Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Plotter verticale  (Read 1749 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ho provato a realizzare il plotter verticale "der kritzeler" (http://tinkerlog.com/2011/09/02/der-kritzler/), modificando il progetto per l'uso di stepper "easy driver" e Arduino2009.
Purtroppo le indicazioni sul sw non sono sufficienti a farmi proseguire in un settore che padroneggio poco. Così nel caos di "processing", "geomerative" ed "eclips" non so come proseguire.
Uso un pc con W7 ho scaricato tutti i sw, ma non so come metterli in connessione fra loro e come far si che comunichino con Arduino.
Se qualcuno avesse la pazienza di supportarmi  gli e ne sarei davvero grato.
Logged

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 26
Posts: 5500
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Posta il codice e spiega dove sei arrivato così magari qualcuno può aiutarti smiley
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Rome
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 186
I love Arduino
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa se non rispondo alla tua domanda, ma ne faccio un'altra, ma ho una curiosità.
Essendo gli stepper dei motori in catena aperta non hanno 'coscienza' di dove sono, a differenza ad esempio dei servomotori.
Nel robot che hai indicato non mi sembra ci siano dei fine corsa o roba simili per dare la posizione zero. Come pensi di ottenerla?
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22733
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se non ho capito male, quel plotter non è altro che uno strumento passivo. Se guardate i vari video reperibili al link indicato, vedrete che c'è un computer che pilota quell'affare, inviando costantemente i comandi per eseguire i vari disegni. Un'operazione che richiede moltissimo tempo, come si evince dal fatto che i video sono anche accelerati. Quindi serve una potenza di calcolo che secondo me un Arduino non può offrire.
Logged


Rome
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 186
I love Arduino
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

su questo sono d'accordo. l'elaborazione dell'immagine la fa il pc. Arduino pilota i motori. Anche perchè con 2k di sram non immagazzini molti punti da disegnare. A meno che non ci sia un generatore di traiettorie molto furbo
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Posta il codice e spiega dove sei arrivato così magari qualcuno può aiutarti smiley

Non mi sono spiegato bene.
Il circuito è realizzato e penso funzioni correttamente. Ho provato ad inviargli un comando (come suggerito) via "hyperterminal" e sembra rispondere. Quello che non so fare è concatenare i vari sw. L'autore dice di essere partito da processing, ma poi ha capito che c'era la libreria geometrive che migliorava le cose e poi in un readme suggerisce eclips.
I suoi sorgenti sono *.java e non capisco bene come mettere insieme il tutto. Ho provato a seguire le indicazioni, ma non sono riuscito. Da ricerche ho trovato indicazioni varie, ma non mi hanno granché aiutato. Come detto di programmazione non ci capisco nulla quindi a meno di indicazioni chiare non riesco a gestire il tutto.

Per rispondere alla domanda del "punto zero" degli stepper, il problema è stato risolto semplicemente dando una precisa posizione di partenza, come dice l'autore questo è necessario non avendo un feedback di ritorno.

Per il discorso tempo di elaborazione, lentezza ect. So che i tempi sono lunghi, per il discorso elaborazione i flusso dovrebbe essere:
elaboro in un qualche modo (non necessariamente con gli strumenti indicati) un disegno, lo passo a processing-eclips che in seriale trasmette le coordinate ad arduino. Una metodica simile a quella di gestione di una cnc con il Gcode.

Ciao e grazie
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22733
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Beh, forse è meglio allora che ti rivolgi all'autore stesso per farti spiegare la catena SW che ha costruito.
Cmq, ripeto: lui sta usando un computer per l'invio dei dati, non penso tu possa fare una cosa del genere con Arduino, non ha sufficiente RAM per tenere in memoria un disegno di quelle dimensioni.
Logged


Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Beh, forse è meglio allora che ti rivolgi all'autore stesso per farti spiegare la catena SW che ha costruito.
Cmq, ripeto: lui sta usando un computer per l'invio dei dati, non penso tu possa fare una cosa del genere con Arduino, non ha sufficiente RAM per tenere in memoria un disegno di quelle dimensioni.

L'ho fatto ma, forse, per difficoltà linguistiche o per non grande disponibilità il dialogo è quasi subito terminato.
Non so perché ti ostini con lo spiegarmi la questione della RAM, non ho mai detto che voglio usare solo Arduino, altrimenti non avrei chiesto lumi su tutto il resto. Il codice in Arduino l'ho caricato e come dicevo dovrebbe essere tutto ok, quello che manca è il meccanismo di controllo esterno.
L'autore sostiene che non c'è nulla di non sia in linea con l'uso normale di questi sw. Ma il problema è che non essendo un esperto, per quanto possa essere banale, qualsiasi piccolo inciampo costituisce per me un grande scoglio e le spiegazioni sui rispettivi sito sono probabilmente chiarissime, se uno ha le base.


Un saluto

Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22733
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa non avevo capito. Pensavo volessi far fare tutto all'Arduino.
Ma l'Arduino lo vuoi usare solo per pilotare i motori, ho riguardato solo ora il link con più attenzione. Mi ero fermato solo ai video, l'altra volta.
Logged


Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa non avevo capito. Pensavo volessi far fare tutto all'Arduino.
Ma l'Arduino lo vuoi usare solo per pilotare i motori, ho riguardato solo ora il link con più attenzione. Mi ero fermato solo ai video, l'altra volta.

Arduino pilota i motori, il sw processing/eclips gestisce il disegno e i movimenti.
Per quello che riguarda il preparare un disegno vettoriale, modificarlo ect, non sono un grafico, ma riesco abbastanza bene, magari ricorrendo a piu' sw e piu' passaggi.
Quello che non mi e' chiaro e' come sono interconnessi i vari sw di controllo usati.
Si dice (nel sito) che processing gestisce Arduino, ma se scarico processing e lo avvio, va in esecuzione e non mi chiede nulla, ma dovro' pur dire come trovare Arduino?
Ma, poi (sempre ne sito) si legge che ha trovato la libreria geomerative che gli semplifica la vita, quaindi scarico la libreria, ma le indicazioni per usarla non sono esattamente come trovo io le cose nella realta'.
Ho fatto varie prove, ma non so se e' tutto sbagliato o semplicemente ho trascurato qualche dettaglio.
Quando scarichi i sorgenti e i disegni, in un "readme" leggi che per far funzionare tutto devi usare le indicazioni di eclips, scarico e leggo i punti.
Questo e' l'unico applicativo che al lancio (in w7) chiede qualche info e ha una specie di installazione. Fatto cio' vengono date delle indicazioni di cui non capisco il senso e ad un certo punto vengono dati (evidentemente) per scontate alcune cose e li mi blocco.
Ho provato a caricare i sorgenti, ma mi vengono poste delle domande a cui non so cosa rispondere e anche per tentativi non sono riuscito ad andare molto oltre.
Credo che l'uso di processing/eclips sia un approccio avanzato alla gestione di Arduino, ma non ho le basi e quindi faccio molta fatica a organizzare un ragionamento, a seguire una logica.


Ciao
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22733
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Processing è un ambiente di sviluppo per la creazione di applicativi orientati alla grafica e all'interfacciamento tra l'utente e la macchina. Però di suo non credo supporti Arduino (parlo al condizionale dato che non l'ho mai usato), difatti l'IDE di Arduino è basata su quella di Processing.
Non so quindi cosa serva per continuare, ossia per interfacciarsi con l'Arduino da Processing.

Eclipse è un'IDE e serve principalmente per la scrittura di codice, non so se forse ha scritto il codice su Eclipse e ha interfacciato Processing per gestire il disegno facendo in modo da convertirlo in movimenti da inviarlo poi all'Arduino minimale.

Tutte supposizioni, però. Mi dispiace, non posso aiutarti oltre non conoscendo quei software.
Logged


Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 13
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Processing è un ambiente di sviluppo per la creazione di applicativi orientati alla grafica e all'interfacciamento tra l'utente e la macchina. Però di suo non credo supporti Arduino (parlo al condizionale dato che non l'ho mai usato), difatti l'IDE di Arduino è basata su quella di Processing.
Non so quindi cosa serva per continuare, ossia per interfacciarsi con l'Arduino da Processing.

Eclipse è un'IDE e serve principalmente per la scrittura di codice, non so se forse ha scritto il codice su Eclipse e ha interfacciato Processing per gestire il disegno facendo in modo da convertirlo in movimenti da inviarlo poi all'Arduino minimale.

Tutte supposizioni, però. Mi dispiace, non posso aiutarti oltre non conoscendo quei software.

Ti ringrazio comunque, spero che qualcuno possa venirmi in aiuto.


Ciao e grazie ancora
Logged

Rome
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 643
La mia prima bromografata!!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sempre carino questo progetto!
se cerchi in giro ci sono anche due ragazzi che fanno una foto con un cel android, la elaborano, poi la mandano in bluetooth ad arduino che la ridisegna su un foglio! ..però mi sa che quelli usavano un tripode...mentre il tuo è un bipode.

comunque sia trovi anche altri progetti in giro che fanno la stessa cosa, li magari trovi più spiegazioni.

in bocca al lupo!
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: