Go Down

Topic: Arduino? si però..... (Read 1 time) previous topic - next topic

ivanred

La mia vuole essere una critica costruttiva sul Arduino al fine di migliorarlo.

- L' IDE francamente si può fare di meglio vediamo alcuni punti.
  graficamente siamo tornati al Dos.
  non è possibile avere i menu ed i relativi messaggi nella lingua del utilizzatore.
  non tutte le opzioni sono modificabili graficamente ma alcune solo editando un file TXT.
  l' autocompletamento non funziona e la colorazione funziona solo se non si cicca neanche un maiuscolo o minuscolo.
  se si usano delle funzioni per dividere il codice e renderne facile la sua manutenzione bisogna andarsele a cercare facendo lo lo scroll, mi sembra di essere tornato      al GWBASIC....

- help solo in inglese 250 file in Html ma se hai bisogno di qualche informazione in più devi essere collegato ad internet perchè non si usa ad esempio il formato PDF e si sfrutta la collaborazione degli utenti per fare la traslazione nelle varie lingue (almeno aggiungere Italiano Francese tedesco Spagnolo portoghese)

- Compilatore
  Francamente  1026 byte per il compilato del esempio BLINK o 2466 byte per l'esempio AnalogoReadSerial mi sembrano veramente troppi e qui mi fermo.

-87 mega da scaricare per l'ambiente anche alla luce di quanto ho detto sono troppi di cui la maggior parte   sono inerenti al pacchetto completo di WinAVR che la maggior parte  degli utenti non usa perche non farne una versione con quello che serve davvero?
almeno usiamo il Programmer Notepad (che è open source e disponibile in vari OS) con cui si potrebbero eliminare buona parte dei "difetti del IDE".

Alla comunità la parola......  Vado a prendere l'elmetto!


Ivanred

Testato

per il discorso della creazione delle funzioni credo si possa fare anche su tab diverse, cioe' ogni funzione una tab a parte, in questo modo le trovi subito
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

astrobeed


- Compilatore
  Francamente  1026 byte per il compilato del esempio BLINK o 2466 byte per l'esempio AnalogoReadSerial mi sembrano veramente troppi e qui mi fermo.


Prima di fare questo genere di critiche è meglio che ti studi un attimino tutto quello che c'è dietro le poche righe degli esempi, ovvero tutto il codice che fa funzionare Arduino e che non vedi perché incluso in automatico.

Quote

-87 mega da scaricare per l'ambiente anche alla luce di quanto ho detto sono troppi di cui la maggior parte   sono inerenti al pacchetto completo di WinAVR che la maggior parte  degli utenti non usa perche non farne una versione con quello che serve davvero?


Anche qui parli senza aver approfondito la cosa, WinAvr viene usato da Arduino per la compilazione, sono le librerie di cross compiling per il GCC.
Gli 87 mega contengono tutto quello che serve per far funzionare Arduino, l'IDE è solo la facciata, incluso il compilatore, le librerie annesse, una runtime stand alone di java, il tutto funziona senza dover installare nulla sul tuo pc a differenza di altri ambienti dove oltre a scaricare centinaia di mega poi devi pure scaricare, e installare, una miriade di librerie e run time varie.


astrobeed


per il discorso della creazione delle funzioni credo si possa fare anche su tab diverse, cioe' ogni funzione una tab a parte, in questo modo le trovi subito


Esatto, puoi benissimo aprire un tab per ogni funzione, o gruppo di funzioni, che poi vengono salvati sotto forma di singoli file .pde/.ino

lesto

e aggiungerei MENO MALE che l'IDE si accorge almeno di quando fai una maiuscola al posto della minuscola, perchè in C questo fa differenza.

Insomma 2 o più variabili con lo stesso nome e solo alcune lettere maiuscole e minuscole in modo differente. Si dice che il linguaggio è case-sensitive, e lo sono la maggior parte dei linguaggi di programmazione

Quote
non è possibile avere i menu ed i relativi messaggi nella lingua del utilizzatore.

meglio, ogni programmatore deve conoscere l'inglese, visto che è lingua franca di internet in cui troverai la maggior parte di manuali, guide e aiuto.
Dato che l'errore viene dato solo in inglese, basta copiarlo in google per trovare centinaia di persone con lo stesso errore (e che l'hanno risolto), cosa che non si può quasi mai dire per l'italiano o altre lingue. A me una volta è capitato di trovare la soluzione a un problema che non trovavo da nessuna parte nella sezione spagnola... se gli errori fossero stati tradotti a quest'ora probabilmente ci starei ancora sbattendo la testa.

Quote
help solo in inglese 250 file in Html ma se hai bisogno di qualche informazione in più devi essere collegato ad internet perchè non si usa ad esempio il formato PDF e si sfrutta la collaborazione degli utenti per fare la traslazione nelle varie lingue (almeno aggiungere Italiano Francese tedesco Spagnolo portoghese)

una parte è già tradotta e presente nel playground. Se poi non ti piace avere le informazioni su internet, puoi comprare i vari libri su arduino in italiano, anche in versione PDF se non erro.

Però ti do ragione sul fatto che l'IDE necessita si un autocompletamento del codice e un supporto alla struttura gerarchica dei file componenti lo skecth, probelma parzialmente risolto perchè nel playground trovi guide per far funzionare arduino anche su eclipse e netbeans.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up