Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: generare -21V partendo da 5V  (Read 819 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 25
Posts: 5480
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cavolo è stupendo smiley
fortuna che devo ordinare da RS.. così faccio un colpo unico... grazie leo, un giorno mi spiegherai come fai a trovare tutto così in fretta...  smiley-grin
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 313
Posts: 21615
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cavolo è stupendo smiley
fortuna che devo ordinare da RS.. così faccio un colpo unico... grazie leo, un giorno mi spiegherai come fai a trovare tutto così in fretta...  smiley-grin
1) io di quel circuito capisco solo l'integrato, tutto il resto della roba che serve per arrivare ai tuoi 500V non la conosco... BAV21... 50 turns... che roba è?  smiley-sweat
2) uso la ricerca su internet  smiley-razz
Logged


Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 25
Posts: 5480
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

He he non ti sei mai fatto un trasformatore in casa  smiley-sweat
50 turns -> 50 giri , l'altro è un diodo ultra-fast smiley

comunque mi pare buono lo schemino.. solo che da RS non hanno la ferrite per fare il trasformatore... quindi devo cercare dell'altro... di toroidi in casa ne ho ma non ho i loro dati...
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 313
Posts: 21615
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

He he non ti sei mai fatto un trasformatore in casa  smiley-sweat
50 turns -> 50 giri , l'altro è un diodo ultra-fast smiley
No, ma ora che mi dici "giri" capisco cosa si intendeva smiley-sweat
Logged


0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 5604
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

x iscrizione

OT per legacy: stai attaccando ad arduino un lcd ? aprii un topic di aiuto tempo fa, magari potremmo lavorarci insieme, per ora, almeno qui sul forum italiano, non ho visto molto interesse in tal senso.

ti allego il link, se ti interessa mi rispondi di la', ciao
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,77937.0.html
Logged

- [GUIDA] IDE1.x - Nuove Funzioni - Sketch Standalone - Bootloader - VirtualBoard
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,88546.0.html
- [LIBRERIA] ST7032i LCD I2C Controller Library
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,96163.0.html

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 5
Posts: 873
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

leggiti bene il datasheet perché questo chip ha bisogno di precisi componenti con precise caratteristiche: soprattutto l'induttore è un componente molto delicato. Nel datasheet ci sono delle formule per verificare che quello scelto sia adeguato.


Meno male che almeno ti danno delle indicazioni per scegliere l'induttore! E' un grosso e valido aiuto!

Per le induttanze non c'e' problema perche' se non le trovo in vendita ho un amico che ha un misuratore di induttanza e posso recuprare le bobine dei vari rottami e sapere quanti di uH sono. Per il circuitino che ho fatto e, fortuna vuole, per quello che devo fare ho trovato delle belle bobine smd da 100uH e da 10uH nuove nuove. Colpo di fortuna ad una fiera dell'elettronica, anzi col senno di poi ne avrei prese molte di piu', perche' pare che quelle da 10 e quelle da 100 rientrano in vari progettini, infatti anche nel circuitino che ho progettato io - tanto per giocare - la bobina e' anche lui (per puro caso) da 100uH, solo che a quel valore ci sono arrivato diversamente.

Leggendo la teoria degli switching mi accorgo che quel 100 e' un compromsso che ho fatto si bene a scegliere, e proprio quel valore, ma che ci stono tante ma tante cose che non considero e che approssimo brutalmente, col risultato che il circuito genera si -21V ma consuma 10mA, e prima era anche peggio perche' mi consumava 100mA.

Chi ha fatto quell'App note ci ha pensato molto attentamente senza farsi sfuggire nulla da nessuna parte (nemmeno circa la fattibilita' poi del circuito scegliendo i componenti in modo che siano facilmente reperibili) e sarebbe bello capire come ci e' arrivato, ma e' tipo rubare la ricetta al cuoco, e per dirla tutta per chi ha fatto elettronica analogica e progettazione e' un po' uno smacco, pero' alla fine devo anche focalizzarmi sull'obbiettivo che non e' sicuramente il realizzare uno switching partendo da zero.

Quindi smacco a parte uso anche io l'integratino con la sua brava rete esterna di retroazione.

Comuque domani se funziona la fotocamera del cell faccio foto del trabicolo che ho realizzato su millefori.
Logged

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 5
Posts: 873
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

OT per legacy: stai attaccando ad arduino un lcd ? aprii un topic di aiuto tempo fa, magari potremmo lavorarci insieme, per ora, almeno qui sul forum italiano, non ho visto molto interesse in tal senso.

Mah, guarda, ti posso dire che l'lcd proprio diretto diretto se lo gestisce una cpld semplificando la vita ad arduino, perche' questo tipo di lcd non ha alcuna logica intelligente a bordo, anzi e' un grosso enorme frame shift buffer, tanto che bisogna essere molto precisi e puntuali nei sincronismi, e che nello scegliere questa soluzione - a logica programmabile cpld -  io personalmente ho fatto un po' il discorso che si fa con le "softuart" dove ci si chiede se sia meglio avere le tempistiche gestite esclusivamente dall'hw dedicato.

Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 5604
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Capisco, prima o poi devo trovare tempo per giocare con le cpld.
Nel mio caso vorrei usare un chip apposito della epson ed una libreria che ho linkato. Potresti dargli uno sguardo giusto per capire se sto facendo errori grossolani sul ragionamento che vorrei seguire ?
Grazie
Logged

- [GUIDA] IDE1.x - Nuove Funzioni - Sketch Standalone - Bootloader - VirtualBoard
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,88546.0.html
- [LIBRERIA] ST7032i LCD I2C Controller Library
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,96163.0.html

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 23
Posts: 2792
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
solo che da RS non hanno la ferrite per fare il trasformatore...

http://it.rs-online.com/web/c/trasformatori/trasformatori/trasformatori-kit-nuclei-di-ferrite/?sort-by=default&sort-order=default

Magari non trovi quel modello di toroide, ma conoscendo le caratteristiche puoi trovare un equivalente sia nel formato E che toroide.

Il formato ad E è più comodo per realizzare gli avvolgimenti nei rocchetti, il toroide ti costringe a sapere a priori la lunghezza del filo da avvolgere.

Qualunque nucleo adatto a frequenze di 500KHZ va bene, L'importante è sceglierne uno con il quale raggiungere la stessa induttanza primaria.

Io ho dentro un 5000V per vecchie insegne a neon (credo) il file primario ha sezione di 1.2mm2, il secondario 0.34, che ci posso fare?.

Ciao.
Logged

AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 25
Posts: 5480
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

5KV non sono pochi... puoi alimentarci i tubi CFL oppure una sonda a scintillazione ma non saprei che altro smiley-grin
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: