Go Down

Topic: Automazione gruppo elettrogeno (Read 3 times) previous topic - next topic

desmo

Un saluto a tutta la comunita' Arduino,

sono lieto di annunciare la realizzazione di un progetto che da tempo covava sotto le ceneri...

Si tratta di una scheda di controllo di un gruppo elettrogeno a benzina naturalmente basata su Arduino, progettata e realizzata a quattro mani da me ed un mio amico.

Vi spiego a palmi di cosa si tratta:

- Arduino monitora la tensione di un pacco batteria da 12 volt
- se il voltaggio scende sotto una certa soglia, parte la procedura di accensione
- il gruppo elettrogeno carica le batterie
- Arduino spegne il gruppo elettrogeno

Naturalmente ci sono meccanismi di controllo per verificare che il gruppo sia partito, un servocomando che tira e poi rilascia l'aria, un modulo RTC per monitorare l'orario di partenza ed arresto, una scheda SD dove vengono registrati i voltaggi e le attivita' (accensioni spegnimenti, errori...) oltre ad alcuni led e pulsanti che indicano lo stato e permettono di avviare manualmente il gruppo elettrogeno.

La scelta e' ricaduta volutamente su un gruppo elettrogeno di bassa potenza (da 1600 W motorizzato con un motore KAMA KB65 ed annesso motorino di avviamento) perche' se volete un gruppo da piu' di 5 KW avete l'imbarazzo della scelta... ma considerate anche che i prezzi sono nell'ordine delle migliaia di € con i gruppi commerciali. Cio' non vieta che possa essere automatizzato anche un gruppo di dimensioni maggiori...

La realizzazione potrebbe essere utile in una casa isolata in campagna per aiutare i pannelli solari in caso di emergenza, per aiutare i pannelli di una stazione per il monitoraggio ambientale (l'uso che ne faro io :) ) in caso di scarsa insolazione, oppure per avviare una pompa durante un temporale, quando la tensione di rete non c'e' e l'acqua vi sta entrando in cantina...

A breve pubblichero' tutta la documentazione con disegni e progetti.

Un saluto

Michele

ratto93

Bello !
Bravi :) son proprio curioso di vederlo :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

t30

Condivido con ratto! :D
almeno qualche foto :D

desmo


desmo


desmo

un saluto a tutti,

anche se un po' dispiaciuti per lo scarso interesse che pare aver riscosso la nostra realizzazione  :(, siamo lieti di postare finalmente il progetto nella sua versione definitiva!

AUTOMAZIONE GRUPPO ELETTROGENO

si tratta della documentazione completa di schema elettrico, listato, fotografie ed una breve descrizione del funzionamento.

attendiamo commenti, idee, migliorie, critiche...

fatevi sotto!

MauroTec

Una causa del reset al RTC potrebbe derivare dai disturbi generati dal generatore di alta tensione per la candela, sempre che la scheda con RTC si trova nelle vicinanze del gruppo oppure il cavo RS232 passa vicino al cavo candela o in prossimità di altre fonti di disturbo.

Tutte ipotesi che puoi verificare tu che hai il gruppo davanti, in ogni caso per tagliare la testa al toro dovresti curare in modo maniacale i  livelli digitali imposti, cioè forza il micro a fornire più corrente del necessario usando pull-up o pull-down di basso valore, abbassando così l'impedenza di ingresso dei vari stadi.

Se l'rtc ha un pin di reset aggiungi una R di pull-up se necessario (nota che nell'rtc ci sarà già).

I darlington che pilotano i relè non hanno R verso GND ma va anche bene visto che sulla base c'è una R di un solo Kohm.

Per il resto a me sembra ben fatto, come pure la documentazione, e sicuramente anche il software è ok (non ho controllato).

Non rimane che testare ancora il tutto apportando qualche modifica di contorno e poi prepararsi per un PCB con MCU a bordo ecc.

Complimenti.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

leo72


un saluto a tutti,

anche se un po' dispiaciuti per lo scarso interesse che pare aver riscosso la nostra realizzazione  :(

E' un progetto "di nicchia", interessa a pochi. Pochi magari hanno queste necessità. Non penso che la scarsità d'interesse fosse dettata da altre motivazioni.

ratto93

Io non appena finisce la scuola replico la cosa, su un motore differente però... 2T raffreddato a liquido di uno scooter a cui ho connesso un alternatore da 5Kw  :smiley-mr-green:
Per il discorso della candela e delle scariche, puoi risolvere comprando un cavo schermato, la NGK ne fà di vari tipi e li trovi in negozi che vendono articoli per moto
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

lesto

il video, non vedo il videooooo
:smiley-mr-green:
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72


il video, non vedo il videooooo
:smiley-mr-green:

Quale video? Non c'è video...

lesto

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72

Ma non è stato detto che c'era un video.


lesto

lo so, però io trovo molto più esplicativo un video che mille fotografie... e quindi insisto :)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up