Go Down

Topic: Arduino ethernet problemi (Read 2716 times) previous topic - next topic

pitusso

Quote
nessuno che risponde....

non rimanerci male, siamo tutti volontari qui per passione, ma ogni tanto tocca lavorare / studiare  :D

Quote
HO DISCONNESSO IL CAVO ETH DAL ROUTER ED HO QUINDI CONNESSO ARDUINO AL PC CON TALE CAVO E SI SONO ACCESI I LED DELL'INTERFACCIA ETH...ORA? O_O


io mi toglierei lo sfizio di provarlo con un cavo cross, collegato direttamente al pc, con ip opportunamente configurati.
E' raggiungibile / pingabile?

bigjohnson

#16
Nov 26, 2011, 09:09 am Last Edit: Nov 27, 2011, 12:57 am by bigjohnson Reason: 1
Ciao,
secondo me attaccare arduino direttamente al router non è una buona cosa.
Anche se il dsl-g624t ha uno switch a 4 porte integrato bisogna vedere se sono tutte sulla stessa vlan o magari qualche porta viene usata per la demil e questo può dare grossi problemi.
Dovresti invece attaccare uno switch/hub al router e a quello attaccare l'arduino e i vari computer.
Stai attento anche al tipo di cavo ethernet utilizzato, se riesci a connettere direttamente l'arduino alla scheda del pc vuol dire che è un cavo incrociato, che potrebbe non funzionare collegando l'arduino al router se il router non ha porte auto mdi/mdix.
Per capire di che tipo è il cavo vai qui http://www.ge.infn.it/calcolo/faq/rete/cat5cable.htm e confronta le connessioni al tuo cavo.
A me sembra più un problema di ethernet che di arduino.

Alberto

Michele Menniti


Domanda....quanti ma di corrente occorrono? io l'ho alimentato esternamente con un alimentatoreda 9 v a 160ma

Beh, se consideri che l'USB di norma fornisce 250mA quello che hai usato è davvero una cosa ridicola; a me pare proprio che tu abbia problemi di alimentazione. Prova a mettere un alimentatore da 7-12V 1A, ma di quelli seri, stabilizzati, non quelle schifezze cinesi da 3-5 euro che a vuoto di tanno 15 volt e sotto carico scendono a 4.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pndtkd

allora il cavo non è incrociato, è funzionante e ribadisco che se metto router<----->arduino non si accende manco il link led dell'interfaccia eth su arduino.....se metto PC<------>arduino si accende tale led il chè mi scongiura da eventuali problemi hardware di arduino.....probabilmente credo sia un problema di connessione con il router con l'upnp....perchè attaccare uno swith.hub al router se gia di suo ha uno swictch a 4 porte?

pndtkd

so che per connettere il pc ad arduinoi servirebbe un cavo crossed ma non è questo il mio intento....ho provato a connettere pc<----->arduino solo per vedere se si accendeva il link led dell'interfaccia di arduino!..

pndtkd

secondo me non sono problemi di alimentazioni ma di router.....Perchè secondo te sono problemi di alimentazione?

pndtkd


Quote
nessuno che risponde....

non rimanerci male, siamo tutti volontari qui per passione, ma ogni tanto tocca lavorare / studiare  :D

Quote
HO DISCONNESSO IL CAVO ETH DAL ROUTER ED HO QUINDI CONNESSO ARDUINO AL PC CON TALE CAVO E SI SONO ACCESI I LED DELL'INTERFACCIA ETH...ORA? O_O


io mi toglierei lo sfizio di provarlo con un cavo cross, collegato direttamente al pc, con ip opportunamente configurati.
E' raggiungibile / pingabile?


stasera se ho tempo provo....ma, ma, ma misà che tocchera cambiare router se voglio vedere qualcosina! ;)

Michele Menniti

#22
Nov 26, 2011, 10:56 am Last Edit: Nov 26, 2011, 11:09 am by menniti Reason: 1

secondo me non sono problemi di alimentazioni ma di router.....Perchè secondo te sono problemi di alimentazione?

Non entro nel merito della parte ethernet, dico solo che Arduino + lo shield Ethernet potrebbero assorbire più dei 250mA che è in grado di fornire la porta USB, sempre che la tua porta li stia fornendo, altrimenti hai voglia a provare. Il test fatto con un alimentatore così scarso non poteva produrre risultati migliori; quindi una delle componenti possibili potrebbe essere l'alimentazione, direi che è una prova da fare.

EDIT:Ti do' un consiglio: se sei stato l'ultimo a postare e devi aggiungere informazioni, non aprire altri dieci post uno sotto l'altro, prendi l'ultimo e clicca su MODIFY, quindi "apri" con EDIT: e poi aggiungi ciò che vuoi, altrimenti finché risolvi questo tu Topic diventa un'enciclopedia di pagine.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

bigjohnson

Non cambiare il router, procurati uno switch, magari anche da quattro porte, che è meglio.

lesto

anche il fatto che la eth prenda vita se collegata al pc mi sembra strano.... alchune schede di rete moderne possono switchare internamente i 2 piedini dei cavi ethernet, in modo che di fatto non gli servano i cavi incrociati... e non credo che questo l'arduino lo passa fare. Controlla bene i cavi, il fatto che funzionino bene col PC non esclude che siano cross, e che su arduino non funzionino.

anche l'alimentazione va fatta seriamente, come dicevano prima usa un alimentatore da almeno 1A, così andiamo sul sicuro.

Infine prova le porte del router col PC, soprattutto se sono router marchiati dalle compagnie telefoniche, alcune funzionalità vengono escluse, altra fonte di problemi.

Infine devi considerare che se hai fastweb, è un poco più difficile impostare la rete, perchè hai un IP per ogni porta fisica... meglio andare di DHCP per evitare casini.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

pndtkd


anche il fatto che la eth prenda vita se collegata al pc mi sembra strano.... alchune schede di rete moderne possono switchare internamente i 2 piedini dei cavi ethernet, in modo che di fatto non gli servano i cavi incrociati... e non credo che questo l'arduino lo passa fare. Controlla bene i cavi, il fatto che funzionino bene col PC non esclude che siano cross, e che su arduino non funzionino.

anche l'alimentazione va fatta seriamente, come dicevano prima usa un alimentatore da almeno 1A, così andiamo sul sicuro.

Infine prova le porte del router col PC, soprattutto se sono router marchiati dalle compagnie telefoniche, alcune funzionalità vengono escluse, altra fonte di problemi.

Infine devi considerare che se hai fastweb, è un poco più difficile impostare la rete, perchè hai un IP per ogni porta fisica... meglio andare di DHCP per evitare casini.




Allora ...resoconto....Ho provato con vavi sia cross che no cross...ma se connetto ARDUINO<---->ROUTER non si accende il led link dell'interfaccia eth....se connetto ARDUINO<----->PC sia con cavo cross che no cross si accendono entrambi i link dell'interfaccia....INOLTRE ho alimentato arduino con un alimetatore 9V 1000ma comperato a 20 euro ieri =) ......ma nulla!...

bigjohnson

Hai provato a cambiare la porta del router alla quale attacchi arduino?
Magari la porta non va.
Comunque ti consiglio caldamente di procurarti uno switch.
Ciao.

Alberto

pndtkd

ho provato a cambiare router ed ora appena attacco arduino si accendono i led dell'interfaccia...probabilmente era il router...appena posso provo lo sketch e vi faccio sapere! =)

pndtkd

Topic risolto....era il router che non riusciva "riconoscere" la periferica...problemi con upnp? bah...ora, cambiato router, tutto funziona...grazie a tutti per il supporto

lesto

l'UPnP serve per aprire le porte... credo che il discovery di un nuovo nodo avvenga sul livello IP o quelli più bassi, mentre l'uPnP o è allo stesso livello di TCP e UDP o il livello sopra
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up