Go Down

Topic: Il mio primo progetto, cercasi indicazioni :) (Read 8394 times) previous topic - next topic

lesto


Quote
i pin non ti rimangono liberi, altrimenti arduino come ci parla col wiznet (il w5100)?


Io li vedo liberi e vedo la connessione SPI dal 5100 al 328 e alla SD (credo) e gli altri 14 sono liberi, ma può essere che non so leggere uno schema, anche se quello è un pessimo schema.

Ciao.


non sto dicendo che non sai leggere uno schema, ma che molto probabilmente i pin occupati sono gli stessi dell'eth shield
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Quote
non sto dicendo che non sai leggere uno schema, ma che molto probabilmente i pin occupati sono gli stessi dell'eth shield

No sai a quest'ora gli occhi fanno brutti scherzi e quello schema ha troppe etichette e non c'è scritto qual'e la SD come fa l'usb, insomma è cattivo, probabilmente perchè è in PDF, visto che tu hai eagle puoi sincerarti meglio. Otto occhio sono meglio di quattro. :)

Daniela si ritroverebbe a dover spendere solo 39€ ed in colpo solo si ritrova tutto quello che gli serve su una schedina. Poi può anche comprare una 2009 per giocarci un pò durante le sere piovose (o nevose) avendo comunque quella già impegnata nella serra.

Dimenticavo se prendi la 2009, prendi anche un chip ATmega328P.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Testato


Quote
1 l'RTC

In che senso 1 cosa, una scheda 2 pin SDA e SCL sempre se comunica tramite I2c. Nota che SDA e SCL sono due pin mutifuzione e una e quella analogica, cioè se usi I2c hai 6-2=4 pin per acuisire dati analogici.

Esistono anche RTC one-wire, ad esempio della Maxim, quindi SI, si puo' fare su un solo pin
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

DanielaES

#63
Oct 27, 2011, 11:56 pm Last Edit: Oct 28, 2011, 12:23 am by DanielaES Reason: 1

Daniela si ritroverebbe a dover spendere solo 39€ ed in colpo solo si ritrova tutto quello che gli serve su una schedina.
Dimenticavo se prendi la 2009, prendi anche un chip ATmega328P.


Tendenzialmente non prenderò un ArduinoEthernet perché vorrei seguire i suggerimenti di Lesto.
Non ho modo di controllare, comprando da robotitaly, che versione mi arriverà e non vorrei trovarmi con una scheda problematica :) Lo store di arduino spedirà sicuramente le ultime versioni, ma io devo comprare anche altro materiale e cerco di fare meno ordini possibili per le s.s.
Cmq ai 39 ci devi aggiungere il 21% di iva, più in connettore USB2serial altrimenti non la programmi.
Alla fine una 2009 + ethernet shield costa addirittura qualcosina in meno della ArduinoEthernet + connettore.

BTW per l'RTC.
Mi avevate consigliato questo .
Oggi per sbaglio su ebay sono finita su quest'altro invece.
Sono identici no? Non è per i 50 cents, quanto che il secondo venditore ha anche una ethernet shield a 16 euro in meno dello shop. Mettendo tutto insieme risparmio discretamente.
Secondo voi è affidabile? E' normale un prezzo così basso? (per l'italia dico, all'estero l'arduino costa meno che qui).
Visto che prima degli acquisti devo aspettare arrivi il repeater per testarlo... nel frattempo vago, studio e cerco gli incastri migliori :)
Edit:
questo come vi pare come sensore di luminosità? mi sembra un attimino più decente del classico fotoresistore (ho già letto il playgroud).
Ultimissima domanda:
quando mi suggerite di comprare una 2009 con 328p vuol dire "ATMega328 pre-loaded with bootloader"?


Federico

Gli RTC sono identici, per altro non li avevo ancora visti cosi' amatoriali :-) Sembrano quasi come quelli che uso io, pero' SMD. L'ethernet shield dovrebbe andare bene, ho visto che e' basato su un chip compatibile con le librerie standard di arduino.

Per quello che riguarda il costo di arduino stesso, dovrebbe essere identico qualora arduino sia originale:
arduino uno sullo store da arduino.cc costa 22euro+iva, costa 29.95 dolla su sparkfun, ad esempio (ad occhio e croce, il prezzo e' simile)

Infine, arduino 2009 nasce con atmega 328, mentre era il diecimila che nasceva con il 168. Se prendi il 328 con "pre caricato il bootloader" non devi flashartelo da te (sostanzialmente ti risparmi un po' di sbattimento e la necessita' di un programmatore)
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

DanielaES

Boh. Mi sembra strano costi *così tanto* di meno la Shield ethernet...
Di solito su ebay quando il prezzo è troppo basso è fuffa :)
M'arrischio ed al massimo rimborso paypal?

Btw Fede scusa se ti rombo le scatole ma che significa:
"The SD card slot on the shield is not supported by the Arduino software." ?
Mi pare assai strano. Ultima riga dell'ethernet shield su robot italy:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=119_154&products_id=1747&osCsid=5ebcc51d87238f60cf43af5c3ddc6e3b

Testato

Credo sia un refuso, non può non funzionare la sd, altrimenti non la mettevano.

Per il prezzo della shield semplicemente e' falsa, quindi niente qualita italiana. Roba cinese
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Federico

Credo che si riferisca a una cosa piu' "storica" ma non sono del tutto sicuro dello stato attuale delle cose (credo che la sd funzioni su tutte le schede che la prevedono)

Se non ricordo male era uscita una prima versione dello shield ethernet con supporto SD non utilizzabile, in quanto era previsto ma non ci stava il codice per far funzionare la sd nel micro di arduino.
Poi hanno fatto una versione due dell'ethernet shield, migliorato il codice che ora supporta la SD.

Avrei voluto trovare un riferimento migliore ma qui

http://supertechman.blogspot.com/2011/01/convert-old-ethernet-shield-to-sdcard.html

si vede come era fatto il primo ethernet shield con la SD solo prevista ma non implementata.
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

Federico


Credo sia un refuso, non può non funzionare la sd, altrimenti non la mettevano.


Sulla prima versione c'era per meta', era data come una cosa "un giorno funzionera'" e poi... è arrivata la versione 2.
Federico - Sideralis
Arduino &C: http://www.sideralis.org
Foto: http://blackman.amicofigo.com

DanielaES

#69
Oct 28, 2011, 01:22 am Last Edit: Oct 28, 2011, 01:24 am by DanielaES Reason: 1

Credo sia un refuso, non può non funzionare la sd, altrimenti non la mettevano.

Per il prezzo della shield semplicemente e' falsa, quindi niente qualita italiana. Roba cinese


La cosa interessante è che tutto questo discorso ha dato inizio ad un "trova le differenze".
Anche la scheda di robot-italy è falsa, o quantomeno non è un originale fatta da arduino in italia.
Confrontando le due immagini (una presa dallo store arduino ufficiale, l'altra dal sito robot italy linkato prima) si nota l'assenza dei marchi arduino, oltre alla differente composizione dei componenti, dei dissipatori ecc.



A questo punto vien da chiedersi se quello sia davvero un refuso...
Il bello è che, pur non essendo lo shield ufficiale, quelli di robot italy lo vendono allo stesso prezzo :)



Credo sia un refuso, non può non funzionare la sd, altrimenti non la mettevano.


Sulla prima versione c'era per meta', era data come una cosa "un giorno funzionera'" e poi... è arrivata la versione 2.


?? quindi vuol dire che se compro l'ethernet shield da robot italy probabilmente non mi funziona la card??
come verifico se è la versione 1 o 2?

Testato

#70
Oct 28, 2011, 11:28 am Last Edit: Oct 28, 2011, 11:30 am by Testato Reason: 1
A questo punto pero' c'e' da chiarire un punto.
Sappiamo che ArduinoUNO, cosi' come i precedenti, mantengono i diritti sul nome, quindi il semplice fatto che io ne produca uno identico ma  lo chiami Arduino, mi mette in difetto e possiamo dire che il mio e' un Falso.

Ma per le shield credo che non ci sia questo diritto sul nome, la ethernet shield prodotta da massimo puo' chiamarsi come la mia, senza problemi, e' solo un fatto di qualita', magari massimo spende i soldi nel controllo qualita', si affida a professionisti, ed io la faccio in cina, ma entrambe si possono chiamare allo stesso modo.

Se questo e' vero non esistono FALSI shield, esistono quelli qqualitativamente migliori o peggiori.

A questo punto quindi quale e' il consiglio mio ?
Se sei smanettone elettronico e vuoi risparmiare, compri tutto dalla cina tanto poi lo modifichi, ci sbatti la testa, ti diverti, ecc.
Se vuoi fare un progetto partendo con il minore numero di probelmi possibili, compri tutto dallo store ufficialwe, ci spendi quella 50euro in piu', e via.
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

lesto

io credo che siano uscite più di due versioni (o meglio revisioni) di arduino ethernet, semplicemente.
robot-italy è un rivenditore ufficiale, mi sembra strano che rivenda pezzi non ufficiali senza specificarlo.

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Testato

Lesto come detto ad altri, non confondere le sorella shields con arduino ethernet, che non e una schield, e non ne esiste una seconda versione
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

lesto


Lesto come detto ad altri, non confondere le sorella shields con arduino ethernet, che non e una schield, e non ne esiste una seconda versione


scusa, parlavo della eth shield, credo che esistano più di due versioni.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

DanielaES


io credo che siano uscite più di due versioni (o meglio revisioni) di arduino ethernet, semplicemente.
robot-italy è un rivenditore ufficiale, mi sembra strano che rivenda pezzi non ufficiali senza specificarlo.


Dal basso, molto basso, della mia esperienza... qualcosa di strano c'è.
La shield di robot-italy è identica alla cinesata su ebay. Non credo sia come dici tu per un semplice motivo, tutti i pezzi prodotti dall'arduino store hanno pcb serigrafati "arduino, made in italy ecc".
Tutti.
La shield di robot-italy non ha nessuno dei fregi.
Vedo quindi difficile, molto difficile, sia un originale in differente versione.

Non solo è strano che robot-italy venda pezzi non ufficiali senza specificarlo, io personalmente lo trovo anche antipatico.
Una persona non si può mettere a giocare alle differenze tra le foto, per scoprire che sta comprando un clone. Paradossalmente è più onesta l'inserzione su ebay, che mostra un prezzo inferiore e la dicitura ben evidente "compatibile con arduino ".
Non ne avrò mai la conferma ma nell'atteggiamento di robot-italy vedo malafede ed un pizzico di furbizia.
Non che abbiano fatto qualcosa di illegale, per carità... ma personalmente, alla luce di questo, non comprerò dal loro shop.

E quindi sono punto ed a capo con i fornitori, eccheppalle :D

Go Up