Go Down

Topic: Energie alternative (Read 46 times) previous topic - next topic

ratto93

Cercati il motore di pantone...
E' un motore che va ad acqua... o meglio è leggermente complicato... sfrutta i gas caldi dello scarico per evaporare l'acqua e una potente calamita per ionizzare i vapori e separare H2 ed ossegeno... ed il motore funziona senza apparenti emissioni.

Come credo d'aver già citato ricordo un detto di un vecchietto di 2ooo e passa anni:
Quando l'uomo riuscirà ad incendiare l'acqua avra segnato la propria fine.
Aristotele
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

ivn1

Si il prototipo che sto preparando è molto simile a quello del link...
In linea di principio funzionano molto bene ma i risultati sono fortemente influenzati dal tipo di motore che usi. Realisticamente su motori nuovi si può ottenere un risparmio del 15-20 % ma per avere un rendimento ottimale necessita di un supporto elettronico per svariati motivi ed è quello che sto provvedendo ad ideare...

ratto93


non ho mai fatto chimica,
in due parole, per curiosita', ma se metto insieme HHO non ho H2O : l'acqua ?
come si fa ad avere HHO insieme ? forse in due contenitori diversi ?


Ora, non faccio chimica da 3 anni però.
Dire 2HO, HHO e H2O è equivalente. te puoi avere H e O2 separati in contenitori differenti.
Gli atomi, esistono anche "da soli", solo che in natura, quando trovano altri atomi vi si legano per creare composti più stabili, vedi l' H2O.

Spero di non aver detto cavolate altrimenti la mia ex prof mi picchia :P
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

ivn1

...diciamo che non hai detto cavolate ma va tenuto presente che il processo di elettrolisi scinde i due atomi facendo passare l'acqua dallo stato liquido a quello gassoso.
Il sol fatto che i due elementi siano assieme non fa si che si ricombinino per formare nuovamente acqua.

ratto93


...diciamo che non hai detto cavolate ma va tenuto presente che il processo di elettrolisi scinde i due atomi facendo passare l'acqua dallo stato liquido a quello gassoso.
Il sol fatto che i due elementi siano assieme non fa si che si ricombinino per formare nuovamente acqua.

Se però li combino, oltre alla fiammata causata dal prodursi d'energia, ottengo vapore.
Comunque, costruire una cella come quella del link non è certo un problema, io me lo sarei già fatto l'impiantino, il mio problema, è il carburatore/inniettore per l' idrogeno, ne usi uno standard da gas/metano o ne usi uno appositamente costruito ?
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up