Go Down

Topic: Incentivare la community [spero Massimo legga] (Read 1 time) previous topic - next topic

MauroTec

Quote
Aggiungo che la nomina MVP dura un anno (la stessa persona può essere rinominata anche gli anni successivi) e si basa sul contributo dato nell'anno passato alla community.


Trova un sinonimo di "nominato", perchè così mi ricorda l'odiatissimo quanto stupido e putroppo imminente Grande Fratello.

Scusa manda una email a Massimo e vedi che ti risponde.

Ciao.


AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home


pablos


il forum deve essere una sorta di servizio gratuito che spinge all'acquisto di Arduino


Questa frase è terribile, potrebbe farti perdere molti clienti :)
no comment

flz47655

Non la trovo tanto terribile, se compro Arduino probabilmente lo faccio perché voglio imparare l'elettronica.
Se sono indeciso tra Arduino e altre schedine, magari più economiche, più potenti o di altri brand famosi... beh il supporto di altri utenti, la documentazione, progetti passo-passo, etc.. sono la chiave per decidere l'acquisto giusto da fare.
Un'azienda che crede nelle community e perfino le supporta e le incentiva con un apposito programma come ad esempio una cosa simile a MVP, è la naturale scelta per un principiante che potrà godere di un supporto che ha un gran valore per lui, spesso maggiore della schedina in se per se.
Se non c'è nessun programma del genere, è vero, possono ugualmente esserci appassionati che mi aiutano, ma la presenza di un programma mi "assicura maggiormente" che verrò sicuramente assistito in modo praticamente professionale gratuitamente.

GH_Blackout


Il rank è un sistema con cui si da un valore tra 0 e 10 per popolarità e utilizzo di un qualsiasi sito, facebook 10, youtube 8 o 9, Arduino 7.
Per la cache, intendo dire che certi files, che possono essere scaricati una volta sola, vengono messi nella lista anche quando non servono, aumentando il peso delle pagine, affaticando il server, consumando energia e tempo inutile. Organizzando la cache in modo che questi files, vengano scaricati una volta sola (per dire una volta l'anno, oppure se qualcuno ha svuotato la cache del browser), si potrebbe ridurre del 30 40% il lavoro che deve fare il server.

Per la storia che il mio sito non reggerebbe il traffico, non sono d'accordo. Di certo il traffico non lo reggerebbe il nostro server attuale, ma sono sicuro che la mia versione di joomla ottimizzata sarebbe di certo piu' leggera di arduino.cc se ben configurata sul loro server.



diciamo che è leggermente diverso
il rank (se ti riferisci a quello di google) è una funzione logaritmica figlia delle catene di markov che fa capo ai processi markoviani
questa è la teoria base di "processi aleatori e probabilita" che permette di arrivare al page rank originario (quello brevettato nei primi anni)
in realta oggi è molto piu complesso, il motore dovrebbe essere allo stato attuale nome in codice "caffeine"

va da 0 a 10 appunto perche il 10 sarebbe un "elevato" -> ovvero -> indice di popolarita ^10 che è un numero ENORME.. da qui il nome google (googolplex) che sarebbe 10^10^100 !!!
:-)
quelli di google sono dei gran mattacchioni
basti pensare che alle ultime aste di brevetti della NOVELL hanno fatto offerte multiple di pigreco! ahahah come farsi beffe di microzozz e apple  :smiley-mr-green: sono geniali
~blackout~ @ grayhats.org

uwefed


Detta così ti do' perfettamente ragione; sai, ognuno la pensa per com'è, io non darei mai uno voto di simpatia/antipatia o negativo solo perché non mi piace la soluzione.
Però effettivamente, quando ero parecchio presente sul Forum di Access, molti usufruivano dei miei suggerimenti e non si prendevano nemmeno la briga di darmi un feedback. Hai ragione tu, i Moderatori sono gli unici che possono dare questa valutazione, però tieni presente che qui ce n'è solo uno, ed è così tanto coinvolto nel Forum che sarebbe certamente in difficoltà a dare giudizi.
Tutto sommato meglio restare come siamo, non credo la cosa sia migliorabile; i riconoscimenti li potrebbero dare comunque, in forma privata o pubblica, magari preparando una bella attestazione ufficiale da inviare per posta, senza compensi o altro; sarebbe "spendibile" e gratificante, a mio parere.


Secondo me (anche da Moderatore) dobbiamo essere felici di avere un Forum con un clima cosí mite e bello. Inoltre non so se avete notato 32 risposte in 10 ore su questo topic e ci ho messo mezz ora per leggere tutto in una volta visto che avevo visitato il Forum l' ultima volta stamattina prima di andare al lavoro.
Valutare le risposte e gli autori mi sembra impossibile dal punto di mole di lavoro.
In questo momento, 17 ottobre alle 23:10 ci sono 2551 topics con 41281 post nella sezione italiana, scritte dal 26 gennaio 2011 in ca 9 mesi.
Se dovessi fare una valutazione non saprei come incominciare e la mia memoria non mi permette di decidere chi potrebbe essere un pretendente al "premio".
Sono contro un sistema di valutazione e di premio.

Vorrei portarvi in mente quel sito della rivista di elettronica che invitava la gente a un concorso a premi e che come regolamento di vincita era scrivere articoli sul loro sito che venivano premiati con punti e chi avesse maggior numero di punti vinceva premi. Non mi ci metto a scrivere per altri per il LORO sito e per fare il LORO sito piú attraente.

Concorso premi Forum Arduino.

Tempo fa (non mi ricordo quando precisamente, in primavera) vennero premiati con un buono d'acquisto di 200$ sul Store di Arduino i primi 5 autori che avevano scritto piú posts sul Forum (tutti di lingua inglese) e il primo dei autori europei (mi, per la cronaca, che non ho ancora ritirato il premio). Ho accettato il premio. Sicuramente non é un modo dei piú giusto per premiare visto che il numero non dice tanto sulla qualitá e sul potere d' aiuto dei posts.

Quello che voglio dire é che non vedo possibile trovare un mezo di misura giusto e leale per trovare la persona da premiare. Uno che é entrato in arduino da poco ma aiuta bene é meglio di uno che lo fa da 2 anni con un aiuto un po meno buono?

Premiamo chi aiuta bene con un bel GRAZIE ognivolta che ci aiuta.

È quello che io mi aspetto da chi ho potuto aiutare e nient' altro.

Ciao Uwe



Michele Menniti

Grande UWE! Condivido su tutta la linea, resto solo dell'avviso che il buon Banzi, dietro tua segnalazione, ogni anno potrebbe inviare un'attestazione "ufficiale" a 4-5 tra coloro che, a vario titolo si sono distinti sul Forum; sarebbe un bel ricordo e, se preparato nella forma giusta (senza alcuna "implicazione" diretta da parte della Società) potrebbe valere anche come titolo curriculare; tutto ciò non costerebbe null'altro che 5 francobolli. XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

MauroTec

Quote
Se non c'è nessun programma del genere, è vero, possono ugualmente esserci appassionati che mi aiutano, ma la presenza di un programma mi "assicura maggiormente" che verrò sicuramente assistito in modo praticamente professionale gratuitamente.


Be se io devo assistere qualcuno in modo professionale per conto di Arduino o altra azienda allora voglio essere pagato. Se qui si trovano utenti competenti che rispondo a tutti i post non lo fanno certo per fornire un servizio all'azienda. Cioè ognuno avrà delle motivazioni personali, certo potrebbe essere che non ha meglio da fare e vuole dare ad Arduino qualcosa in cambio. Poi c'è da considerare che gli utenti qui crescono ed aquisiscono altre competenze grazie ad altri utenti che li hanno aiutati ed adesso hanno superato chi li ha aiutati. Il termine superati non vuole dire che sono superiori ma che hanno sperimentato in prima persona e magari hanno trovato una soluzione diversa da quella suggerita, ma è quel suggerimento che li ha portati verso quella soluzione che ritengono più adatta per il loro progetto.

Io credo che la cosa non sia fattibile perchè qui davvero le possibilità sono infinite mentre con un prodotto chiuso le possibilità di sviluppo sono prestabilite. Un esempio è quello di gbm che ha migliorato l'ide Arduino, o quello di leo72 che ha sviluppato una libreria ecc. Chi deve fornire il servizio su queste cose, chi deve farsene carico.

Quote
Secondo me (anche da Moderatore) dobbiamo essere felici di avere un Forum con un clima cosí mite e bello. Inoltre non so se avete notato 32 risposte in 10 ore su questo topic e ci ho messo mezz ora per leggere tutto in una volta visto che avevo visitato il Forum l' ultima volta stamattina prima di andare al lavoro.
Valutare le risposte e gli autori mi sembra impossibile dal punto di mole di lavoro.
In questo momento, 17 ottobre alle 23:10 ci sono 2551 topics con 41281 post nella sezione italiana, scritte dal 26 gennaio 2011 in ca 9 mesi.
Se dovessi fare una valutazione non saprei come incominciare e la mia memoria non mi permette di decidere chi potrebbe essere un pretendente al "premio".


Ovviamente non potresti fare tutto da solo ed a titolo gratuito e come te c'è ne vorrebbero almeno 4|5 e chi li paga?

Quote
Premiamo chi aiuta bene con un bel GRAZIE ognivolta che ci aiuta.

È quello che io mi aspetto da chi ho potuto aiutare e nient' altro.


Io in verità mi aspetto che faccia qualcosa in più. Il grazie passo e chiudo non mi basta, preferirei che mi facesse partecipe e che si prendesse il compito di dare un pò di quello che ha preso. Ha ricevuto aiuto 10, dai almeno 2, si capisce che vogli dire? si certo il quantitativo è simbolico.

Quote
Email inviata


Ok aspettiamo che Massimo dica la sua.

Ciao.

In extremis.
Quote
Grande UWE! Condivido su tutta la linea, resto solo dell'avviso che il buon Banzi, dietro tua segnalazione, ogni anno potrebbe inviare un'attestazione "ufficiale" a 4-5 tra coloro che, a vario titolo si sono distinti sul Forum; sarebbe un bel ricordo e, se preparato nella forma giusta (senza alcuna "implicazione" diretta da parte della Società) potrebbe valere anche come titolo curriculare; tutto ciò non costerebbe null'altro che 5 francobolli. smiley-lol


Strastrariquotoooooo.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

flz47655

#38
Oct 18, 2011, 12:22 am Last Edit: Oct 18, 2011, 11:00 am by flz47655 Reason: 1
Ciao Uwe, innanzitutto grazie per esprimerti su questo argomento.

Concordo che la parte difficile è valutare le persone da gratificare e questo difatti è un lavoro che richiede del tempo e quindi è un costo per l'azienda ma ricordo che non va valutato ogni thread singolarmente. Bisogna cercare di inquadrare i soggetti che, nell'arco temporale di un anno, hanno contribuito maggiormente più che altro dal punto di vista qualitativo.

Nelle community MS, in genere frequentate da sviluppatori di una certa età, sicuramente la cosa era più semplice perché nei thread non c'erano battute o humor (a parte ogni tanto qualcuno molto stressato che ne diceva di tutti i colori in modo molto originale). Ci si concentrava solamente sulla risoluzione dei problemi.

Non voglio però sicuramente togliere io vivacità a questo blog, che lo rende un posto dove passare piacevolmente "l'intervallo" tra un'ora di studio e l'altra.

Sono sicuro però che con due ore al giorno, magari dopo pranzo e l'ultima ora, una persona (del team di Arduino e pagata) riesca a trovare i candidati giusti (in tutta la community, non solo il forum italiano).

Non sono neanch'io d'accordo con premi peculiari e/o basati sul numero di post e come si può capire dal resto del thread la proposta è semplicemente quella di "aiutare ad aiutare" gli utenti. L'attestazione può essere un inizio, perlomeno si riconosce pubblicamente l'aiuto e la serietà degli utenti che rispondono in maniera professionale.

Testato

personalmente mi piace l' idea del simil MVP.

inoltre più volte ho sottolineato la necessità dell' implementazione del tasto Thank sia per ridurre inutili post solo per ringraziare, sia per creare un immediato riconoscimento delle persone che vengono più apprezzate
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

flz47655

Ciao MauroTec,

Riprendendo il tuo commento

<"Io credo che la cosa non sia fattibile perchè qui davvero le possibilità sono infinite mentre con un prodotto chiuso le possibilità di sviluppo sono prestabilite. Un esempio è quello di gbm che ha migliorato l'ide Arduino, o quello di leo72 che ha sviluppato una libreria ecc. Chi deve fornire il servizio su queste cose, chi deve farsene carico. ">

ti rispondo dicendo che il riconoscimento, per il programma MVP, è pensato per chi aiuta le persone nelle community tramite ad esempio il forum.
Non mi sembra possibile includere anche progetti open-source, per quelli magari potrebbe esserci un riconoscimento a parte o dei contest periodici. Poi naturalmente ci sarà una persona del team di Arduino che avrà i suoi criteri (insindacabili) per scegliere come meglio crede.

Con "rispondere in modo professionale" non volevo dire assistere o dare consulenze gratuite a tutti.
Intendo dire rispondere correttamente e in maniera precisa alle domande oltre che con onestà.
Certo si può dare il riconoscimento anche a chi risponde vagamente, ma destinarlo a degli "esperti" (o ai più esperti), contribuisce a dare valore al riconoscimento.
Questo non vuole dire che gli esperti siano per forza coloro che rispondono sempre, l'importante è che le loro risposte siano "professionali" per, come detto prima, dare valore al riconoscimento.
Certo se la domanda è "come posso fare da zero un certo sistema elettronico che richiede due settimane di lavoro" allora non è una domanda ma è una consulenza che naturalmente non si è tenuti a dare gratuitamente, semplicemente si può dare qualche link e qualche dritta, non c'è nessun obbligo di rispondere a tutto naturalmente.

Forse la difficoltà che si può incontrare in questo forum è l'"età media" degli utenti.

uwefed


Sono sicuro però che con due ore al giorno, magari dopo pranzo e l'ultima ora, una persona (del team di Arduino e pagata) riesca a trovare i candidati giusti (in tutta la community, non solo il forum italiano).

niente statistica. Sono troppo pigro per sommare tutto. se volete fate voi: http://arduino.cc/forum/

una stima sono 200.000 posts in 9 mesi. Anche togliendo tutti i OT di LEO é una cifra imensa.  ;) ;)

ho cambiato idea: fatto i calcoli: 24657 topics e  208578 posts.

Quote from: flz47655

UPDATE: Massimo è all'estero, non appena potrà leggerà la discussione. Consiglio, più che altro per rispetto del tempo del team di Arduino che gentilmente leggerà questa discussione, a chiunque abbia postato commenti non direttamente connessi alla discussione di eliminarli o spostarli in un altro thread.

Vuoi farmi spendere 3-4 ore nel decider cosa é pertinente e cosa no? E poi cancello solo interi post oppure ance parzialmente? ....

Ciao Uwe

MauroTec

Quote
ti rispondo dicendo che il riconoscimento, per il programma MVP, è pensato per chi aiuta le persone nelle community tramite ad esempio il forum. Non mi sembra possibile includere anche progetti open-source, per quelli magari potrebbe esserci un riconoscimento a parte o dei contest periodici. Poi naturalmente ci sarà una persona del team di Arduino che avrà i suoi criteri (insindacabili) per scegliere come meglio crede.


Ok, già comincia ad essere abbastanza diverso dal quello proposto all'inizio. Però devi leggerti un paio di post perchè ti fai una idea diversa sicuramente.

Faccio un esempio, leo72 ha sviluppato una libreria per realizzare un RTC, leo senza il feedback e i test eseguiti dagli utenti non sarebbe arivvato fino a questo punto. La libreria non fa parte del core di Arduino, ma non si può certo dire che non abbia (abbiano) arricchito il forum di contenuti. Chi deve valutare valuterà aiuti solo per ciò che riguarda il core di arduino o valuterà anche altro?

Chi valuterà se sarà pagato rappresenta un costo per l'azienda, che motivo ha l'azienda di pagare per valutare il lavoro di tizio o caio, perchè considare che nel caso della lib di leo dei principianti hanno chiesto come fare ed hanno ottenuto risposta in merito proprio alla libreria.

Io penso che questo debba essere tenuto in conto, dall'altro canto potrebbe esserci chi non avendo sviluppato la lib o progetto non potrà intervenire ma sarà tentato dai premi o riconoscimento.

mmmm.... non vorrei che il mio dire sembrasse un NO per partito preso, perchè non è così, anche se fino adesso non mi convince non ho ben chiaro quali siano i risvolti negativi e quelli positivi.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Federico

Io quando ho scelto arduino come mia prima piattaforma di sviluppo hardware l'ho fatto perche' avevo visto che c'era una grande comunita' dietro. Io partecipo per il mio piccolo nel contribuire e usufruisco del contributo di tutti gli altri.

Sostanzialmente e' questo do ut des che fa funzionare il forum e il mondo di arduino, chi usufruisce e basta non avendo le capacita' di aiutare gli altri magari un giorno lo fara', mentre chi usufruisce senza dare pur avendone le possibilita' e' un... un infame e merita che il suo arduino gli si bruci :-)

La mia ricompensa per quello che scrivo nel forum e' l'aiuto che ne traggo.
Fede
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

flz47655

Ciao Uwe,
scusami se hai frainteso, il messaggio era un suggerimento per i creatori dei post un pò OT, non sicuramente per i moderatori, lo elimino per evitare altri fraintendimenti.

Ciao Federico,
quando scrivi:
   <"La mia ricompensa per quello che scrivo nel forum e' l'aiuto che ne traggo.">
Sono d'accordo con te col fatto che nessuno partecipa alla community per scopi di lucro ma per imparare qualcosa e coltivare una propria passione, come dire "ci mancherebbe".

Ciao MauroTec
come sempre ogni nomina basata su dati non oggettivi sarebbe un po' soggettiva, purtroppo questo è un "contro" che non si può estirpare in nessun luogo

Ciao e grazie a tutti per le vostre opinioni e i vostri suggerimenti

Go Up