Go Down

Topic: Energie alternative (Read 50797 times) previous topic - next topic

Etemenanki


Ecco, loro.
Una carica 10 volte superiore rispetto a quella offerta da una LiIon. Mi pare ottimo come risultato.


... basta solo che gli effetti dannosi di un'eventuale sovraccarico non siano anche loro 10 volte piu forti ... che le normali celle al litio se la cavano gia abbastanza bene cosi come sono, in questo campo :P XD

http://www.youtube.com/watch?v=ixIOEPnsgbI
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed


che le normali celle al litio se la cavano gia abbastanza bene cosi come sono, in questo campo :P XD


Evitiamo gli inutili allarmismi, il video in questione, come altri simili, è ottenuto tramite una prolungata sovracarica con elevate correnti molto superiori a quelle ammesse dalla batteria.
Esiste una casistica mondiale basata su centinaia di milioni, anzi miliardi, di pacchi Lixx sui i vari smartphone, notebook, tablet, i casi di incidente con batterie che vanno a fuoco sono veramente pochissimi, insignificanti dal punto di vista statistico.
Gli apparati commerciali che usano Lixx hanno tutta una serie di sistemi di sicurezza, a partire dalle celle stesse, per evitare problemi, il discorso è diverso nelle applicazioni modellismo RC dove le celle vengono maltrattate in tutti i modi possibili e non è raro vederle andare in avaria facilmente, più raramente prendere fuoco, quasi sempre dopo un urto violento del modello.

Etemenanki

Lo so che quelle le fanno esplodere apposta, la mia era una battuta, come volevano indicare anche le faccine ... pero' conosco anche casi concreti di celle esplose (letteralmente) per sovracorrente di scarica ,,, in un caso il tipo ci ha quasi rimesso la faccia, perche' la batteria e' esplosa all'interno di una torcia a led (era una cella 18650 non protetta che e' andata in corto), ed ha fatto un "effetto cannone" ... intendo che la parte interna e' stata proiettata fuori dal tappo, che si e' distrutto, come un proiettile, gli ha sfiorato il naso, ed e' finita contro uno di quei miscelatori industriali in acciaio, facendoci dentro un'ammaccatura larga una spanna e fonda 4 dita :P

Inoltre, la maggior parte di quelle fiammate e' dovuta all'etere che viene usato come solvente del litio, e non dalla reale esplosione del litio contenuto nella cella ... quello in genere provoca la prima fiammata quando, bollente per il sovraccarico, viene a contatto con l'ossigeno e l'umidita' dell'aria  ...

Poi lo so che gli incidenti con quelle celle sono pochi, e che bisogna a volte "andarsele a cercare" facendo cavolate ... io quelle celle le uso da molti anni, e ad esempio a me personalmente non e' ancora mai successo nulla di male (incrociamo tutte e 24 le dita nel dirlo :P :D)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

milvusmilvus


Auto elettriche finalmente qualcosa si smuove sul serio http://www.renault.it/il-mondo-renault/veicoli_elettrici/gamma_disponibile/ZOE_ze/, il prezzo è ancora molto alto (>20 KEuro) però le caratteristiche tecniche sono interessanti.


questa no proprio una macchina... a mio avviso la equiparerei piu ad una moto.. ma per la mobilità cittadina è ottima, e costa "solo" 7000€ con batterie che si cambiano ogni mese con 50€, autonomia 100km, e ricarica in 3 ore.. http://www.renault.it/il-mondo-renault/veicoli_elettrici/gamma_disponibile/Twizy_ze/

la renault sta guadagnando moltissimi punti ai miei occhi, è na delle poche case che cerca di fare innovazione... ed infatti è una di quelle che risente meno della crisi..

lesto

la renault ze sta letteralmente invadendo il centro di milano. personalemnte non mi piace, anche se approvo l'idea che è INUTILE portarsi appresso tonnellate di auto per portare i miei 60Kg, 120 se con tanto di ragazza & spesa, però così sono andati troppo oltre, perdendo granparte dello spazio utile
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus


la renault ze sta letteralmente invadendo il centro di milano. personalemnte non mi piace, anche se approvo l'idea che è INUTILE portarsi appresso tonnellate di auto per portare i miei 60Kg, 120 se con tanto di ragazza & spesa, però così sono andati troppo oltre, perdendo granparte dello spazio utile


per chi si muove in città spesso è meglio un auto piccola.. e sinceralmente, io fareti tutte le auto in palstica(non il telaio della bitacolo ovviamente), con vetri in plexiglass, ecc.. si risparmierebbero tantissimi kg.. migliorando accelerazione, frenata, tenuta e consumi..

lesto

#546
May 29, 2013, 09:51 pm Last Edit: May 29, 2013, 10:08 pm by lesto Reason: 1
ma se non ci puoi nemmeno fare la spesa.. diventa una chicca per i figli di papà :)
mica posso avevre una macchina per fare la spesa, e per andare al lavoro, se no prendo un motorino e mi costa mooolto meno.

ecco, il motorino elettricop, che sarebbe PERFETTO, leggero, agile, usato nei brevi spostamenti (e 50% di sconto sull'RCA per 5 anni, buttali via!)... ma non ha mai preso piede.

illogico, direbbe spok :)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus


ma se non ci puoi nemmeno fare la spesa.. diventa una chicca per i figli di papà :)
mica posso avevre una macchina per fare la spesa, e per andare al lavoro, se no prendo un motorino e mi costa mooolto meno.

ecco, il motorino elettricop, che sarebbe PERFETTO, leggero, agile, usato nei brevi spostamenti (e 50% di sconto sull'RCA per 5 anni, buttali via!)... ma non ha mai preso piede.

illogico, direbbe spok :)


il motorino però non lo prendi se piove.. un auto si... quante smart vendono?? quella per me sarebbe l'auto ideale per essere convertita ad elettrica, se un ola usa adesso la userebbe comunque.. ovvio che un minimo di spazio per usarla ci vuole.. almeno 2 posti, e un bagagliaio che si possa definire tale.. la leggerezza e l' economicità la si puo ottenere usando materiali piu economici e leggeri come appunto la plastica

astrobeed


la leggerezza e l' economicità la si puo ottenere usando materiali piu economici e leggeri come appunto la plastica


Faranno la plasmart per farti contento :)
Comunque l'idea di una vera citycar elettrica non è male, per il momento è un'utopia però vedrei molto bene il traffico cittadino solo con piccole auto elettriche, punti di ricarica disponibili nei supermercati così mentre fai la spesa carichi la vettura, etc.
Una citycar elettrica dovrebbe avere una autonomia di almeno 100-150 km con una velocità massima di 60-70 km/h, così aumentiamo la sicurezza, non dovrebbe costare di più di un attuale scooter da 150-200cc.

gingardu






per chi si muove in città spesso è meglio un auto piccola.. e sinceralmente, io fareti tutte le auto in palstica(non il telaio della bitacolo ovviamente), con vetri in plexiglass, ecc.. si risparmierebbero tantissimi kg.. migliorando accelerazione, frenata, tenuta e consumi..



il  "guaio"  delle energia alternative  che si devono adeguare alle energie non alternative,
e finche si lotterà  con questi sistemi la "battaglia è perduta in partenza"
es tutto "gira intorno"  alla corrente alternata,  e se voglio usare la bassa tensione dei pannelli solari devo convertirla in 220 ac  pericolosa e rumorosa   (con ulteriore perdita di conversione) 

l'auto completamente elettrica è un errore in partenza purtroppo =(
come costruire "auto leggerissime" di polistirolo che in realtà sono delle bare con le ruote

non ci può essere un auto alternativa che va bene sia al Cairo che a Stoccolma

le auto cosi come sono adesso sono delle gran stufe ambulanti,

e se all'elettricità   o aria compressa   non viene aggiunta anche una stufa vera tipo pellet per esempio  si resta dove si  è =(

e probabilmente la soluzione potrebbe nascere dall'uso di batterie, aria compressa, e stufa pellet  (per il riscaldamento)
Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

lesto

dal mio piccolo viaggio porto una tecnologia non vagliata, e in pieno sviluppo: le "biosolarcell" (http://www.biosolarcells.nl/en/)

le loro idee sono:

usare il sole per scindere ossigeno e idrogeno;

usare il sole per proidurre metanolo a partire da acqua e biossido di carbonio (http://www.biocomet.eu/ efficienza del 10%)

produrre biomasse a partire dalle alghe, quindi senza intaccare la produzione mondiale di cibo
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus

ciao a tutti, nel mio paese Banzi (Pz) è stao proposta la costruzione si un impianto termosolare di prima generazione (con olii siatermici che circolano tra gli specchi, e che forniscono calore a dei sali che ne accumulerebbero). l' impianto occuperebbe una superficie si 230 ettari circa, e avrebbe una potenza di 50 MW con un impianto a metano di supporto, che servirebbe a portare gli oli alla temperatura di esercizio di 18°, e che potra essere usato per il 15% del tempo(in pratica massimo 4 ore al giorno) ,  il terreno su cui dovrebbe sorgere, è un terreno agricolo, i cui proprietari sono tutti del paese limitrofo (Palazzo San Gervasio(Pz)), inutile dire che nonostante l' agricoltura, l'economia della zona è inesistente, e gli stessi agricoltori, se non fosse per i contributi all aagricoltura non riuscirebbero a guadagnarci sopra.

quando si è venuto a sapere di questo progetto, nel comune si è costituito un comitato contro il termosolare, che ad ora è riuscito, nella riunione dei comuni, a fdar sospendere il progetto, anche perchè, un altro paese, si è espresso contrario(Genzano di Lucania), ed essendo il mio paese, quello con la popolazione minore, nonostante il parere favorevole, si è dovuto allineare alla linea del consiglio dei comuni.
oggi a quanto ho capito, è iniziato il sit in, nel luogo dove dovrebbe sorgere l' impianto(stanno provvedendo alla fornitura di gas)

i punti forti del comitato contro il termosolare sono:
la perdita di suolo agricolo (qui nonposso dagli torto, ma 250ettari sono circa il 3% della superficie del comune di Banzi)
inquinamento dell aria
inquinamento della falda acquifera
aumento della temperatura (di 2° adirittura lamentato da un comune n puglia, a 10 km dall impianto http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/homepage/spinazzola-insidiata-dal-solare-sul-territorio-avremo-due-gradi-in-pi-no670503)
l' ingenere(aimè) che porta le parti del comitato, afferma che verranno bruciati gli oli diatermici, aumentando l' inquinamento.

credo che sia l'unica protesta la mondo contro questo tipo di tecnologia..
cosa ne pensate?
qui trovate il progetto http://www.comune.banzi.pz.it/dettaglio_news.php?id=328&Sezione=News
per chi è iscritto a facebook, e volesse qualche informazione in piu, puo visitare i gruppi su cui si discute

come questo
https://www.facebook.com/groups/620276911324287/?fref=ts
e questo
https://www.facebook.com/groups/palazzosangervasio.net/?fref=ts



ps. i terreni dell impianto, nei prossimi mesi saranno anche soggetto si sondaggi per la ricerca di petrolio(ai quali tutta la popolazione si oppone)

Etemenanki

Mandategli contro uno squadrone di "verdi" ... :P XD XD XD

Mah, proteste contro inceneritori e centrali a combustibile ne ho sentite parecchie, ma proteste contro un sistema ad energia solare (anche se inefficente come quello) e' la prima volta che ne sento ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

milvusmilvus


Mandategli contro uno squadrone di "verdi" ... :P XD XD XD

Mah, proteste contro inceneritori e centrali a combustibile ne ho sentite parecchie, ma proteste contro un sistema ad energia solare (anche se inefficente come quello) e' la prima volta che ne sento ...


perche dici che è inefficiente?

aggiungo una chicca
http://radiostorpionato.tumblr.com/post/67672123247/intervista-al-tenente-giuseppe-di-bello-sul-solare

giuseppe di bello, è un ex tenente della polizia proviciale, fu sospeso per aver parlato dell inquinamento nel lago Pertusillo, violando il segreto di ufficio, il lago è stato inquinato dai pozzi petroliferi presenti in zona, e dai depuratori dei comuni limitrofi, non funzionanti, si è candidato alle primari con m5s ed è stato "trombato" dopo aver vinto..

è il "portavoce dell ecologismo in basilicata" viene preso molto in considerazione, ma quello che dice in quell'audio, è ridicolo..

Testato

Per    Basilicata intendiamo quella regione dopo pochi giorni fa alle elezioni la SX ha avuto il 60%, la DX 30%, m5s 10% ?
Non c'è null'altro da aggiungere  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up