Go Down

Topic: Energie alternative (Read 46 times) previous topic - next topic

astrobeed


http://www.ecoblog.it/post/15825/incidenti-nucleari-rischio-contaminazione-europa-occidentale


Un conto è uno studio di probabilità, poi tocca capire quanto è attendibile, e un conto è affermare che questi incidenti ci sono già stati.

tuxduino



Quote
incidenti nucleari nel mondo occidentale  c'è ne sono  fin troppo  (anche peggio di cernobyl)


Fonti, prego.

http://www.ecoblog.it/post/15825/incidenti-nucleari-rischio-contaminazione-europa-occidentale


Forse giova citare per intero il passo di gingardu (il grassetto è mio):
Quote
incidenti nucleari nel mondo occidentale  c'è ne sono  fin troppo  (anche peggio di cernobyl)  solo che la censura e molto attiva


Il link che hai fornito:

1) non sostiene la tesi di gingardu perché è uno studio sul _rischio_ nucleare, non un report sul numero di incidenti avvenuti (ok, aspe' ma come potrebbero pubblicare un report sugli incidenti avvenuti se ci fosse la censura complottarda ipotizzata ? Hmm... sento un loop nella mia testa :P )

2) smentisce platealmente la tesi complottista di gingardu in quanto se la censura fosse davvero così attiva, non si permetterebbe certo la pubblicazione di studi di rischio piuttosto allarmanti come quello da te citato.

lesto

se la NON pubblicità di un evento può essere considerata censura, allora hanno ragione.
http://www-news.iaea.org/
per esempio: http://www-news.iaea.org/ErfView.aspx?mId=a2bcf67b-f6cb-48fb-9266-0c8f9a1fecbc Bulgaria, settembre 2012, rubati 2 contenitori radioattivi e ritrovati vuoti (in seguito la polizia ha ritrovato il contenuto e arrestato i ladri)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

tuxduino


se la NON pubblicità di un evento può essere considerata censura, allora hanno ragione.
http://www-news.iaea.org/
per esempio: http://www-news.iaea.org/ErfView.aspx?mId=a2bcf67b-f6cb-48fb-9266-0c8f9a1fecbc Bulgaria, settembre 2012, rubati 2 contenitori radioattivi e ritrovati vuoti (in seguito la polizia ha ritrovato il contenuto e arrestato i ladri)


Sì, penso che la non pubblicità di un evento _possa_ essere equiparata alla censura. Anzi, penso che in casi specifici la censura adotti come metodo non il diveto plateale di pubblicazione di una notizia, ma il fatto di mantenerla "in n-esima pagina", con n >> 1. Per capire se e quando siamo in questo caso va però analizzato il singolo episodio specifico, IMHO.

Quello che tu citi però non è un incidente nucleare (nel senso in cui lo intendeva gingardu), ma un furto di materiale radioattivo. Comunque gravissimo, non ne discuto.

A scanso di equivoci, non è che io sia favorevole alle centrali nucleari. Anzi al referendum ho votato contro il nucleare (per una molteplicità di ragioni che mi sembra fin troppo OT discutere qui).
Soltanto, mi fa specie che una (buona, IMHO) causa venga sostenuta con argomentazioni facilmente "smontabili" in quanto poco rigorose e molto "di pancia".

milvusmilvus

l' altro giorno nella ribrica pixel, su rai 3, hanno mostrato un generatore eolico portatile, chiamato revolver, che sarebbe in grado di alimentare anche un portatile nonostante le sue "piccole" dimensioni ora visto che non è in commercio, e visto che quando lo sarà(se lo sarà) il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno a qualche centinaia di euro(con i quali mi comprerei un gruppo elettrogeno e mi toglierei il pensiero) avevo pensato di costruirmene uno simile. il funzionamento è basilare.. il vento fa ruotare la turbina verticale, e produce elettricità. la particolarità di questo revolver sta nel fatto che è richiudibile ad ombrello...

eccovi il link al sito http://www.frogdesign.com/work/revolver-personal-wind-turbine.html

io pensavo di farlo con di tubi di plastica, ed un tubo in gomma da irrigazione, tagliandolo longitudinalmente per fare le pale, l' unica dificoltà è che non so cosa usare per generare corrente... andrebbe bene un motore elettrico??

Go Up