Pages: 1 [2] 3 4 ... 44   Go Down
Author Topic: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi  (Read 63270 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10466
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

facciamo un piccolo riassunto di quello che è risultato dal vecchio thread, da spostare sul playgrond.

1. scegliere il telaio. preconfezionato c'è poco da dire, chi li ha provati dia un giudizio. Fatti in casa: misure abbiamo detto circa 50cm, materiali leggeri come alluminio (no carbonio), possibilmente viti in plastica

2. ESC: proporzionati al motore, possibilmente con alta risoluzione e frequenze di aggiornamento (elenco?)

3. cavi per l'alimentazione... a quanto pare i normali cavi elettrici non vanno bene. Non ricordo il nome ma mi pare gli AWT, giusto?

4. la batteria. formula per calcolare la corrente di scarica in base alle Ah e la C di scarica, e anche per il tempo di volo stimato

5. motori. bassi kv (max 1000)

6. eliche. link per qualche programmino di calcolo della spinta, ne ho visto uno in giro quando mi ricapita sottomano lo linko
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Tortona
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 601
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

esatto, un bel elenco a punti. per esempio la parte delle batterie astro l'aveva spiegato bene in una delle ultimissime pagine...
Logged

Se gommo tiene,io vince gara! Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna

Campi Bisenzio
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 301
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

facciamo un piccolo riassunto di quello che è risultato dal vecchio thread, da spostare sul playgrond.

1. scegliere il telaio. preconfezionato c'è poco da dire, chi li ha provati dia un giudizio. Fatti in casa: misure abbiamo detto circa 50cm, materiali leggeri come alluminio (no carbonio), possibilmente viti in plastica

2. ESC: proporzionati al motore, possibilmente con alta risoluzione e frequenze di aggiornamento (elenco?)

3. cavi per l'alimentazione... a quanto pare i normali cavi elettrici non vanno bene. Non ricordo il nome ma mi pare gli AWT, giusto?

4. la batteria. formula per calcolare la corrente di scarica in base alle Ah e la C di scarica, e anche per il tempo di volo stimato

5. motori. bassi kv (max 1000)

6. eliche. link per qualche programmino di calcolo della spinta, ne ho visto uno in giro quando mi ricapita sottomano lo linko

Questa la mia configurazione
1. Telaio e Frame http://www.flyduino.com/ (ora offline)

2. ESC HobbyHing http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__13429__HobbyKing_30A_BlueSeries_Brushless_Speed_Controller.html

3. Cavi AWG http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_listCategoriesAndProducts.asp?idCategory=466

4. Batterie http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/__11944__Turnigy_nano_tech_2200mah_3S_35_70C_Lipo_Pack.html

5. Motori brutti ma resistenti smiley http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_viewItem.asp?idProduct=6246

6. Eliche 10x6 http://www.hobbyking.com/hobbyking/store/uh_viewItem.asp?idProduct=11333 oppure da http://www.flyduino.com/ (ora offline)

7. FreeImu v0.3.5_ms http://www.varesano.net/

Per quanto riguarda se usare la configurazione a + o a x tralasciando gli aspetti di gestione, con quella a X hai una visuale più ampia in caso che tu voglia montare una camera per le riprese.

Saluti
« Last Edit: September 26, 2011, 11:38:31 pm by marchino65 » Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 125
Posts: 9332
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset


Come ti trovi con le nano-tech ?
Te lo chiedo perché le ha il mio negoziante di fiducia a un ottimo prezzo, in pratica lo stesso di Hobby King +5% con aggiunto iva e dazio, però ho letto pareri discordanti su queste celle, c'è chi dice che vanno bene e c'è chi dice che vanno male.
Per chi non vuole aspettare settimane, a volte mesi, per ricevere la roba da Hobby King rammento che c'è Turnigy Italia che vende buona parte del loro materiale a prezzi non eccessivi, però controllate sempre il prezzo su Hobby King (+ iva + dazio) perché su alcune cose sono decisamente alti con il prezzo.
Logged

Campi Bisenzio
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 301
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset


Come ti trovi con le nano-tech ?
Te lo chiedo perché le ha il mio negoziante di fiducia a un ottimo prezzo, in pratica lo stesso di Hobby King +5% con aggiunto iva e dazio, però ho letto pareri discordanti su queste celle, c'è chi dice che vanno bene e c'è chi dice che vanno male.
Per chi non vuole aspettare settimane, a volte mesi, per ricevere la roba da Hobby King rammento che c'è Turnigy Italia che vende buona parte del loro materiale a prezzi non eccessivi, però controllate sempre il prezzo su Hobby King (+ iva + dazio) perché su alcune cose sono decisamente alti con il prezzo.

Ciao,
in effetti ci sono pareri discordanti, però se le usi in modo corretto, senza tirargli il collo, vanno molto bene.
Se posso compro da HK DE, 3 giorni dall'evasione dell'ordine e senza problemi di dogana e iva.
Logged

Milano, Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 11
Posts: 3091
Sideralis Arduino!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per partire col piede giusto, AWG non è un tipo di cavo ma un'unitaà di misura!
http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge
http://www.tnt-audio.com/clinica/awg.html

ps: ho recuperato gli adattatori-centratori per le eliche, stasera fin tanto che sono ancora semi-malato faro' il test "vibrazioni" al banco per vedere se cambia ed eventualmente ammortizzo elettronica ulteriormente e poi provero'...
Logged

Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10466
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per partire col piede giusto, AWG non è un tipo di cavo ma un'unitaà di misura!
http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge
http://www.tnt-audio.com/clinica/awg.html

ps: ho recuperato gli adattatori-centratori per le eliche, stasera fin tanto che sono ancora semi-malato faro' il test "vibrazioni" al banco per vedere se cambia ed eventualmente ammortizzo elettronica ulteriormente e poi provero'...


già, ho notato, particolarmente interessante la tabella:http://en.wikipedia.org/wiki/American_wire_gauge#Table_of_AWG_wire_sizes
per esempio, dato che i miei motori al massimo ciucciano 20A, da motore a "switch" posso usare tranquillamente le ATW 26, ma tra batteria e "switch" le AWT 16. come switch intendo quel componente, o saldatura, che da un cavo solo passa a 4 per i motori. voi come lo avete fatto?
un sistema del genere ricorda molto una rete a stella, ma invece una rete ad anello (con tutti i cavi AWT16)?

Io questo particolare dei cavi lo avevo ignorato del tutto fino all'altro giorno, non viene data giustizia all'importanza della scelta...

@marchino65: vorrei evitare il più possibile un elenco di materiali, ma dare il più possibile libertà di "adattamento" dando delle formule. Se poi uno è indeciso tra i modelli, può dare uno sguardo ai build log.
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Campi Bisenzio
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 301
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao,
per la distribuzione dell'alimentazione tra batteria e gli ESC, puoi farla con una basetta.
Nella foto si capisce male, ma dovrebbe rendere l'idea

http://www.undcon.com/wp-content/uploads/2011/08/wpid-IMG_20110809_154329-e1312899917359-300x225.jpg

Logged

Tortona
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 601
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

volendo provare a farlo più piccolino, distanza motore-motore 30cm...da giantcod aquisterei: keda 20-50s, ESC da 18A, eliche da 8x4,5. ho già una lipo 3s da 2200mAh 30C....così riesco anche a non spendere troppo...dite che si alza da terra? sul web ho visto un paio di multicosi così che volano quindi dovrebbe andare
Logged

Se gommo tiene,io vince gara! Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna

Milano, Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 11
Posts: 3091
Sideralis Arduino!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Chissa' se questo mio post andava di qui di la o di giu' tra i post sui cotteri...

Ieri sera nelle varie verifiche ultime prima di nuovi test di volo prossimi ho riguardato la guida http://www.multiwiicopter.com/pages/multiwiicopter-wiki e ho verificato di non aver seguito questi passaggi
Quote
PARIS is a digital interface and the software running invisibly inside requires very specific digital PWM uSEC numbers to hover 100% level, arm, disarm etc.  So this may seem a bit weird but you will be using/pressing buttons on your Tx whilst your eyes are looking at your PC or Mac.  So move all sticks to the centre - set all Tx trims to neutral - Now use SUB TRIM MENU on your Tx to set all mid points of 1500.  Then move each stick to the low position and set 1095; then move each stick/switch to the high position and set 1905.  Do this for all sticks and switches.   thanks ..... take care and Fly Safe -  Quinton  AlouetteIII

Non ho la paris ma il concetto e' il medesimo, sono andato nel subtrim menu' del mio radiocomando, col multiwiiconf aperto e ho subtrimmato fino ad avere 1500 su ogni stick in posizione neutra (col risultato che in alcuni c'e' voluto 29, in altri 34 etc) e poi sono andato nel menu dove posso fissare, per percentuali, gli endpoint e ho portato tutti i max e min a 1095 e 1095 (e anche li in alcuni c'e' voluto il 99% in altri il 104)

Sostanzialmente volevo capire se ho fatto bene a fare sto lavoro qui, se e' una scemenza, o che...
Logged

Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10466
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

diciamo che era da fare se eri un poco più fuori specifiche, comunque un bel settaggio preciso non ha mai fatto male smiley
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Milano, Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 11
Posts: 3091
Sideralis Arduino!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

diciamo che era da fare se eri un poco più fuori specifiche, comunque un bel settaggio preciso non ha mai fatto male smiley
Visto che io sono fuori di mio ormai con sto coso volevo provare ad avere gli stick piu' centrati possibile... Se questa sera nessuna disgrazia si abbatterà su di me potrei provare il primo volo... Acro? (Ho letto che devo fare tutto un cinema per poter passare allo stabile, e' reale?)
Logged

Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Tortona
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 601
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

dato che da quanto ho sentito si rompono tantissime eliche, perchè non provare a risolvere questo inconveniente? qualcuno conosce un modo per costruire qualcosa che protegga le eliche in stile parrot?? io avevo pensato al polistirolo tagliato esattamente come quello del parrot e poi in qualche modo fissato al telaio...
Logged

Se gommo tiene,io vince gara! Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10466
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

io ho lasciato il braccio che sproce di una decina di cm, non protegge tutta l'elica, ma ameno da qualche colpo
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Milano, Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 11
Posts: 3091
Sideralis Arduino!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sul forum di baronerosso.it ho visto una soluzione veramente bella per la protezione delle eliche:
http://www.baronerosso.it/forum/modelli-multirotori/221280-y6-con-eliche-protette.html

In quanto a eliche, ho mandato in gloria la mia seconda questa sera.
Tornato dal lavoro sono corso al parco a provare il quadri con le eliche centrate e l'elettronica vagamente ammortizzata. Risultati migliorati di brutto, siamo passati dallo schianto entro il metro di volo, a un hovering non stabile e un pilotaggio ancora meno.

Sostanzialmente, in modalita' ACRO decollo (che fatica) e poi il quadricottero non oscilla ma trasla nello spazio, non riesco onestamente ancora a capire da che parte trasli, come si gira etc...

Immagino che questa operazione sia il famoso "trim", devo riuscire ad avere il multicoso in hovering fermo?
Grazie per tutti i consigli, F

Ah, seguirà foto perche' sono riuscito a schiantarmi (tra le molte volte, l'ultima che ho rotto l'elica) contro uno dei pochi alberi nei paraggi tagliando per altro anche il povero albero...





Purtroppo e' buio perche' non ho neanche led montati, sono allo stadio di accattonaggio :-)
Insomma, si intuisce che e' volato e che si e' schiantato.
« Last Edit: September 28, 2011, 04:13:52 pm by Federico » Logged

Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Pages: 1 [2] 3 4 ... 44   Go Up
Jump to: