Go Down

Topic: ArduinoStandAlone 328 - PANDUINO (Read 14190 times) previous topic - next topic

Michele Menniti


we se le stampate 1 la voglio ^^ (solo la board) quindi mi prenoto

Beh, l'unica che lo farà credo sarà DanielaES, quindi contattala in MP e vedi che ti dice.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

DanielaES

Il Panduino è nato con l'idea di avere un 328 standalone:

  • al costo di un paio di euro

  • facilmente realizzabile in casa



Non verrà quindi, presumibilmente mai, mandato in stampa :)
Chi ne ha bisogno lo potrà realizzare per conto suo...

Michele Menniti

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

DanielaES

emh. Per "mandare in stampa" ho supposto venisse inteso il processo di stampa fatto da un service professionale... Cosa che non ha senso fare per questo standalone.
Ovviamente farò il Panduino a casa ma, in questo caso, non credo nessuno voglia comprare un circuito che mi faccio da sola in cucina :P

Michele Menniti


emh. Per "mandare in stampa" ho supposto venisse inteso il processo di stampa fatto da un service professionale... Cosa che non ha senso fare per questo standalone.
Ovviamente farò il Panduino a casa ma, in questo caso, non credo nessuno voglia comprare un circuito che mi faccio da sola in cucina :P

forse è una "supposta sbagliata" :smiley-eek-blue: :D
e chi te lo dice? a me non sembra che GH abbia prenotato qualcosa di professionale, con serigrafia, ecc. visto peraltro che ci sono quei bei 3-4 ponticelli che danno subito l'idea del prodotto fatto in casa; magari se a lui interessa, ed è uno che non realizza PCB in casa, cucini per due... ;) e lui ti paga una giusta quota.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

GH_Blackout

e che non sono attrezzato per produrre pcb.. non ho ne il bromografo ne l'acido necessario ne il trapano a colonna per i buchini
pensavo che vi rivolgesse a un servizio di stampa profescional e so che in quei casi non conviene mica stamparne 1 copia...


lho dedotto dal disegnino del panda in panduino con la versione 1.0 allora ho detto.. tho.. qua vogliono stampare...
ho capito male, ignorate pure la mia richiesta...

avevo intenzione di comprarmi un 1000 pads luigino.. ma viste le spese di spedizione mi conviene aspettare e comprare altro materiale insieme (ben 20€!)
~blackout~ @ grayhats.org

astrobeed


avevo intenzione di comprarmi un 1000 pads luigino.. ma viste le spese di spedizione mi conviene aspettare e comprare altro materiale insieme (ben 20€!)


Robot Italy spedisce con Bartolini, consegna in 24/48 ore, a 7 Euro, se ci pensi bene è meno di quello che spenderesti in benzina per andare ad un negozio ben fornito, ovvio che se devi acquistare un singolo oggetto che costa poco la spedizione incide moltissimo, però non sono i 20 Euro che dici tu  :)

leo72

Le S.S. sono state un po' abbassate da tutti. Anche RS chiede 6€+iva, anche spezzettando le spedizioni in più volte se manca qualche componente. Attualmente comprare online è veramente vantaggioso, rispetto a qualche tempo fa, considerati i prezzi a cui sono arrivati i carburanti: stare 2 ore in auto per fare 20/30 Km alla fine tra tempo, stress e benzina/gasolio uno va a spendere ben più di quanto richiesto per la consegna a casa tramite corriere.

astrobeed


Le S.S. sono state un po' abbassate da tutti. Anche RS chiede 6€+iva, anche spezzettando le spedizioni in più volte se manca qualche componente.


Vero, inoltre quasi tutti i grandi fornitori fanno la spedizione gratuita se si supera una certa soglia, solitamente compresa tra 60 e 100 Euro, di spesa.

GH_Blackout

ah
effettivamente nn ho controllato ultimamente su robotitaly il checkout.. ma fino a qualche tempo fa mi sparava cmq una cifra enorme solo per 1 componente che mi serviva

adesso io quando passo nei pressi dei negozi (fisici) faccio scorta.. purtroppo

cmq ora controllo, grazie x la segnalazione  :smiley-mr-green:
~blackout~ @ grayhats.org

DanielaES


avevo intenzione di comprarmi un 1000 pads luigino.. ma viste le spese di spedizione mi conviene aspettare e comprare altro materiale insieme (ben 20€!)


Se hai intenzione di comprare un luigino 1000pads tieni conto che non accetta le shield arduino.
Il luigino1000pads è leggermente più piccolo dell'arduino e la disposizione dei pin header non è adatta.
In poche parole, se vuoi montarci sopra una ethernet shield... non puoi.

Mi ero interessata anche io al luigino 1000pads.
Sono finita a fare il Panduino proprio perché la 1000pads non mi permetteva di usare le shield ufficiali.
Se la 1000pads fosse stata delle dimensioni giuste probabilmente ne avrei comprate 4 o 5... e non avrei smadonnato con il Panduino :)

ratto93

Mi piace questo lavoretto :) è ben fatto :)
mi raccomando pubblica tutto in una cartellinazippata a lavoro finito :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed


Se hai intenzione di comprare un luigino 1000pads tieni conto che non accetta le shield arduino.
Il luigino1000pads è leggermente più piccolo dell'arduino e la disposizione dei pin header non è adatta.
In poche parole, se vuoi montarci sopra una ethernet shield... non puoi.


Per la Luigino 1000pads non ho ne meriti ne colpe, è tutta opera del titolare di Robot Italy  :smiley-mr-green:
Però ha una sua ragione per essere realizzata in quel modo, è pensata per far parte del sistema 1000pads che è composto da varie schede tra loro impilabili, con Arduino ha in comune solo il fatto di usare l'ATmega 328 con il relativo bootloader e la disposizione dei segnali sul connettore, sebbene diversa da quella standard come layout ha gli stessi pin disponibili.
Tra non molto, penso per fine Febbraio, sarà disponibile la nuova Luigino 328E (Evolution) e la Luigino 328 stand alone.
La L328E avrà il clock a 20 MHz, il connettore compatibile con il nuovo standard introdotto dall'IDE 1.0 e la R3 della UNO, un pic 18F2550 che gestisce l'USB, l'alimentazione, la commutazione della seriale tra USB e utilizzatore esterno, la possibilità di scegliere tra varie emulazioni device USB (di serie la porta seriale, canali dati HID, emulazione tastiera, emulazione joystick, memoria di massa) senza perdere la possibilità di poter programmare il micro tramite IDE.
L'autoreset sarà comandabile da software a piacere, sia tramite uno specifico comando via seriale da pc che da sketch inviando il comando tramite UART.
La L328SA è una stand alone come la 1000pads, però totalmente in smd, bootloader optiboot, layout standard del connettore compatibile con l'IDE 1.0 e la R3 della UNO.
Poi arriverà la Luigino DUE, ma questa è un'altra storia che racconteremo a tempo debito  :)

Michele Menniti

Grandissimo Astrobeed!!
Ascolta, parliamo seriamente. Nella vita di molti grandi della storia, a prescindere dal campo in cui hanno operato, spesso c'è il vecchietto inserviente, compagno di mille battaglie o esperimenti, che se ne sta lì tranquillo, in un angolo, aspettando di poter essere utile al suo grande amico, conta su di me :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

DanielaES


Per la Luigino 1000pads non ho ne meriti ne colpe, è tutta opera del titolare di Robot Italy  :smiley-mr-green:
Tra non molto, penso per fine Febbraio, sarà disponibile la nuova Luigino 328E (Evolution) e la Luigino 328 stand alone.


La persona che farà una board standalone, tipo la luigino 1000pads, ad un prezzo competitivo (sui 5 eur - senza atmega) si farà i soldi secondo me :)
Se poi farà una board standalone che monta il 1284, secondo me ci potrà aprire uno shop solo con quella.

Quote

La L328SA è una stand alone come la 1000pads, però totalmente in smd, bootloader optiboot, layout standard del connettore compatibile con l'IDE 1.0 e la R3 della UNO.


Uhm, smd? vuol dire che che non sarà una soluzione di fascia bassa... arriverà già assemblata. E quindi il prezzo non sarà economico:\
Rimarrà il solito posto vacante, uno standalone da 5 euro, da lasciare nei progetti a tempo indeterminato... sob!

Go Up