Go Down

Topic: Energie alternative (Read 46 times) previous topic - next topic

milvusmilvus


la renault ze sta letteralmente invadendo il centro di milano. personalemnte non mi piace, anche se approvo l'idea che è INUTILE portarsi appresso tonnellate di auto per portare i miei 60Kg, 120 se con tanto di ragazza & spesa, però così sono andati troppo oltre, perdendo granparte dello spazio utile


per chi si muove in città spesso è meglio un auto piccola.. e sinceralmente, io fareti tutte le auto in palstica(non il telaio della bitacolo ovviamente), con vetri in plexiglass, ecc.. si risparmierebbero tantissimi kg.. migliorando accelerazione, frenata, tenuta e consumi..

lesto

#546
May 29, 2013, 09:51 pm Last Edit: May 29, 2013, 10:08 pm by lesto Reason: 1
ma se non ci puoi nemmeno fare la spesa.. diventa una chicca per i figli di papà :)
mica posso avevre una macchina per fare la spesa, e per andare al lavoro, se no prendo un motorino e mi costa mooolto meno.

ecco, il motorino elettricop, che sarebbe PERFETTO, leggero, agile, usato nei brevi spostamenti (e 50% di sconto sull'RCA per 5 anni, buttali via!)... ma non ha mai preso piede.

illogico, direbbe spok :)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

milvusmilvus


ma se non ci puoi nemmeno fare la spesa.. diventa una chicca per i figli di papà :)
mica posso avevre una macchina per fare la spesa, e per andare al lavoro, se no prendo un motorino e mi costa mooolto meno.

ecco, il motorino elettricop, che sarebbe PERFETTO, leggero, agile, usato nei brevi spostamenti (e 50% di sconto sull'RCA per 5 anni, buttali via!)... ma non ha mai preso piede.

illogico, direbbe spok :)


il motorino però non lo prendi se piove.. un auto si... quante smart vendono?? quella per me sarebbe l'auto ideale per essere convertita ad elettrica, se un ola usa adesso la userebbe comunque.. ovvio che un minimo di spazio per usarla ci vuole.. almeno 2 posti, e un bagagliaio che si possa definire tale.. la leggerezza e l' economicità la si puo ottenere usando materiali piu economici e leggeri come appunto la plastica

astrobeed


la leggerezza e l' economicità la si puo ottenere usando materiali piu economici e leggeri come appunto la plastica


Faranno la plasmart per farti contento :)
Comunque l'idea di una vera citycar elettrica non è male, per il momento è un'utopia però vedrei molto bene il traffico cittadino solo con piccole auto elettriche, punti di ricarica disponibili nei supermercati così mentre fai la spesa carichi la vettura, etc.
Una citycar elettrica dovrebbe avere una autonomia di almeno 100-150 km con una velocità massima di 60-70 km/h, così aumentiamo la sicurezza, non dovrebbe costare di più di un attuale scooter da 150-200cc.

gingardu






per chi si muove in città spesso è meglio un auto piccola.. e sinceralmente, io fareti tutte le auto in palstica(non il telaio della bitacolo ovviamente), con vetri in plexiglass, ecc.. si risparmierebbero tantissimi kg.. migliorando accelerazione, frenata, tenuta e consumi..



il  "guaio"  delle energia alternative  che si devono adeguare alle energie non alternative,
e finche si lotterà  con questi sistemi la "battaglia è perduta in partenza"
es tutto "gira intorno"  alla corrente alternata,  e se voglio usare la bassa tensione dei pannelli solari devo convertirla in 220 ac  pericolosa e rumorosa   (con ulteriore perdita di conversione) 

l'auto completamente elettrica è un errore in partenza purtroppo =(
come costruire "auto leggerissime" di polistirolo che in realtà sono delle bare con le ruote

non ci può essere un auto alternativa che va bene sia al Cairo che a Stoccolma

le auto cosi come sono adesso sono delle gran stufe ambulanti,

e se all'elettricità   o aria compressa   non viene aggiunta anche una stufa vera tipo pellet per esempio  si resta dove si  è =(

e probabilmente la soluzione potrebbe nascere dall'uso di batterie, aria compressa, e stufa pellet  (per il riscaldamento)
Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

Go Up