Go Down

Topic: OT world wide web a Roma con Massimo Banzi e altri (Read 1 time) previous topic - next topic

stefanosky

ciao
vi siete iscritti ?
http://www.worldwiderome.it

https://www.facebook.com/worldwiderome
chi viene?

stefanosky


pitusso

..mi raccomando, fare foto e prendere appunti, che poi vogliamo il resoconto!  :smiley-mr-green:

borapush

ma bisognava iscriversi?? io per ora ho sbagliato strada e sono andato al lavoro ma nel pomeriggio potrei liberarmi

leo72


..mi raccomando, fare foto e prendere appunti, che poi vogliamo il resoconto!  :smiley-mr-green:

...soprattutto degli oggetti più "segreti".....  ;)

pitusso

Ciao,
in ogni caso è tutto in streaming sul sito dell'evento:
http://www.worldwiderome.it

stefanosky

ma come mai non c'erano tanti makers in sala?
vabbè vi posto le foto
bellissima giornata

l'oggetto segreto era il modulo gsm ufficiale in anteprima XD


postazione fablab officine arduino 2 by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

postazione fablab officine arduino 1 by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

banzi e il primo prototipo by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

considerazioni finali by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

PaoloP


l'oggetto segreto era il modulo gsm ufficiale in anteprima XD

Nooooooooooooooo!!
Io volevo la shield wifi, col gsm che ci faccio?

borapush

Io sono arrivato dopo la pausa pranzo ma non so se sono un maker, soprattutto ultimamente. E' stato tutto molto interessante c'erano tante realtà creative da tutta italia, giovani che fanno cose, e finalmente grazie ai ragazzi del kent's strapper ho potuto vedere per la prima volta (dopo anni che guardavo le foto su internet) un reprap.
Io sono stato assente da questo forum per un bel pò e ho perso alcune puntate quindi vi chiedo: ma a roma è presente una community di makers/arduino/fablab attiva che organizza dei meeting e porta avanti qualche progetto?

stefanosky

l'anno scorso ci avevamo provato a organizzare una fiera. io poi non ho più potuto dare una mano. e in generale è saltata perchè non c'erano le persone fisicamente a sostenerla.
però a organizzare laboratori comuni o progetti comuni mi piacerebbe.
dovevamo chiedere di fare un punto ritrovo li alla conferenza, ma da quello che ho capito lo stampo era un altro.
era più una conferenza.
alla conferenza è stato proposto di fare qualcosa al polo teconologico , poi mi sono messo in contatto con quelli di http://hopen.it/ perchè dovrebbero essere i referenti per la prima maker fair in italia, per conoscerli meglio.
a parte questo io sono per trovare un posto per organizzare un laboratorio tipo fablab.
sono in contatto con un ex segheria abbandonata e con la mia associazione la vorremo fare diventare una casa dell'arte e teconologia.
se riuscissimo a capire quanti a Roma vorrebbero uno spazio del genere, aperto a tutti.

francesco84

Azz stefAno illuminaci!!!!! Sembra interessante!

pitusso

Quote
alla conferenza è stato proposto di fare qualcosa al polo teconologico , poi mi sono messo in contatto con quelli di http://hopen.it/ perchè dovrebbero essere i referenti per la prima maker fair in italia, per conoscerli meglio.


al WorldWide Rome è stato detto che in autunno ci sarà la prima Maker Faire italiana.
C'entra con questa gruppo (Hopen) o questi ultimi "viaggiano" per conto loro?

stefanosky

come cì entrino questi di hopen ancora non l'ho capito
dal loro sito sembrano loro ad avere i contatti ufficiali, ma ancora non ci ho parlato di persona.
li contatterò in settimana.
e dovrebbero organizzare un incontro a breve , per loro il secondo, per lorganizzazione della fiera.
si sono visti a febbraio, quindi l'annuncio di venerdi a qualcuno non è suonato una novità, bah.
di persone che erano venerdi nel gruppo hopen  c'è il rappresentante Roland (Re)

@francesco84 su cosa? :)


Massimo Banzi

Ciao a tutti

sono stati giorni intensi :) Però l'evento è venuto benissimo grazie agli sforzi di Riccardo Luna, l'aiuto della camera di commercio più il lavoro di tutti quelli che ci hanno messo il cuore!

Stiamo lavorando all'organizzazione della Maker Faire europea.... a fine ottobre. Il team di riferimento è lo stesso dell'evento world wide rome più Make stessa. L'incontro con il ministro Passera è stato inatteso e molto piacevole inoltre si vede che non è un politico perchè ha preso subito uno dei suoi e l'ha assegnato a seguire il movimento maker in italia.

Detto questo c'è un altro gruppo che sta lavorando ad una mini maker faire a roma per l'anno prossimo (credo siano proprio quelli di Hopen)

Il prossimo appuntamento è ad aprile per l'arduino day a roma organizzato dagli amici di DiScienza e ci saranno quelli di Officine Arduino.

Grazie per aver postato le foto , noterete che il giovanotto sulla sinistra nelle foto "postazione fablab officine arduino" è il nostro Federico Vanzati ora sviluppatore in forza ad Arduino e stazionato presso le Officine.

m




BrainBooster

e noi, a sud del sud del mondo possiamo solo guardare le foto  =(

Go Up