Go Down

Topic: OT: raspberry pc ultra low cost, per smanettoni (Read 56 times) previous topic - next topic

bigjohnson

Infatti per compilare bisogna dare il comando
Code: [Select]
PROJECT=RPi ARCH=arm make, il fatto di lanciarlo su una machina virtuale o un pc vero non cambia nulla.
Per maggiori info http://wiki.openelec.tv/index.php?title=Building_and_Installing_OpenELEC_for_Raspberry_Pi

Alberto

MauroTec

Non l'ho più ordinato proprio perchè da sbattersi la testa e io posti dove sbatterla ne ho fin troppi.

Ricordo che i2c non è implementato, ma forse è cosa vecchia e adesso avranno provveduto.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

lesto

#302
Jul 02, 2012, 03:34 pm Last Edit: Jul 03, 2012, 01:34 am by lesto Reason: 1
ahhh ma openelec è un sistema operativo vero e proprio, ora i conti tornano, compilarlo tutto su rasp impieghi facilemtne qualche giorno (il grosso non è tanto il kernel quanto il server X e utilizzatori)

però il sistema likato NON è una macchina virtuale, ma appunto una cross-compilazione. (tra l'altro non fanno neanche settare un chroot, moolto malo)

una macchina virtuale è una simulazione software dell'hardware (e dal SO) sottostante, cosa ben differente: http://en.wikipedia.org/wiki/Virtual_machine

edit: se frega a qualcuno sto ritentando la ricompilazione:
passo n°1: tutti i cloni git sono fatti con l'opzione --depth 1, che in pratica evita di scaricare anche "la storia" delle modifiche dei file. (se non sapete di cosa sto parlando, studiatevi un sistema di revisione del codice e scoprirete la più grossa falla del sistema arduino)
passo n°2: modificato il sorgente del modulo per includere anche il product id della mia periferica wifi
passo n°3: uppato il tutto su una penna USB da 4gb formattata all'upo
passo n°5: avviata la rasp, montata la pennina, e via...

ora inizio compilazione: 23:52, si è fermata per circa mezzoretta in attesa di input utente (*ehm*), attaulmente è alla cartella Script, se diamo peso ai megabyte delle cartelle come tempo compilazione, allora sono ad 1/3.quindi per le 4.30 dovrebbe aver finito.

ah, la mia modifica era nella cartella Driver, quindi è già passtata con successo.. uomini di poca fede  :smiley-mr-green:
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Madwriter

bravo bravo,hai lasciato il rap mezz'ora ad aspettarti si sarà offeso tantissimo sai quanto sono permalosi!
ps ho sempre voluto compilarmi la mia distro(per quante guide ci sono online non dovrebbe essere difficile) però ho sempre trovato la distro adatta a me quindi non mi sono mai impegnato piu di tanto  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

lesto

se vuoi compilarti la distro vai di gentoo senza timore, o di LFS se hai taaaanto tempo da perdere

cmq poichè non avevo impostato la data di sistema, stamattina era ancora in loop sulla compilazione della cartella Script...........  :smiley-red: :smiley-red: :smiley-red: :smiley-red:

vabbè spero che per quando torno a casa abbia finito :)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Madwriter


se vuoi compilarti la distro vai di gentoo senza timore, o di LFS se hai taaaanto tempo da perdere

cmq poichè non avevo impostato la data di sistema, stamattina era ancora in loop sulla compilazione della cartella Script...........  :smiley-red: :smiley-red: :smiley-red: :smiley-red:

vabbè spero che per quando torno a casa abbia finito :)

ora torni a casa e trovi un premere ok per continuare ahahahaha
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

lesto

allora, compilazione kernel andata bene, ma il modulo l'ho dovuto sostituire comunque con una versione più recente dal sito realtek.
A parte l fatto che mancavano un pò di include nei driver realtek  :smiley-zipper:, il tutto è andato liscio e provando a scaricare un grosso file occupo tutta la banda a disposizione.

ora manca solo rtorrent, un dissipatorino, e via verso altri lidi. (vedi quadricottero)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Iz2rpn

ordinato da rs ma mi sa che ci metterà molto tempo :(


lesto

vero, l'idea non è azzeccata visto che una porta usb di un PC non riesce ad alimentare il rasp. Però mi ha salvato perchè ho perso il cavo del cellulare ed ora in attesa che arrivi il cavo nuovo uso l'alimentatore del rasp
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Madwriter

#309
Jul 09, 2012, 09:43 am Last Edit: Jul 09, 2012, 10:35 am by Madwriter Reason: 1

Dopo il mega concertone ho fatto caso al coso che mi portavo in valigia e la prima cosa che ho detto e' stata: "certo che e' veramente furbo mettere un connettore microUSB/euro come connettore di alimentazione sul rasp-inutilcoso-berry, eh"

il post completo mi piaceva di più,cmq perchè è inutile? ormai parecchi caricabatterie sono cosi no?
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

m_ri

più che altro può essere pericoloso..metti che uno sia tentato di alimentarlo da pc: gli fa saltare la porta usb(in quanto non hanno spesso protezioni da sovracorrente) :P

PaoloP



più che altro può essere pericoloso

E' proprio oscemo: elettricamente, meccanicamente, esteticamente, funzionalmente.

Non lo posso proprio vedere quel connettore, e' proprio "sbagliato inside" !
La prima cosa che ho fatto tornato a casa e' stata dissaldarlo per metterci su una cosa decente, cioe' lo stesso connettorino di alimentazione che trovi a 0.50 euro in qualsiasi negozio di elettronica e che e' montato anche su router domestici tipo la-fonera.

Cmq lodate quel connettore, se non era per lui e per la sbatta del doverlo dissaldare, ne tiravo su n-mila di rasp-inutil-cosi e lo facevo davvero un rasp-inutil-cluster per compiere altre malefatte giustificandole con "sto sperimentando la grande potenza del lato oscuro della forza del profilo hardfloat"


Secondo me il connettore più pericoloso è questo:


Non per altro... di solito il fulmine è usato per indicare cavi in tensione non la connessione dati.

Quante persone cercheranno la connessione dati su un traliccio dell'alta tensione?

m_ri

ma spesso  sui tralicci c'è una connessione dati,non lo sapevi? :P
è vero che non viaggia nell'ordine dei Gbps,ma meglio di niente.. 8)

lesto


più che altro può essere pericoloso..metti che uno sia tentato di alimentarlo da pc: gli fa saltare la porta usb(in quanto non hanno spesso protezioni da sovracorrente) :P


come no? per quel che ne so quasi tutte le porte usb hanno un fusibile autoriarmante. Altrimenti sarebbero pericolosi anche quegli HDD dove bsogna collegare DUE porte USb per farli andare (probaboilmente per lo stesso motivo del rasp), sai in quanti mi chiamano per chiedermi come mai non va?  :smiley-mr-green:
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

m_ri


come no? per quel che ne so quasi tutte le porte usb hanno un fusibile autoriarmante.

Dipende..quelli un po' più vecchiotti non sempre aveveano protezioni..e in più,spesso i 500 mA erano condivisi tra diverse porte..

Go Up