Go Down

Topic: Workshop e raduno a Firenze...io ho il posto, voi le nozioni! (Read 2189 times) previous topic - next topic

Direi se siete d'accordo di sviluppare qui solo il discorso raduno, mentre per il workshop provo a chiedere direttamente a Banzi, tentar non nuoce!

Dorsai

Io vivo a Firenze e insegno nell'ITIS di Pistoia. Abbiamo adottato la scheda arduino per il corso di sistemi meccanici. Sono interessato a tutte le iniziative  di incontro e scambio di esperienze. Fatemi sapere.
Grazie

io sto procedendo nell'organizzazione: per i workshop penso di aver trovato uno o due docenti, ancora meglio se qualcuno volesse aggregarsi.
Riguardo al raduno, aggiorno la mia proposta: che ne direste di concepire un progetto collettivo e magari di cercare la collaborazione o supporto di qualche produttore o distributore di componenti?

marchino65


Dorsai

Potresti provare con il titolare del negozio  Paoletti, via Pratese 24 , mi sembra una persona intelligente.
Come docente non posso aiutarti. Sono molto scarso in elettronica perchè sono un meccanico. Potrei parlare dell'approccio didattico ma non credo interessi.

marchino65


Potresti provare con il titolare del negozio  Paoletti, via Pratese 24 , mi sembra una persona intelligente.
Come docente non posso aiutarti. Sono molto scarso in elettronica perchè sono un meccanico. Potrei parlare dell'approccio didattico ma non credo interessi.


:smiley-zipper:

Dorsai

Ti spiace essere meno ermetico marchino65?
Non ho capito il senso del tuo commento.

marchino65


Ti spiace essere meno ermetico marchino65?
Non ho capito il senso del tuo commento.

Scusa,
conoscendo il Paoletti, secondo me non tira fuori un centesimo, però sarei felice di essere smentito.

Dorsai

Ah, OK.
Grazie.
Siccome avevi quotato tutto il post non capivo se ti riferivi alla prima parte, alla seconda o a entrambe.

leo72


Scusa,
conoscendo il Paoletti, secondo me non tira fuori un centesimo, però sarei felice di essere smentito.

Effettivamente...  :)

Dorsai

Veramente io ho parlato di persona intelligente e non di persona generosa.
Come ogni commerciante che sa fare il suo lavoro, accetterà di finanziare un evento in relazione al guadagno che prevede di realizzare.
Sta a noi rendere l'incontro abbastanza significativo da attirare il suo (e l'altrui) interesse, no?

leo72

Guarda, io conosco il Paoletti da tanti anni, non so però se intende investire su questo progetto.
Ultimamente mi pare che l'elettronica sia l'ultimo dei suoi interessi. Una volta c'era la fila, andare da lui significava perderci mezza giornata...
Ora trovi poco, trovi roba vecchia e mi pare anche che l'Arduino non ce l'abbia proprio. Non penso avrà interesse a seguire questa cosa. Poi potrei anche sbagliarmi.

Arieccomi! Aggiornamento: sono andato avanti ed ho trovato gli insegnanti per il workshop. Volevo presentarlo durante un raduno ad accesso LIBERO e GRATIS. L'idea è quella di offrire a titolo gratuito lo spazio ai membri della comunità che mi piacerebbe portassero e mostrassero le loro realizzazioni, ed in tal modo far vedere nel modo più efficace possibile (quindi attraverso i progetti realizzati) le potenzialità della piattaforma a chi venisse a curiosare e che potrebbe essere interessato a partecipare al workshop. In questi termini come la vedete? Pensavo più o meno alla metà di febbraio.
Che ne dite? Se l'idea vi piace possiamo organizzarci qui, altrimenti potete scrivermi direttamente a coworking@22a22.it

Dorsai

Se è aperto al mattino e l'iniziativa viene pubblicizzata in tempo nelle scuole tecniche, si possono avere anche parecchie classi in visita. In quel caso un  euro di ingresso potrebbe ripagare delle spese. Inoltre sarebbe un bel trampolino di lancio per iniziative future.

Ottima idea! A questo punto preferisco farlo completamente gratis e casomai pensare di rientrare in un secondo momento con i workshop  XD

Go Up