Go Down

Topic: [Multicotteri]Elettronica di potenza e telai : Batterie - ESC -Motori e cablaggi (Read 73830 times) previous topic - next topic

astrobeed

Motori devo ancora decidere quali prendere, sicuramente da almeno 200 Watt e non più di 700 rpm/volt, eliche da 12" con passo 3.5".


astrobeed


Come carichi il fw compilato su AvrStudio sugli ESC ? C'e' da fare hack o si lascia fare tranquillamente ?


Ancora non ho provato a caricare sugli ESC l'ultima release del firmware, però non credo sia una cosa complicata da fare.


lesto

segnalo che da poco su HK o altri store si trova "afroesc", si tratta di una collaborazione tra SimonK (firmware: https://github.com/sim-/tgy) e Hamasaki (hardware: http://code.google.com/p/afrodevices/downloads/list)

ho letto molti pareri positivi (certo, i fallati ci sono), supportano PWM fino a 400/500Hz, i2c compatibile con MikroKopter (da riflascare, arrivano tutti con indirizzo uguale) fino a 1kHz, e seriale, prezzi popolarissimi (15$ per la versione 30A), BEC lineare da 0.5A (solo da 2 a 4 celle sono supportate, però su grande richiesta sembrerebbero lavorare alla versione fino a 6 celle)

Il firmware è pensato apposta per i multirotori, ed ottimizzato per questi ESC:
Quote
N-channel MOSFET design, jitter-free hardware PWM input, and smooth power response


il chip di bordo è un atmega (quindi per noi nessun problema da riprogrammare, hanno lasciato anche dei comodi pin apposta). Aspetto pareri da parte di chi sa smandruppare gli schemi HW, o magari da chi li ha!
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Etemenanki

Ma secondo la vostra personale esperienza di quadriesaoctamulticotteristi (vediamo se mi inseriscono il neologismo in dizionario ]:D :P XD :smiley-mr-green:), per la stabilita' del mezzo (per riprese semiprofessionali HD) su un mezzo tipo hex, e' meglio optare per motori veloci ed eliche piccole, o motori un po piu lenti ed eliche grandi ? ... la logica direbbe la seconda, ma nulla batte l'esperienza, quindi ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed


per la stabilita' del mezzo (per riprese semiprofessionali HD) su un mezzo tipo hex, e' meglio optare per motori veloci ed eliche piccole, o motori un po piu lenti ed eliche grandi ? ... la logica direbbe la seconda, ma nulla batte l'esperienza, quindi ...


Questa è una domanda a cui non è possibile dare una risposta assoluta, ci sono altri fattori in gioco oltre alle dimensioni delle eliche, p.e. la distanza tra i motori, la geometria del mezzo, la massa, dove si trova il baricentro e il centro di pressione, etc.
In linea di massima un mezzo con eliche più grosse e lente è tendenzialmente più stabile di uno con eliche piccole e veloci, per contro è meno reattivo e questo può creare non pochi problemi per il controllo della stabilità, alla fine un multicottero, come tutti i mezzi volanti, è il risultato di vari compromessi.

Etemenanki

Quindi, in pratica, in condizioni ottimali (niente vento, ad esempio), sarebbe meglio usare eliche piu larghe e lente, ma se poi subentrano fattori esterni di disturbo, un mezzo con eliche piccole e veloci reagirebbe prima ed alla fine manterrebbe una stabilita' migliore, per quanto possibile ... ha senso, in effetti ...

Suppongo influisca anche l'elettronica di volo e la precisione e/o velocita' di risposta dei vari sensori ... stavo dando un'occhiata al manuale di quel "naze32" ed alla pagina dell'afroflight32, sembrerebbe un bell'oggettino, anche se parlo da inesperto ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Etemenanki

A proposito di multicotteri (anche se e' un po OT), la storia che il ministero dei trasporti vorrebbe proibirne l'uso in pubblico e' una bufala, o l'ennesima ca**ata all'itaGliana ?
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed


Ti e' capitato di provarli ? Motori eliche cosa hai scelto ?
Ho messo in lista il tuo stesso telaio.


No, per il momento ho messo nello stanzino tutto quello che vola per concentrarmi sulla Xtion e il relativo utilizzo con la Cubieboard.

astrobeed


A proposito di multicotteri (anche se e' un po OT), la storia che il ministero dei trasporti vorrebbe proibirne l'uso in pubblico e' una bufala, o l'ennesima ca**ata all'itaGliana ?


A dire il vero è già così, non puoi far volare nulla al di fuori dei campi regolarmente autorizzati a meno che non hai l'autorizzazione per farlo, fa parte della regolamentazione per gli aeromobili ed include anche i modelli rc.
In pratica tutti quelli che fanno riprese con i multicotteri durante gli eventi pubblici violano la vigente legge.
Come al solito in Italia fino a che non ci scappa l'incidente grave la cosa viene tollerata, non appena succederà, e succederà, daranno un mega giro di vite dopo il quale si ti beccheranno a far volare un aeroplanino di carta ti faranno pagare una megamaximulta  :smiley-mr-green:

lesto

no, ormai i multicosi li usa la rai e anche la polizia (vedi stadio a milano), quindfi semmai egamaxigiro di vite e "patentino" obligatorio, o qualcosa del genere

edit: gli esc ormai direi d'obbligo gli afro, i motori dicoo con pochi KV
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Etemenanki

Allora lo costruiro' con l'autodistruzione incorporata, cosi se cercano di fermarlo, *KABOOM* :P  ]:D ]:D ]:D
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

lesto


esc: uat ?


afroesc è unaserie di esc opesoftware e openhardware, appositamente pensati per i multicotteri. software: https://github.com/sim-/tgy, hardware: https://code.google.com/p/afrodevices/, li trovi su hobbyking.com
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

lesto

molti esc, appunto con il simonk (infatti se vai sul github co sono gli hex per vari modelli), ma infine il tizio (simonk) si è messo d'accordo con un altro tizio (timecop) e hanno fattoun esc studiato apposta per i multirotori, e mantenedolo il più possibnile low cost ma di qualità 8almeno sulla carta, poi i componenti usati, essendo open-hardware e open-source, dipendono dai vari produttori)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

lesto

a che ti riferisci? ai produttori? per ora so come rivenditore UFFICIALE hobbyking, che ra l'altro ha aperto sedi anche in europa (dalla scandinavia mi pare, le spedizioni costano tipo 10€! e sono veloci, tipo una settimana se non erro)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

lesto

nono, allora,quelli sono quelli hackerabili mettendoci il simonK. Il che funziona, ma è un hack.

Gli afroesc escono di fabbrica con il simonK, e anche con un hardware ad hoc. Non sipossono fareparagoni, credo, se non con gli esc custom della microkopter
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up