Go Down

Topic: Energie alternative (Read 49598 times) previous topic - next topic

milvusmilvus

il kds mi sembra un po una stronzata... il volano va comunque accelerato in qualche modo... doverso è il kers(in f1) che recupera energia dalle frenate, o altri sistemi simili

lesto

#451
Feb 13, 2013, 05:40 pm Last Edit: Feb 13, 2013, 05:42 pm by lesto Reason: 1
no, allora, il volano è un sistema che funziona perchè appunto si recupera enegria dalle frenate.. quindi ad esempio in città è molto vantaggioso.

A quanto ho letto dai commenti dai siti linkati però, in pratica il KDS mette il motore in folle quando non premi l'acceleratore... e sul sito quattroruote aluni commenti spiegano perchè sia pericoloso (e questo dovremmo saperlo tutti da scuola guida) e inefficacie, anche in discesa per via del cut-off (se sei in frizione serve benzina per on far spegnere il motore, altrimenti se non accelleri la centralina non manda o manda poca benzina alle camere di scoppio tanto il motore viene tenuto in vita dal movimento dell'albero)

notare però che il trucco usato; se la sua macchina fosse controllata vedreste che il sistema funziona: infatti essa è un vecchio modello, quando il cut-off non esisteva.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus

in pratica, quando il motore è in folle, le ruote girano attaccate ad un volano per acceleralro, invece che essere colleganete al motore tramite la frizione... il problema è che se  lascio l'auto in folle, una volta acuistata velocitài, oltre ad essere pericoloso, l' auto prima o poi si ferma a causa dei vari attriti.. se devo accelerare anche il volano, è un ulteriore perdita di energia, quindi a parità di massa, e cx un auto con il kds a folle, fa meno metri di una senza volano... solo che per accelerare quell' energia che ho perso in piu è disponibile, anche se non tutta(gli attriti vogliono sempre la loro mazzetta..), a questo punto sarebbe meglio ricaricare una batteria quando si è in folle, e usare un motore elettrico di supporto...

mi chiedo se facendo dei piccoli bozzi sulal carrozzeria tipo pallina da golf, non migliori il cx..

astrobeed


il kds mi sembra un po una stronzata...


E lo è, adesso che ho visto il link mi ricordo del tizio, è il solito "inventore" della Domenica che afferma di avere soluzioni rivoluzionarie, peccato che ad una attenta analisi immancabilmente queste "idee" violano qualche principio base della fisica.
Da notare che si lamenta della mancata attenzione da parte delle case automobilistiche, però quando Quattro ruote gli ha chiesto di poter testare il suo "miracoloso" sistema lui non si è fatto sentire, comportamento tipico dei fuffaroli  :smiley-mr-green:

tuxduino

Forse un po' OT ma neanche tanto:

http://www.lighting.co.uk/news/mit-creates-led-that-cools-its-surrounding-environment/8627537.article

http://prl.aps.org/abstract/PRL/v108/i9/e097403

Se ho ben capito si tratta di led che quando alimentati assorbono anche energia termica dall'ambiente e la convertono in luce, ottenendo così un rapporto energia luminosa prodotta / energie elettrica utilizzata superiore a 1.

lesto

#455
Feb 14, 2013, 12:09 am Last Edit: Feb 14, 2013, 12:11 am by lesto Reason: 1
quindi una batteria di led normali (riscaldanti) + questi led, in un sistema isolato, hanno un efficienza teorica del 100%?

beccati questa, entropia  :smiley-mr-green:

edit: i frigoriferi! qualcuno pensi ai frigoriferi!
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

astrobeed


ottenendo così un rapporto energia luminosa prodotta / energie elettrica utilizzata superiore a 1.


Se guardi solo l'energia elettrica ovviamente l'efficienza può andare oltre il 100%, però non violano nessuna legge fisica perché l'energia in più viene sottratta dall'ambiente sotto forma di calore.

astrobeed


edit: i frigoriferi! qualcuno pensi ai frigoriferi!


Hai ragione, mi sono appena ricordato che devo rimuovere una bella lastra di ghiaccio dal surgelatore  :smiley-mr-green:

lesto



ottenendo così un rapporto energia luminosa prodotta / energie elettrica utilizzata superiore a 1.


Se guardi solo l'energia elettrica ovviamente l'efficienza può andare oltre il 100%, però non violano nessuna legge fisica perché l'energia in più viene sottratta dall'ambiente sotto forma di calore.


lo stesso vale per le caldaie a condensazione, alcuni produttori dicono che superano l'efficienza del 100%, ma proprio perchè il processo di recupero energia dalla condensazione "apre" il sistema caldaia con l'esterno, da cui "ruba" energia.

http://it.wikipedia.org/wiki/Caldaia_a_condensazione
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus

https://www.youtube.com/watch?v=3m1tS_ySIaI&list=SP44F0784744A8FA84&index=11

mi chiedo se non è come uccidere una mosca con un cannone.... uccidi la mosca.. ma è una forza esagerata... infondo l' energia nucleare viene utilizzata per scaldare l' acqua.. e da sempre l' uomo, per scaldarsi si mette al sole... l' energia solare è stata la prima energia ad essere usata, ora cerchiamo di imitarla, ha senso tutto ciò?? ovvio che l' energia serve, ma mi fa sorridere il fatto, che con un energia semrpe disponibile e gratis, cerchiamo in tutti i modi il sistema piu complesso per sostituirla :D

leo72

Guarda che la fusione non è impossibile. Il problema è che per generare le temperature che servono si impiega talmente tanta energia che il processo è energeticamente non conveniente. Ecco perché si fa un sacco parlare della fusione fredda, perché dovrebbe avvenire a temperature di poco superiori a quella ambientale.

milvusmilvus

so che la fusione è gia possibile, infatti gia la ottengono per qualche secondo... mi fa sorridere il fatto ce usiao questi medoti molto complessi per produrre energia, quando alla fine per produrre energia riscaldiamo l'acqua(o altri materiali), il che puo essere fatto con metodi talmente semplici da essere usati da migliaia di anni :D

astrobeed


infondo l' energia nucleare viene utilizzata per scaldare l' acqua.. e da sempre l' uomo, per scaldarsi si mette al sole... l' energia solare è stata la prima energia ad essere usata, ora cerchiamo di imitarla, ha senso tutto ciò??


Come al solito i discorsi degli ecologisti non tengono conto della realtà delle cose, prova a farti due conti di quanta energia è realmente disponibile al suolo, per metro quadro, in condizioni ottimale e prova a calcolare quanto deve essere grande un ipotetico impianto, ti concedo una efficienza, utopica, del 99%, per fornire energia ad una piccola città, poi prova a valutare l'impatto sull'eco sistema che ci facciamo quattro risate assieme :)

astrobeed


quando alla fine per produrre energia riscaldiamo l'acqua(o altri materiali), il che puo essere fatto con metodi talmente semplici da essere usati da migliaia di anni :D


Metodi semplici validi solo per il singolo o piccole comunità a basso consumo energetico, certo che se vuoi vivere come gli Amish allora non ti serve nessun generatore elettrico, ti basta l'acqua calda, solo d'estate, del pozzo  :smiley-mr-green:

tuxduino


so che la fusione è gia possibile, infatti gia la ottengono per qualche secondo... mi fa sorridere il fatto ce usiao questi medoti molto complessi per produrre energia, quando alla fine per produrre energia riscaldiamo l'acqua(o altri materiali), il che puo essere fatto con metodi talmente semplici da essere usati da migliaia di anni :D


La fusione è già possibile ? O_o Debbo essermi perso qualcosa :P

Non è impossibile != già possibile ;)

Poi scusa, non capisco perché ti fa sorridere la complessità dei metodi di produzione energetica. Come pensi siamo passati dalla pastorizia alla produzione su larga scala di arduini ?  :smiley-mr-green:

Go Up