Go Down

Topic: Energie alternative (Read 46 times) previous topic - next topic

tuxduino



non so se ce l' hai con me.... ma effettivamente mi piacerebbe assistere ad un esplosione nucleare :D


Al giorno d'oggi è praticamente impossibile vederne una, a meno che non ti trovi in un teatro di guerra e viene presa la decisione (drastica) di utilizzare una testata nucleare tattica (< 1 kton) per eliminare un obbiettivo strategico.
Dopo i tragici bombardamenti nucleari in Giappone non sono mai più state usate testate nucleare contro esseri umani, però sono stati fatti molti esperimenti negli seguenti, se lo ritrovo c'è un bellissimo video che rappresenta sotto forma di luci sul mappamondo, e relativi botti, tutte le esplosioni nucleari da Alamo Gordo a oggi eseguite dai vari stati dotati di armamenti nucleari, è veramente impressionante e deve far riflettere molto su quanto siamo "coglioni" a far esplodere ordigni nucleari/termonucleari sul nostro pianeta.



Ti riferisci al video citato in questo articolo di Paolo Attivissimo:

http://attivissimo.blogspot.it/2012/11/la-dissonante-sinfonia-della-follia.html


astrobeed


lesto

esistono ancora test di esplosioni nucleari, ma avvengono per accordi internazionali nel sottosuolo.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

lesto

trovata una cosa molto carina:
stavo esporando il magico mondo delle Shape Memory Alloy, in pratica quelle leghe in grado di "ricordare la forma".

Ma non solo (motivo per cui le ho cercate), sono in grado di contrarsi dal 10%(Flexinol) al 50%(BioMetal Helix), con molta forza:
il biometal, da 15mm si "allunga" a 30mm con una forza di 30grammi usando 150mA

ed esiste un motore che ovviamente funziona sfruttando la differenza di temperatura, breveyttato nel 1970 detto "Banks Engine" (qualcuno ha detto cella di poltier?) non conosco però l'efficienza:
http://www.imagesco.com/articles/nitinol/09.html
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

astrobeed


non conosco però l'efficienza:


Molto bassa, ovvero servono correnti enormi per ottenere forze ridicole, per fare un semplice paragone, a parità di potenza consumata un normale motore brushed sviluppa un lavoro di gran lunga superiore alla migliore lega a memoria di forma, a loro pro c'è il fatto che pesano meno di un motore che sviluppa la stessa forza e occupano meno spazio, come contro c'è anche la limitata velocità di movimento.
Questi materiali hanno un campo di applicazione molto limitato, alcuni stilisti li usano per far cambiare aspetto agli abiti, sono stati utilizzati su alcuni rover NASA per fa dispiegare i pannelli solari, in questo caso contava di più il basso peso e il fatto che si trattava di un uso una tantum.

Go Up