Go Down

Topic: Energie alternative (Read 46 times) previous topic - next topic

astrobeed


Il 09/02/2022 (nessuno di noi due sara' ancora in pensione)


Parla per te, non appena Uwe mi passa i progetti della Uwebox (tm) la costruisco e ci faccio le previsioni per il superenalotto con megajackpot, il giorno dopo vado in pensione  :smiley-mr-green:

Quote

Se entrambi abbiamo l'auto elettrica pago io, se entrambi abbiamo l'auto diesel paghi tu, se avremo una elettrica ed una diesel paghiamo a meta'.


Ok, tanto nella peggiore delle ipotesi si fa alla romana perché io l'auto elettrica la compro di sicuro nell'immediato futuro  :)
Per esempio questa che ho avuto modo di provare e con gli incentivi si prende a meno di 3000 Euro, ok è solo una city car, però è comodissima per spostarsi, e parcheggiare, dentro la città.

Testato

se ti presenti con quella scapperanno tutti, non si puo' guardare  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

astrobeed


se ti presenti con quella scapperanno tutti, non si puo' guardare  :)


In effetti in quanto a bruttezza batte pure la Multipla di Fiat, però non batte la prinz e la simca  :smiley-mr-green:

ratto93


tornando al discorso della cella ho trovato questa: http://www.ecorete.it/commerce.php?codicecategoria=*celle-ad-idrogeno*
per 36 euro ci può stare...mentre per la parte dell'elettrolisi credo ci si possa arrangiare in modo casalingo...però mi farebbe un po paura avere dell'idrogeno in garage  :smiley-sad-blue:

20mW      :smiley-roll-blue: ?

Meglio spendere il doppio per mezzo watt se devo spenderli no ??  :D
con 20mW non ci fai nemmeno andare lo step-up che alimenta arduino  :.
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

leo72

@cavde:
guidare una elettrica è come guidare un'auto col cambio automatico. Senti la macchina "prendere" sin dalla partenza. Un motore elettrico eroga il massimo della coppia sia al minimo che al massimo numero di giri, non come un motore a combustione interna che ha una curva di coppia più o meno posta in basso (diesel) o in alto (benzina).

Inoltre ci dovremo abituare ad uno stile diverso, né più né meno di quando abbiamo abbandonato i carburatori (ahh.... i doppio corpo...  XD ) per passare all'iniezione elettronica: abbiamo perso un sacco di cattiveria nella risposta del motore guadagno però in fluidità di marcia e consumi.

@astro:
c'è la Renault Ttwizy, quella che hai indicato tu è proprio orrenda  ]:D

Go Up