Go Down

Topic: Neofita & menù IDE (Read 321 times) previous topic - next topic

vittorio

Un saluto a tutta la comunità!

Sono assolutamente nuovo e a digiuno sull'argomento Arduino, ma con una discreta cultura di micro alle spalle. A partire del vetusto F8, per passare al 8080, Z8 e da diversi anni inchiodato sui PIC.
Visto però che l'erba del vicino è sempre più verde e che fossilizzandosi si rischia l'estinzione, vorrei fare qualche prova con i micro ATMEL.
Considerando l'enorme libreria a disposizione per Arduino la scelta è stata quasi obbligata. Sono in attesa che mi arrivi la scheda e per ora ho installato l'IDE.
Vengo alla prima domanda, tentando di aprire i menù ottengo la tendina a discesa non molto leggibile. Allego uno screen shot del problema. Ciò si verifica sul mio portatile, VAIO VGN-FS215S. E' solo un mio problema o la cosa è nota?
Altro dubbio: vedo che negli esempi il pin interessato ad operazioni di I/O viene definito con un numero:
int ledPin = 13; 
Ciò mi crea dubbi: tale numero è riferito al piedino fisico del micro? Mi pare strano, se cambio contenitore o tipo di micro sicuramente il pin sarà diverso!
Grazie anticipate se qualcuno vorrà rispondere...
Cordialmente   Vittorio

P.S. è il primo post che faccio su questo forum e non sono sicuro di riuscire ad allegare l'immagine... :~

leo72

Ciao e benvenuto nel mondo di Arduino  :D


Visto però che l'erba del vicino è sempre più verde e che fossilizzandosi si rischia l'estinzione, vorrei fare qualche prova con i micro ATMEL.


Pensa un po' te.. io volevo provare i PIC, invece...  ;)

Quote

Vengo alla prima domanda, tentando di aprire i menù ottengo la tendina a discesa non molto leggibile. Allego uno screen shot del problema. Ciò si verifica sul mio portatile, VAIO VGN-FS215S. E' solo un mio problema o la cosa è nota?

Sei il primo che lamenta una cosa del genere (a mio sapere).
Penso ad un problema del tuo PC. Forse devi aggiornare qualche cosa.

Quote

Altro dubbio: vedo che negli esempi il pin interessato ad operazioni di I/O viene definito con un numero:
int ledPin = 13; 
Ciò mi crea dubbi: tale numero è riferito al piedino fisico del micro? Mi pare strano, se cambio contenitore o tipo di micro sicuramente il pin sarà diverso!


Qui si usa l'Arduino, quindi l'HW è fisso e resta sempre quello. Il n° è riferito al pin dell'Arduino. Vedrai, quando avrai la scheda, che le 2 coppie di connettori femmina hanno una numerazione: sono quelli i pin a cui si fa riferimento negli sketch.

Se poi vuoi usare il micro al di fuori della scheda, devi provvedere a rifare la conversione pin Arduino->pin micro per capire su quale piedino arriva il segnale.

pitusso

Ciao, benvenuto!

Quote
tentando di aprire i menù ottengo la tendina a discesa non molto leggibile. Allego uno screen shot del problema. Ciò si verifica sul mio portatile, VAIO VGN-FS215S. E' solo un mio problema o la cosa è nota?


a me è nuova, l'ide si appoggia a java, non vorrei fosse un problema legato appunto a java.

Quote
Altro dubbio: vedo che negli esempi il pin interessato ad operazioni di I/O viene definito con un numero:
int ledPin = 13;  
Ciò mi crea dubbi: tale numero è riferito al piedino fisico del micro? Mi pare strano, se cambio contenitore o tipo di micro sicuramente il pin sarà diverso!


l'intento con cui è stata creata Arduino, era di semplificare la programmazione e la prototipazione; definire il pin interessato con il numero relativo (scritto di fianco al pin femmina, sulla board), contribuisce a ciò.
Se preferisci fare riferimento direttamente al nome del piedino del micro, puoi usare i registri, ma quello che ottieni è un codice meno leggibile e meno semplice da gestire...

@Leo - ho trovato il tuo post quando stavo salvando il mio...




vittorio

Grazie! Risposte quasi in tempo reale: cosa chiedere di più.

Credo di capire il discorso del numero del pin. Il tutto funziona a patto però di restare sulla stessa scheda. Approfondiro la cosa quando avrò in mano la board ( Arduino MEGA2560 ), anche se non credo che il codice sia meno leggibile indicando la porta ed il bit (es. PB0).

Per il menù a tendina posso solo dire che tale comportamento si verifica SOLO con l'IDE di Arduino, e curiosamente se scorro lungo la tendina aperta del menù con il mouse, vengono mostrate le voci scritte bene ... Che sfiga!

Non disperate, tornerò a tediarvi con le mie domande, a presto e grazie ancora.

Vittorio

Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy