perpetuo, ha "brevettato" l'idea ma non è mai riuscito a fare l'esperimento altrimenti ora si troverebbe un tappeto buono imbrattato di burro e strappato dalle unghie del gatto che, cadendo si ci è aggrappato e poi ha iniziato a rotolarsi per levarsi quella sensazione fastidiosa che sentiva sul dorso. Lo squilibrio mentale umano non ha limiti, quello degli Italiani è talmente illimitato da risultare adorabile XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

ratto93

La legge del gatto imburrato :P stupenda :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

leo72

Non è una legge, è un paradosso  ;)
http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_gatto_imburrato

Il paradosso si basa su 2 assiomi:
1) una fetta di pane imburrato cadrà sempre per terra dal lato del burro
2) un gatto quando cade, cade sempre in piedi sulle zampe

Quindi, se si lega una fetta di pane imburrato sulla schiena di un gatto e si getta il gatto dall'alto, il gatto tenterà di cadere in piedi ma anche la fetta di pane imburrato tenterà di cadere dal lato del burro, costringendo il gatto in una rotazione perpetua.

Guglio

#11
Aug 26, 2011, 11:01 pm Last Edit: Aug 26, 2011, 11:03 pm by Guglio Reason: 1
Per soli intenditori c'era anche il motore a pelo di ... Gatta :D

Ma nessuno ha mai pensato di imburrare la stessa fetta di toast SU DUE VERSI?
Perché il gatto per la forza centrifuga si sfascia..
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

leo72

Si potrebbe lanciare solo la fetta imburrata su entrambi i lati, in effetti.  :smiley-yell:

Michele Menniti

Mi passate il mozzicone per un tiro?  :smiley-eek-blue:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Guglio

Ormai nun z'è rimasto più nulla  :smiley-eek:
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

Go Up