Go Down

Topic: OT world wide web a Roma con Massimo Banzi e altri (Read 1 time) previous topic - next topic

pitusso


stefanosky

ma come mai non c'erano tanti makers in sala?
vabbè vi posto le foto
bellissima giornata

l'oggetto segreto era il modulo gsm ufficiale in anteprima XD


postazione fablab officine arduino 2 by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

postazione fablab officine arduino 1 by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

banzi e il primo prototipo by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

considerazioni finali by // OccHio Dù SchAmp \\, on Flickr

PaoloP


l'oggetto segreto era il modulo gsm ufficiale in anteprima XD

Nooooooooooooooo!!
Io volevo la shield wifi, col gsm che ci faccio?
Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

borapush

Io sono arrivato dopo la pausa pranzo ma non so se sono un maker, soprattutto ultimamente. E' stato tutto molto interessante c'erano tante realtà creative da tutta italia, giovani che fanno cose, e finalmente grazie ai ragazzi del kent's strapper ho potuto vedere per la prima volta (dopo anni che guardavo le foto su internet) un reprap.
Io sono stato assente da questo forum per un bel pò e ho perso alcune puntate quindi vi chiedo: ma a roma è presente una community di makers/arduino/fablab attiva che organizza dei meeting e porta avanti qualche progetto?

stefanosky

l'anno scorso ci avevamo provato a organizzare una fiera. io poi non ho più potuto dare una mano. e in generale è saltata perchè non c'erano le persone fisicamente a sostenerla.
però a organizzare laboratori comuni o progetti comuni mi piacerebbe.
dovevamo chiedere di fare un punto ritrovo li alla conferenza, ma da quello che ho capito lo stampo era un altro.
era più una conferenza.
alla conferenza è stato proposto di fare qualcosa al polo teconologico , poi mi sono messo in contatto con quelli di http://hopen.it/ perchè dovrebbero essere i referenti per la prima maker fair in italia, per conoscerli meglio.
a parte questo io sono per trovare un posto per organizzare un laboratorio tipo fablab.
sono in contatto con un ex segheria abbandonata e con la mia associazione la vorremo fare diventare una casa dell'arte e teconologia.
se riuscissimo a capire quanti a Roma vorrebbero uno spazio del genere, aperto a tutti.

Go Up