Go Down

Topic: Ma quanto consuma Arduino Uno?!? (Read 2 times) previous topic - next topic

garinus

se hai collegato il puntale nel posto gisto potrebbe esserci il fusibile interno del tester saltato

jumpjack

Alla fine sono riuscito a misurare usando correttamente il tester: ArduinoUno+EthernetShield con SD reader = 200 mA!!
Per questo una batteriucola da 9V/170mA dura meno di un'ora! :-(

Michele Menniti


Alla fine sono riuscito a misurare usando correttamente il tester: ArduinoUno+EthernetShield con SD reader = 200 mA!!
Per questo una batteriucola da 9V/170mA dura meno di un'ora! :-(

GRANDE!
però 200mA sono parecchi, i conti ora tornano con la durata della batteria, mi sa che se non ti servono tensioni superiori a 5V, ti conviene fare un pack con 4 stilo da 2500mAh+, almeno per una decina d'ore stai in pace ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

jumpjack

#23
Nov 12, 2011, 03:16 pm Last Edit: Nov 12, 2011, 03:19 pm by jumpjack Reason: 1


Alla fine sono riuscito a misurare usando correttamente il tester: ArduinoUno+EthernetShield con SD reader = 200 mA!!
Per questo una batteriucola da 9V/170mA dura meno di un'ora! :-(

GRANDE!
però 200mA sono parecchi, i conti ora tornano con la durata della batteria, mi sa che se non ti servono tensioni superiori a 5V, ti conviene fare un pack con 4 stilo da 2500mAh+, almeno per una decina d'ore stai in pace ;)

Non credo che 4.8 (o anche 6.0) volt bastino per una Arduino completa, mi pare che richieda 9-12 volt, anche se l'atmel va a 5v.

Mi sa che riciclero' la vecchia batteria del gruppo di continuità: era una 12V/7Ah , ormai teneva in vita il gruppo solo per 30 secondi... ma anche se gli è rimasto solo 1 Ah "da vendere", per Arduino+Ethernet sarebbero comunque 5 ore! :-)
Certo, è un po' massiccia (peserà un chilo!), ma tanto deve stare su uno scooter.

uwefed

Quote
Non credo che 4.8 (o anche 6.0) volt bastino per una Arduino completa, mi pare che richieda 9-12 volt, anche se l'atmel va a 5v.


4,8V di un pacco batteria da 4 elementi NiMH vanno bene se collegati ai +5V.
6V sono troppo per l'ATmega e troppo pochi per lo stabilizzatore.
Il ATmega funziona da 1,8 a 5V dove a tensoni basse si deve diminuire la frequenza di clock.

Quote
mi pare che richieda 9-12 volt

Per la precisione da 7 fino a 20 V
Questo vale per l' alimentazione dello stabilizzatore che é sulla scheda Arduino.

Ciao Uwe

Go Up