Go Down

Topic: [Multicotteri] Elettronica : IMU, MCU, Sensori ed algoritmi di controllo (Read 136985 times) previous topic - next topic

astrobeed


senti e che mi dici di questo ?


Il 99% delle cose che trovi su HK sono cineseria, ovvero ciofeche :) , è vero che io sono allergico alle cineserie e tendo ad essere un pochino "estremista" in merito alla questione, però è anche vero che un quadri è un oggetto volante con quattro eliche che girano ad alta velocità, è un attimo farsi male seriamente se i materiali usati non sono di buona qualità.
Avere il display sulla board non serve a nulla, è solo peso in più e un oggetto che si rompe facilmente per via delle vibrazioni e i crash, MultiWii prevede l'uso di un display esterno, da collegarsi a parte, per l'eventuale setup sul campo, cosa che comunque viene molto meglio tramite notebook o l'app per Android.

RiccardoMerli94

#1366
Dec 06, 2013, 12:10 pm Last Edit: Dec 06, 2013, 12:15 pm by RiccardoMerli94 Reason: 1
So di chiedere troppo ma c'è la possibilità di stabilire una comunicazione diversa da questa con te o comunque sia con una persona che mi può aiutare, non so una chat istantanea o un collegamento con skype anche solo audio quando avrò disponibili tutto il materiale?
Perchè veramente non so come fare non tanto per l'hardware ma per lo sviluppo del software e per il caricamente sulla board (quando questa non è arduino).

Quote
però potresti anche prendere una di quelle board specifiche per multirotori con sopra il MEGA2560 e già dotate di IMU, ce ne sono diverse in giro con costi compresi tra 40 e 70 Euro, hai il grosso vantaggio di avere tutti i connettori già predisposti per collegare la ricevente e gli ESC.


me ne potresti linkare quella più adatta second te?

lesto

quella è la KKboard, è valida ma è solo giroscopio, quindi pre fare acrobazie, assolutamente nessun auto-stabilità.

edit:
Quote
non so come fare non tanto per l'hardware ma per lo sviluppo del software e per il caricamente sulla board


per questo ci sono i forum/siti delle board. Ma senza l'inglese non vai lontano...
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

RiccardoMerli94

Io vorrei realizzare un quadcopter che si alzi in volo senza schiantarsi che riesca ad andare avanti destra e sinistra e volare a vista :D La strada più veloce e semplice è ? se c'è :D

lesto

freeimu o altra 9 dof, multiwii/aeroquad, portare il tutto in un campo di volo e farsi dare una mano al primo setup e ad imparare a volare.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

RiccardoMerli94

questa può andare?
http://www.rctimer.com/product_761.html
Se non va bene linkamene una per favore :D

lesto

ecco, questa mi pare una board funzionante, anzi, essendo sviluppata da multiwii, sarà moolto più semplice caricare sopra il software, essendo già prevista nel codice.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

RiccardoMerli94

io a questa scheda attacco ESC e ricevente giusto?
ma per fare il caricamento del programma non vedo porte per il collegamento tramite pc...

lesto

sono i 4 pin gialli, devi comprare un vonvertitore usb/seriale (10/25€) a parte
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

RiccardoMerli94

ciao sono riuscito finalmente a capirci qualcosa :D ho acquistato un imu (gy-80) però ho un problema:
il software caricato nell'arduino è il multiwii 2.2 e utilizzo la GUI di configurazione rilasciata. L'IMU funziona ma nella GUI in altro a destra fa vedere pitch e roll. anche se la scheda è perfettamente in piano non stanno a zero fin qui niente di anomalo, ma quando provo a portarla in piano pitch e roll mi si muovono in maniera irrazzionale rispetto alla scheda e si spostano anche da scheda ferma.
Mi devo preoccupare?


astrobeed

Ieri è passato Babbo Natale e mi ha lasciato questo regalo :smiley-mr-green:



La versione è l'ultima, la 1.1.1, con il controller NAZA M v2, dotato di GPS, e la radio a sette canali, la stessa del Phantom V2 Vision, devo ancora provarlo all'aperto, mi ci è voluto tutto il pomeriggio di Domenica solo per leggere i vari manuali, fare il setup e qualche prova al banco, però ho provato a tirarlo su dentro casa con il modo "attitude" attivo (gyro+accelerometro+magnetometro+barometro) ed è stabilissimo.
Nell'immediato futuro gli aggiungo una CubieBoard v2 dotata di webcam HD e key WiFi long range in modo da ottenere a terra sia l'FPV che tutta le telemetria, mi toccherà hackerare il can bus di DJI per farlo :)


leo72


Ieri è passato Babbo Natale e mi ha lasciato questo regalo :smiley-mr-green:

Parafrasando un motto che in TV si sente spesso, ti piace volare facile:P

astrobeed


Parafrasando un motto che in TV si sente spesso, ti piace volare facile:P


Ni, nel senso che il mio obbiettivo finale è sempre stato realizzare un robot volante e il Phantom mi offre un'ottima base meccanica ed elettronica su cui lavorare, ovvero mi sono stufato di combattere con ESC, IMU, etc  :D
Sotto, al posto della GoPro ci va un bel sistemone Linux embedded, la Cubie v2, che deve gestire tutte le funzionalità superiori per il volo totalmente autonomo sia tramite GPS sia tramite visione artificiale (riconoscimento di marker specifici), in pratica mi sono tolto "la rogna" della parte velivolo e stabilità per potermi concentrare sulla parte volo autonomo e AI.
Comunque ho anche un ottimo mezzo per fare delle semplici riprese aeree, basta che gli monto sotto la GoPro, o similare, e il gioco è fatto :)


Go Up