Go Down

Topic: Pilotaggio motori con ponte H (Read 2997 times) previous topic - next topic

LucaGilardi

Buonasera a tutti, so che esistono centinaia di topic in cui si parla di pilotaggio di motori con un ponte H ma purtroppo non sono riuscito a trovare quello che mi interessa, vi chiedo allora consiglio.
Ho acquistato due motori DC da 12V e un LM293 ma, da stupido, non ho considerato l'assorbimento di corrente che è di circa 1,2A cadauno (l'LM293 non li regge...).
A questo punto come potrei procedere? Ho letto di utilizzare due ponti in parallelo, ma penso che mi complicherei la vita...io avrei optato verso l'LM298. Potrebbe essere una valida scelta? Tenendo conto che lo userei con Arduino avrei già i 5V dell'alimentazione...
Inoltre che componenti dovrei aggiungere (a parte i condensatori sui motori)? Purtroppo ho trovato un solo schema uin cui non ho capito praticamente nulla...

Vi ringrazio molto,
Luca

pelletta

#1
Oct 21, 2011, 08:59 pm Last Edit: Oct 21, 2011, 09:02 pm by Pelletta Reason: 1
Ti faccio notare una cosa: se sai già che il motore assorbe 1.2A ti sconsiglio caldamente di prelevare l'alimentazione da arduino.
Inoltre i tuoi motori sono a 12V quindi fa una bella cosa, prendi un bell'alimentatore a 12V e lo usi per alimentare motori e arduino.

CarloMaragno

potresti usate 4 super transistor

ratto93


Ti faccio notare una cosa: se sai già che il motore assorbe 1.2A ti sconsiglio caldamente di prelevare l'alimentazione da arduino.
Inoltre i tuoi motori sono a 12V quindi fa una bella cosa, prendi un bell'alimentatore a 12V e lo usi per alimentare motori e arduino.


Credo voglia prelevare i 5V per la logica, si puoi farlo.. se ti da problemi usa 4 MOSFET, ti costano meno dell L298 e poi pilotare correnti ben più elevate...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

Da arduino io avrei intenzione di prelevare solo l'alimentazione logica x l'integrato. Userei poi un alimenatore da banco per le prove e poi una batteria da 12V per alimentare arduino e motori...
Usare i transistor intendete fare un ponte H a componenti discreti? Dovrei lavorarci un pochino ma lo potrei fare

ratto93


Da arduino io avrei intenzione di prelevare solo l'alimentazione logica x l'integrato. Userei poi un alimenatore da banco per le prove e poi una batteria da 12V per alimentare arduino e motori...
Usare i transistor intendete fare un ponte H a componenti discreti? Dovrei lavorarci un pochino ma lo potrei fare


Si proprio come hai detto te :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

ok...quindi mi servirebbero 8 transistor (devo pilotare 2 motori). uno schema dovrei trovarlo...poi potrei usarlo senza problemi...potrei farlo su millefori o farmi uno stampato...un ponte così realizzato è affidabile?
dovrei realizzare una cosa così giusto?
http://www.ferdinandocaprilli.it/media/3205/ponteh4.gif
non potrei però con questo circuito avere il motore fermo...potrei solo averlo in movimento nei due versi in base allo stato logico dell'ingresso...

ratto93

Se lo piloti con due pin puoi fermarlo.. basta portare a zero tutto....
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

beh si...non ci avevo pensato...
allora su +V darei i 12V, e coi due pin controllerei la direzione. Avrei intenzione di usare il PWM, potrei quindi usare un segnale PWM sul pin che in on/off va a livello alto? E che transistor potrei prendere?

ratto93

il PWM... mi è venuta un idea.. puoi usare il circuito che hai proposto aggiungendo un ulteririore transitor tra il circuito e la massa... su questo applichi il PWM.... se non gli dai corrente blocchi il motore.. puoi usare 2 tip42 e 2 tip41 + 1 IRF540/530 (che controlla il PWM...)
controlla che i transistor siano rispettivamente due PNP e due NPN non vorrei farti comprare roba per sbaglio..
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

cioè controllo la direzione con il pin dei tip 42 e mando un segnale PWM al IRF e se ha DC=0 mi blocca il motore giusto?
E l'IRF dovrei collegarlo con il collettore collegato dove nel circuito che ho messo c'è la massa, l'emettitore portarlo a massa e mandargli il PWM in base?

ratto93


cioè controllo la direzione con il pin dei tip 42 e mando un segnale PWM al IRF e se ha DC=0 mi blocca il motore giusto?
E l'IRF dovrei collegarlo con il collettore collegato dove nel circuito che ho messo c'è la massa, l'emettitore portarlo a massa e mandargli il PWM in base?

Si solo che l'IRF è un mos e non un transistor Bjt normale....
avrai in Gate il segnale PWM
in Suorce Gnd
ed in Drain ti colleghi alla parte "alta" del circuito cioè dove i transisto avrebbero dovuto collegarsi a massa...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

cioè il circuito sarebbe questo?

ratto93

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

LucaGilardi

oook! :)
Dovrei aggiungere anche delle resistenze in base no?
Poi non servono altri componenti giusto?
Il condensatore da mettere in parallelo al motore da quanro ci vuole? va bene ceramico?

Go Up