Go Down

Topic: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi (Read 73191 times) previous topic - next topic

cavde


Se vola bene no, io ho dovuto regolare massimi e minimi del throttle per ogni esc (esc hobbywing 25a da GC)


beh allora aspetto di aver montato la nuova imu, poi se non riesco a volare bene proverò a regolare gli esc...poi come dice lesto, a leggere tutti sti commenti non puoi stare con il quadri sulla scrivania smontato!!! ahahah
Se gommo tiene,io vince gara! Se gommo non tiene,io come bomba dentro montagna

Cello62

Salve
Volevo chiedervi per favore alcuni consigli.
Ho comprato degli ESC della Trixx v2 300bl da 30A con scheda di programmazione, ci sono diversi settaggi possibili (sia con scheda che con la radio), vi chiedo per cortesia un consiglio per settare i motori di un quadricottero:
Brake Mode (Intensità e attivazione  del freno motore) Off -Medio - Hard
Accelerazione    Alta -Media -Bassa
Voltaggio di cutoff (io uso una Lipo)          High 3,2  Medium 3,0  Low 2,8
Tipo di CutOff  Hard (il regolatore ferma immediatamente il motore)
                     Slow (il regolatore riduce gradualmente la potenza al motore)

Grazie


astrobeed


Brake Mode (Intensità e attivazione  del freno motore) Off -Medio - Hard


Il freno deve essere off

Quote

Accelerazione    Alta -Media -Bassa


Accelerazione alta

Quote

Voltaggio di cutoff (io uso una Lipo)          High 3,2  Medium 3,0  Low 2,8
Tipo di CutOff  Hard (il regolatore ferma immediatamente il motore)
                     Slow (il regolatore riduce gradualmente la potenza al motore)


Il cutoff mettilo a 3.2V con riduzione graduale, tieni presente che se arrivi a questa condizione hai meno di 30 secondi per atterrare.

Cello62

Grazie Astro. Ne approfitto per chiederti ancora un'altra cosa. Come ho già chiesto in un precedente post, vorrei collegare delle strisce di led (3 o 6 led per striscia), quelle classiche a 12v, una per braccio del quad. Mi è stato consigliato in un altro forum di collegarle direttamente al connettore bilanciatore della lipo. E' una cavolata?

astrobeed


Mi è stato consigliato in un altro forum di collegarle direttamente al connettore bilanciatore della lipo. E' una cavolata?


Il connettore del bilanciatore altro non è che il riporto di tutti i poli delle batterie, in pratica hai sia il negativo che positivo generale della batteria e i vari punti di contatto tra + e - delle singole celle.
Il cavo del connettore per il bilanciamento non è in grado di reggere elevati correnti, al massimo 400-500 mA, si può tranquillamente utilizzare come presa di alimentazione ausiliaria se la corrente massima non supera questi valori.
Tieni presente che esistono varie tipologie di connettore per il bilanciamento con connessioni tra loro diverse, puoi facilmente trovare il + e il - generali, solitamente il primo e l'ultimo cavo del connettore, verificando con un tester, evita di prendere corrente in un punto intermedio del pacco perché in questo modo alteri l'equilibrio tra le celle col rischio di scaricarne una molto più delle altre con conseguenti danni permanenti alla stessa.

lesto

ciao, ieri mi sono arrivati i cavi AWG, ma sono ancora indeciso sul sistema ideale per fare la saldatura della "stella" dei cavi.
stavo pensando di usare un quadratino di PCB vergine, da ricoprire di stagno e su cui saldare i 5 cavi, in modo da dare una "direzione" agli stessi.
e sono ancora in cerca di un valido interruttore al posto di quello per la 220v, che sia valido per le potenze che ci devono scorrere (1kW a 12v)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Federico

Il PCB te lo consiglio vivamente, nella prima revisione del mio modello avevo saldato i cavi tra loro ma era venuto un pastrocchio. Per quello che riguarda l'interruttore, tienimi aggiornato, perche' odio le scintille dalla LIPO che secondo me prima o poi mi fulmineranno qualcosa...
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

marchino65

Ciao,
io sconsiglio l'interruttore, prima o poi le lamelle si fondono, mentre con i connettori tondi (4mm), mai avuto un problema

lesto

IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato, per questo chiedo quì come si dimensiona correttamente un iterruttore (su google mi compaiono i dimensionamenti degli interruttori in alternata, che IHMO son molto differenti)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

marchino65


IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato, per questo chiedo quì come si dimensiona correttamente un iterruttore (su google mi compaiono i dimensionamenti degli interruttori in alternata, che IHMO son molto differenti)

E' corretto quello che dici, ma io non mi fiderei a mettere un interruttore, un altro oggetto nella catena che potrebbe causare guasti.

astrobeed


IMHO se le lamelle fondono è perchè l'interruttore non è ben dimensionato,


Vero, però c'è il problema che su i quadricotteri, e in generale su tutti velivoli rc elettrici, i motori lavorano con tensioni basse e con correnti elevatissime, tu stesso citi 1kW a 12V, ovvero ben 83A.
Un interruttore in grado di reggere senza problemi una corrente continua di 60A, 120A di picco, è enorme e molto pesante, vale veramente la pena caricare qualche centinaio di grammi in più sul quadri solo per avere un interruttore al posto di uno spinotto deans o tondo che sia ?
Se guardi in giro per la rete i vari modelli rc elettrici, multirotori per uso professionale inclusi, non ne trovi uno che utilizzi un interruttore per dare tensione agli ESC, tutti quanti usano gli spinotti, eventualmente hanno un piccolo connettore ausiliario per alimentare solo l'elettronica, magari attraverso gli appositi switch a slitta (max 5A), senza dare potenza agli ESC, molto utile per fare controlli e regolazioni a terra.
Al limite potresti usare un relè di potenza, che è comunque grosso e pesante, controllato da un piccolo interruttore, ma è una soluzione che ti sconsiglio.



lesto

non immaginavo che nascesse una complessità simile. vorrà dire che farò a meno
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

astrobeed


non immaginavo che nascesse una complessità simile. vorrà dire che farò a meno


Molto meglio  :)

Federico

La parte sopra della mia struttura, rivisitata! (Mancano ancora i 4 connettori per le luci bracci e quello per il buzzer lipo, che sto valutando come posizione)



Bella li!
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Federico

Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Go Up