Go Down

Topic: Lampada RGB con Arduino. (Read 3682 times) previous topic - next topic

t30

Va bene anche il 317 ma poi l'efficenza va a farsi benedire...
a meno che stai attento alle tensioni di alimentazione (per minimizzare le perdite...)

llluca

#16
Jan 23, 2012, 05:50 pm Last Edit: Jan 23, 2012, 05:51 pm by llluca Reason: 1

a meno che stai attento alle tensioni di alimentazione (per minimizzare le perdite...)

se mettessi un 7803 a monte del  317?
é vero il pwled vogliono di solito  3.3V ma è davvero così critico?
se non ricordo  male con un diodo o due resistenze ben dimensionate (non mi chiedere come)
possiamo variare la tensione di uscita di tale integrato.

Luca

t30

#17
Jan 23, 2012, 07:08 pm Last Edit: Jan 23, 2012, 10:07 pm by t30 Reason: 1
tieni presente che i led si controllano in corrente non in tensione...
es. 2 led della stessa partita pilotati a 700mA potrebbero avere tensioni differenti, magari uno è a 3.1V e l'altro a 3.3V....
cmq il 317 va benissimo per fare da limitatore di corrente, io i primi circuiti per led li facevo proprio con un 317 una R ben dimensionata e un Cond.

dicevo di stare attento alle tensioni di alimentazione...
ad esempio:
devi pilotare un led da 3W (circa 3.3V e 700mA - è la corrente ad essere importante, la tensione serve solo a darti un'idea...)
fai un circuito con un 317.. e fai in modo di tagliare a 700mA perchè vuoi il massimo della luce ottenibile (conta che se superi i dati forniti dal produttore, rischi di bruciare il led, ci sono tolleranze, anche loro specificate dal produttore, entro le quali è tassativo rimanere)
ora hai tutto pronto collegato e montato, devi solo alimentare.
hai a disposizione 3 alimentatori da 5V da 12V e da 24V, tutti da 1Amp
il 317 vuole una tensione di alimentazone pari alla tensione del dispositivo da alimentare + circa 1.25V; quindi 3.3+1.25 = 4.55
ok.. tutti e tre i PSU sono ok.... vediamo quanto dissipi pero'...
al PSU "ciucci" 700mA....
con il 5V:
3.3V li usi con il led (quindi non stai "buttando via potenza")
la differenza è dissipata dal 317, quindi 5-3.3=1.7V; infine W=V*I quindi 1.7*0,7=1.19W dissipati....
con il 12V:
sul led ci sono sempre i soliti 3.3V
la parte dissipata è 12-3.3=8.7V, che corrispondono a W=8.7*0,7=6,09W (il 317 anche se ben dissipato lo bruci con potenze del genere)
con il 24V non sto manco a fare i conti perchè è veramente fuori da ogni ragionamento alimentare un circuito simile (ovvio se metti 6 o 7 led in serie puo' avere senso)...

in conclusione...
come dicevo il 317 è ok per limitare la corrente ma se il led è da 3.3V circa e alimenti il tutto ad una tensione troppo elevata, perdi i benefici della tecnologia led (basso consumo).

Sperio di essermi spiegato e non aver fatto errori  :)

Ciao
Teo




uwefed

ciao T30
non ho capito se il LM317 lo consigli come stabilizzatore di tensione o come sorgente di corrente costante.

Stabilizzatore di tensione: Non funziona; devi limitare la corrente e non la tensione e piccoli scarti di produzione del LED fanno avere delle tensioni UF leggermente diverse da avere correnti non prevedibili. Risultato: il led non va a piena potenza e percui non hai la luce massima possibile oppure si brucia perché riceve troppa corrente.

Stabilizzatore di corrente:

Per far funzionare il circuito di cui sopra serve una tensione che sia almeno 1,25V (tensione di riferimento che cade ai capi della resistenza) piú 1,9V (tensione dropout, tensione minima tra entrata e uscita) in totale 3,15V. Sommando ai 3,3V (UF del LED) risulta che la tensione minima di aliemntazione del circuito deve essere 6,45V

La potenza disipata sul LM317 sono:
con 5V
non funziona; non avrai 700mA
con 12V:
P= (12V -3,3V-1,25V) *700mA = 5,215W
con 24V
P= (24V -3,3V-1,25V) *700mA = 13,615W

Le cose cambiano se metti piú LED in Serie:
12V e 2 LED: P = 2,9W
24V e 6 LED: P = 2W

Ciao Uwe

t30

#19
Jan 24, 2012, 06:15 pm Last Edit: Jan 24, 2012, 06:18 pm by t30 Reason: 1
Ciao Uwe,
pensavo fosse abbastanza chiaro che intendevo come limitatore di corrente, è scritto nelle prime righe.
Cmq hai ragione, ho sbagliato alcune cose facendo i conti (non ho tenuto conto di tutto...)

BTW, come dicevo qualche post fa, stavo preparando un post da pubblicare sul mio blog per "presentare" la mia scheda RGB.
lo trovate qui se vi interessa (insieme ai post inerenti al progetto)

http://blog.lampugnani.org/tag/rgb/

Se vi piace o lo reputate interessate, cliccate sull'icona "+1" di google!!


toggio

Ciao a tutti...
Io sto finendo di realizzare una lampada RGB con Arduino completa di tutte le opzioni possibile, compreso controllo Hue, Saruration e Luminosità.
A breve pubblicherò il tutto...
Sappi a grandi linee che la cosa più semplice ed economica è utlizzare le strisce RGB led da 60led/metro con led 5050 SMD. Hanno 14W per metro circa di potenza.
Io l'ho arrotolata su un rotolo tipo carta da casa e poi messa dentro una lampada di plexiglas.
La mia era di solo 14 WATT quindi ho usato per pilotare le striscie led 1 BC337 per canale collegando la base tramite una resistenza da 800 Ohm circa la base del transistor, il GND all'emettitore e il colore al collettore. Il 12+ va collegato al comune della striscia a LED.
A mio avviso è il sistema più semplice... Per eventuali informazioni, chiedimi pure.
Ciao

CIao a tutti .  Scusate se mi intrometto.  Ho visto che si parla di una cosa che interessa anche me. Volevo segnalarvi ( se non l'avete visto) un link che ho trovato , dove un tizio ha fatto una lampada RGB da 60W

Ecco il link :  http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1263464077 , magari può esservi fi aiuto.
Parlando con un mio amico Ing. elettronico , ho chiesto il perchè dell'utilizzo dei Fet, sua risposta è stata che quando ci sono grandi potenze in gioco sono preferibili da usare in quanto meno dispendiosi dei transistor ( in termini di potenza ) ... non ho approfondito ulteriormente,  ma s volete mi posso informare

ciao

max996duino

Testato


Qui trovate quello che ho pubblicato fino ad oggi:
http://blog.lampugnani.org/tag/rgb/

Complimenti per il sito, l'ho scoprii tempo fa, mi ha colpito l'idea del miniShop
Mi fa piacere che tu sia su questo forum
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

t30

@testato:
Grazie, mi fa piacere che ti piaccia il mio blogghettino  :)

@max996duino: io ho previsto un circuito che possa montare sia dei transistor NPN sia dei mosfet N-channel (per il motivo che dicevi tu... i miei hanno una RDSon di 0,117mOhm se non ricordo male...)

t30

Ho dato un occhio alla lampada da 60W...
bella... ho pero' notato una cosa.. i led sono a 4 pin, quindi o anodo o catodo comune (poco importa), di conseguenza potranno essere collegati solo in parallello...

significa che se vanno a 350mA colore.... 20 led corrispondo a 7 amp colore, che si traduce in 21 Amp quando acceso bianco....
tantini... diventa impegnativo comprare un alimentatore che sia in grado di starti dietro...
infatti mi pare che nel post parlano anche di PSU....

cmq bello.. io purtroppo i led piu' potenti che ho sono da 10W, pero' a 6 pin, quindi posso metterli in serie (piu' tensione ma stessa corrente...)


BrainBooster

#25
Jan 29, 2012, 08:55 am Last Edit: Jan 29, 2012, 02:32 pm by BrainBooster Reason: 1
potresti anche usare un regolatore più recente degli lm317, magari uno switcher della famiglio lm2575 e simili.
Costano abbastanza poco da essere appetbili come i 317 anche se serve qualche componente in più...
Perchè non prendi spunto da questo schema di base http://www.edn.com/file/11951-Figure_3.pdf e ti fai un bel driver a 3 canali con tensioni regolabili (per colore), basta modificarlo un pò ;)

t30

Secondo me si corre il rischio di fare diventare il driver troppo costoso...

llluca

#27
Jan 29, 2012, 02:00 pm Last Edit: Jan 29, 2012, 02:03 pm by llluca Reason: 1
dal  datasheet del lm2575
Quote
SIMPLE SWITCHER 1A Step-Down Voltage Regulator

non limita  i 350mA necessari per: High Power LED


Luca

BrainBooster

Può essere anche usato come limitatore di corrente come il 317

llluca


Può essere anche usato come limitatore di corrente come il 317


SCUSA ho letto male, mi dici dove trovare  uno  schema per limitare a 350mA

Grazie

Luca

Go Up