Go Down

Topic: Souliss, Domotica e IoT basata su Arduino ed Android (Read 27 times) previous topic - next topic

Bertu65

#90
Aug 30, 2013, 10:30 am Last Edit: Aug 30, 2013, 04:38 pm by Bertu65 Reason: 1
Ciao a tutti,
innanzi tutto complimenti per l'immenso lavoro svolto e soprattutto per la condivisione.

È da circa 3 mesi che ho scoperto Arduino ed il suo mondo e me ne sono subito innamorato.

Sto un po' impazzendo perché leggo cosí tanto che alla fine devo fare attenzione a non fare confusione.

Ho anche acquistato alcune board e diversi sensori e display, una scheda relé, un paio di w5100 e di ENC28J60 il tutto per avere a disposizione quello che puó servire per fare pratica ed imparare.

L'anno prossimo costruiro casa e sto cercando la soluzione piú idonea ad un sistema domotico e devo dire che Souliss mi sembra assolutamente eccezionale perché é stato concepito con i criteri di distribuzione a cui stavo pensando anche io.

A parte che io sono un elettronico e non un informatico e quindi avró diversi problemi nel capire alcuni passaggi della realizzazione, mi chiedevo se é o sará possibile un'interazione tra prodotti commerciali e Souliss.

Esempio classico potrebbe essere lo standard KNX ma non solo. Questo perché potrebbe tornare utile la possibilitá di avvalersi di qualche attuatore o controllore "particolare".

Alberto


veseo

Ciao Alberto,

non è prevista l'integrazione con prodotti commerciali, anche perché la maggior parte non lo permetterebbero. Se vuoi integrare delle soluzioni open-source con KNX, puoi provare openHAB o altri progetti simili.

In particolare openHAB è un server scritto in JAVA con interfaccia web ed Android, contiene diversi plug-in, tra cui quello per comunicare con il gateway KNX. L'associazione KNX rilascia delle librerie JAVA compilate (quindi non c'è la possibilità di metterci le mani dentro) per integrare software esterni, non rilasciando apertamente le specifiche, non è possibile lavorare ad altri tipi di integrazione.

In generale, Souliss ha funzionalità tali da porsi (con i dovuti limiti) come alternativa ai sistemi chiusi o aperti ai soli soci delle varie alleanze.

Spero che tu abbia modo di utilizzare Souliss, non è difficile utilizzarlo ne tantomeno svilupparne funzionalità, è sostanzialmente C. Neanche io sono un informatico ed in generale i microcontrollori sono una linea di confine, quindi non lasciarti spaverntare da ciò.

In futuro potrebbe esserci (o meglio, mi piacerebbe che ci fosse) un plugin per Souliss in openHAB.

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

Bertu65

Da quel poco che ho potuto vedere Souliss mi sembra una scelta vincente.
Quello che mi lascia perplesso, soprattutto a causa della mia incompetenza nella programmazione, é l'interfaccia utente che purtroppo é quello che conta di piú perché é ció con cui si interagisce in continuazione mentre quello che non si vede conta fino ad un certo punto ed alla fine incide solo sul prezzo finale

Il discorso dell'interfacciamento con i sistemi commerciali deriva dal fatto che inizialmente avevo visto il server IKON che ha anche una bella interfaccia ed a cui si possono connettere comandi ed attuatori di tecnologie diverse; Arduino mi era venuto in mente come alternativa a tutto ció che non si vede e che se commerciale, costa un botto.

Nei prossimi giorni proveró a giocare ed a capire Souliss e vediamo se mi "innamoro"  :)

Alberto





veseo

Il bello (a mio avviso) di Souliss è che non esistono server intesi come nodi dedicati, le funzionalità sono modulari, quindi puoi realizzare una installazione scalabile mantenendo il costo a livelli ragionevoli. I sistemi commerciali non sono pensati per automatizzare piccole porzioni della casa, quindi non puoi neanche realizzare un'installazione a pezzi, un po per volta.

Partecipa al gruppo di discussione e proponi e suggerisci le tue idee o i tuoi dubbi.

A presto,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

Bertu65


Il bello (a mio avviso) di Souliss è che non esistono server intesi come nodi dedicati, le funzionalità sono modulari, quindi puoi realizzare una installazione scalabile mantenendo il costo a livelli ragionevoli. I sistemi commerciali non sono pensati per automatizzare piccole porzioni della casa, quindi non puoi neanche realizzare un'installazione a pezzi, un po per volta.

Partecipa al gruppo di discussione e proponi e suggerisci le tue idee o i tuoi dubbi.

A presto,
Dario.


Mi puoi spiegare meglio cosa vuol dire quello che ho evidenziato

Per quanto mi riguarda l'idea che ho maggiormente in testa é quella di avere tanti arduino sparsi per la casa, ognuno che si occupa di un certo numero di funzioni (comandi, attuazioni e sensori) e con un altro o piú arduino che sono invece dedicati all'interfaccia utente via web o locale a mezzo display e che semplicemente ricevono gli stati dagli altri arduino e possono inviare loro le richieste che arrivano dall'utente via interfaccia web/android/display e che quindi si occupano anche degli scenari. Scenari anche gestibili in altro modo da altri arduino (esempio via pulsanti dedicati opportunamente allocati)

In questo modo il sistema é modulare, non ha un master e in caso di avaria viene esclusa solo la sezione guasta.

L'integrazione dovrebbe prevedere illuminazione, sicurezza, riscaldamento, ricircolo aria, porte finestre e tapparelle, eventuale solare termico ed elettrico e audio/video diffusione.....insomma, tutto quello che riusciró a metterci

In poche parole cosí e come lo vedrei io e Souliss mi sembra proprio che vada in questa direzione.

veseo

Che le funzionalità dei nodi sono modulari, puoi scalare dal controllo di una luce con una scheda a dieci luci su dieci schede o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, in termini di architettura sei libero. In pratica su un ATmega328 puoi farci girare tutto quello che ti serve, non hai bisogno di nodi esterni dedicati all'interfaccia utente.

Quello che hai detto (a meno della parte audio) è fattibile con Souliss e diverse persone lo utilizzano in quel modo.

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

veseo

Segnalo un paio di sviluppi interessanti portati avanti da alcuni utenti: il primo è l'integrazione con RCSwitch per controllare attraverso Android le classiche spine RF che si trovano in giro a pochi euro; il secondo è lo sviluppo di un sistema multimediale basato su Android.

http://www.souliss.net/2013/09/controlling-cheap-rc-power-socket.html

http://www.souliss.net/2013/09/showcase-lorenzos-souliss.html

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

veseo

Alcuni progressi del lavoro portato avanti con Marco Signorini di Ethermania,


http://www.souliss.net/2013/09/3d-rendering-for-new-rs-485-boards.html

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

veseo

E' stata rilasciata la versione Alpha 5, che contiene come novità principale la funzionalità plug&play. Basterà collegare le schede (Ethernet, wireless punto-punto, RS485) e le schede formeranno una rete in modo autonomo, attraverso uno strumento simile ad un DHCP.

Con questa novità Souliss potrà essere precaricato, in modo che un potenziale utente, possa usare delle schede pronte senza dover ricompilare il codice (a meno di voler aggiungere funzionalità specifiche).

Qualche dettaglio in più qui:
http://www.souliss.net/2013/11/lets-jump-in-alpha-5.html

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

ratto93

Incredibile il tuo progetto è davvero molto bello, bravo Veseo !!! :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

veseo


Incredibile il tuo progetto è davvero molto bello, bravo Veseo !!! :)


C'è un po di gente che ci gira intorno e mi aiuta, non faccio tutto da solo! :)

Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

ratto93



Incredibile il tuo progetto è davvero molto bello, bravo Veseo !!! :)


C'è un po di gente che ci gira intorno e mi aiuta, non faccio tutto da solo! :)

Dario.

I complimenti allora vanno pure a loro :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

veseo

E' da poco uscita la quinta release di Souliss, che include per la prima volta il supporto a funzionalità plug&play. Da questo momento, è possibile precaricare Souliss su schede compatibili e poterle inserire in un qualsiasi contesto di rete senza configurazione da parte dell'utente.

In pratica, usando broadcast le schede si associano ad un gateway che viene identificato anche da SoulissApp. C'è un video che rende l'idea meglio delle parole usate :)

http://www.souliss.net/2013/12/turn-your-arduino-into-smart-home.html

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

Go Up