Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Down
Author Topic: DCF77 - RTC DS1307  (Read 11775 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 336
Posts: 23142
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Poi mi sbaglierò perché non sono un radioamatore ma un ex-CB, però credo che si mettano dei parafulmini nei pressi. Essendo il parafulmine collegato a terra, rappresenta un percorso privilegiato per il fulmine per scaricare a terra.
Logged


Varese
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 585
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non pensavo che un segnale con 50000w potesse sparire da un ricevitore serio con antenna seria.
Non si finisce mai di imparare.
Approfitto per un piccolo OT. Come gestisci, se lo fai, la possibilita di fulmini su un antenna che dici spontare cosi tanto dal tetto.
E un bene mettere un cavo di terra al palo ?
Da un lato sembra una buona idea, ma dall altro sembra attirarne di piu visto che il fulmine vuole proprio finire a terra

Il segnale che ricevi in HF non è mai diretto ma riflesso molte volte e in varie direzioni in base alla condizioni atmosferiche alle attività solari e anche alla conformazione del terreno e anche a 1000 altri motivi a noi esseri umani ignoriamo, anche le broadcasting spariscono per comparire altre emittenti su la stessa frequenza, in buone condizioni sento i piloti parlare sull'oceano che usano le HF, o i pescherecci iracheni, non immagini cosa può fare la propagazione, per quanto riguarda l'antenna che faccia da parafulmine, lascio questo grande onore al campanile del mio paese, io non ho collegato la terra e a mio avviso mai lo farò, perchè prima di tutto creo una massa virtuale sul mio tetto attirando i fulmini cosa che io non voglio, secondo i miei gusti essendo le mie antenne già calibrate in risonanza, andrei ad alterare la mia configurazione già non ottimale, io ritengo che collegare una massa sul palo di antenna sia un grande errore, sarebbe invece ottimale avere un cavo parallelo e più alto della mia antenna con tanto di paletto di rame su la punta per intercettare eventuali fulmini sovversivi, questo avrebbe senso ma mai e poi mai usare l'antenna come parafulmine, la kenwood nel manuale dice anche di scollegare sempre la radio in caso di tempesta elettromagnetica, perchè la radio stessa dovrebbe essere collegata a massa (io non lo fatto per motivi logistici, perchè dovrei fare una massa dedicata non posso usare quella di casa) e quindi virtualmente la terra si troverebbe su la punta dell'antenna, quindi meglio non dare modo al fulmine di colpire l'antenna per nessun motivo, ma tanto il fulmine colpirà l'oggetto a massa piu alto o cmq con meno resistenza quindi non la mia antenna.

per farvi un idea di cosa parlo http://www.websdr.org/ questo sito vi dà la possibilità di controllare una radio ricevente tramite web e sentire con orecchio cosa succede in etere, se siete pazienti e ascoltate per molto tempo riuscirete anche a sentire il cambiamento di propagazione di cui parlo.

Buon ascolto smiley

Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 49
Posts: 6019
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sono daccordo con la tua analisi.
Ma la normativa quindi dice che la radio deve stare a terra ? Per disconnetterla kenwood intende sia togliere alimentazione, sia svitare il cavo ddi terra, sia scolllegare antenna ?
 Io ho antenna tv con cavo di terra, mi chiedevo ma se io ho il palazzo piu alto della zona, la mia antenna sara cmq il miglior punto da colpire per un fulmine. In questa condizione è meglio mettere la terra ? Al fine di buttare verso il pozzetto l energia, oppure se il fulmine la colpisce e' ininfluente il cavo di terra?
Perche se cmq il fulmine oltre ad andare verso il pozzetto va anche a rompere le tv in giro nel palazzo davvero non ha senso metterlo.
Ma la normativa che dice ?

Ad esempio il manuale dell antenna con la quale ricevo internet dice di mettere la terra, ma i oncetti restano gli stessi, se il fulmine colpisce l antenna hiperlan, secondo me addio schede di rete, che ne pensi ?
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Varese
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 585
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sono daccordo con la tua analisi.
Ma la normativa quindi dice che la radio deve stare a terra ? Per disconnetterla kenwood intende sia togliere alimentazione, sia svitare il cavo ddi terra, sia scolllegare antenna ?

Si di norma e questa la procedura anche se non esiste un vera normativa precisa e più che altro dettato dal buon senso

Io ho antenna tv con cavo di terra, mi chiedevo ma se io ho il palazzo piu alto della zona, la mia antenna sara cmq il miglior punto da colpire per un fulmine. In questa condizione è meglio mettere la terra ? Al fine di buttare verso il pozzetto l energia, oppure se il fulmine la colpisce e' ininfluente il cavo di terra?
Perche se cmq il fulmine oltre ad andare verso il pozzetto va anche a rompere le tv in giro nel palazzo davvero non ha senso metterlo.
Ma la normativa che dice ?
Allora molti mettono erroneamente a terra l'antenna ma in questo modo creano un parafulmine ovviamente nel percorso del fulmine distrugge tutti gli apparati elettrici nel suo percorso, perchè questo non tanto per la potenza della sua carica, ma della potenza dell'impulso elettromagnetico, dopo di lui fa questo effetto un bomba nucleare. Di norma si dovrebbe dotare di una linea dedicata e non usare la stessa antenna e nemmeno lo stesso paletto di terra, nota che i campanili delle chiese hanno un paletto sopra la croce o cmq usano lo stesso puntale del campanile e un cavo che scende per tutto il campanile fino a terra.

Ad esempio il manuale dell antenna con la quale ricevo internet dice di mettere la terra, ma i oncetti restano gli stessi, se il fulmine colpisce l antenna hiperlan, secondo me addio schede di rete, che ne pensi ?

Ovviamente si, ma tiene conto che il fulmine non la colpirebbe direttamente ma distruggerebbe l'elettronica interna come detto prima per il suo potente impulso elettromagnetico.
Logged

Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 115
Posts: 7265
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Norma CEI 81-10/4:Protezione contro i fulmini. Impianti elettrici ed elettronici nelle strutture.
--> http://www.ceiweb.it/
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

Varese
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 585
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Norma CEI 81-10/4:Protezione contro i fulmini. Impianti elettrici ed elettronici nelle strutture.
--> http://www.ceiweb.it/


praticamente conferma la mia tesi e ne sfata una quella di non mettere a terra l'antenna mi devo documentare.
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 49
Posts: 6019
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie del tuo parere, e grazie a paolo del link, lo leggo e riporto mie impressioni
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 115
Posts: 7265
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Le norme CEI, cosi come le ISO e le UNI sono a pagamento. (E' per me non è giusto)
Il link ti porta al sito del CEI dove le si possono acquistare.
Comunque se cerchi con Google CEI 81-10/4 tra i primi risultati ti appare un sito dove puoi consultarla senza scaricarla.
Buona lettura.
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 49
Posts: 6019
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sapevo che erano a pagamento, ed infatti ho trovato il file in altri lidi.
Ma sono 500pagine  smiley-roll-blue
non devo dare una tesi di laurea, alal fine lo tolgo o no il cavo di terra dal palo antenna ?
ci sono casi in cui e' consigliato metterlo ?
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 272
Posts: 21939
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Comunque l' elettronica non si rompe solo per un colpo diretto di un fulmine ma anche per una scarica di un fulmine nelle vicinaze a causa del alzamento del livello di tensione sull' impinato di terra e a causa del influenza e dei campi elettorostatici alti.

Ciao Uwe
Logged

Varese
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 585
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sapevo che erano a pagamento, ed infatti ho trovato il file in altri lidi.
Ma sono 500pagine  smiley-roll-blue
non devo dare una tesi di laurea, alal fine lo tolgo o no il cavo di terra dal palo antenna ?
ci sono casi in cui e' consigliato metterlo ?
Sempre e obbligatorio.

@uwe si lo avevo citato io prima, ci sono stati studi in questa direzione, l'impulso elettromagnetico del fulmine e pari a quello provocato da una bomba termo nucleare.
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 49
Posts: 6019
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quindi se ho capito cosa intendi, la normativa dice che il cavo di terra è obbligatorio sui pali antenna, ma tu preferisci non metterlo per non aiutare ad attrarre i fulmini.
Giusto così ?

Sul discorso induzione elettromagnetica, il cavo di terra sul palo aiuta a scaricarle verso terra è proteggere gli impianti connessi alle antenne ?
« Last Edit: November 01, 2012, 09:20:37 am by Testato » Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 272
Posts: 21939
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quindi se ho capito cosa intendi, la normativa dice che il cavo di terra è obbligatorio sui pali antenna, ma tu preferisci non metterlo per non aiutare ad attrarre i fulmini.
Giusto così ?

Sul discorso induzione elettromagnetica, il cavo di terra sul palo aiuta a scaricarle verso terra è proteggere gli impianti connessi alle antenne ?


Se il fulmine ha scelto l'antenna come percorso per lui opportuno non si fa mica frenare da una terra non messa. Parliamoci chiaro un fulmine ha una tensione tale per far ionizzare l'aria su un percorso lungo centinaia se non migliaia di metri. Non si laschia fermare perché manca un pezzo di 1-2 metri di conduttore tra l' antenna, l' impinato elettrico di casa oppure altri conduttori all'interno della casa (armatura nel calcestruzzo, tubi acqua, finestre, ringhiere ecc di metallo) e la terra. Il campo elettrostatico é piú grande piú grande piú appuntito é il conduttore (scariche corona). Nel caso di un antena il conduttore é abbastanza appuntito percui é probabile che un fulmine parte da lí visto che la prima scarica del fulmine parte dal suolo e non dalla nuvola. Le altre scariche seguono il cnaale di aria ionizzata/riscaldata.

La differenza di un antenna collegata a terra tramite un impianto parafulmine e una che é isolata é che l'impianto parafulmine Ti salva l'impianto elettrico di casa Tua senó tutta la casa perché quella non va in fiamme.

Caio Uwe
 
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 49
Posts: 6019
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sul discorso che parte da terra verso le nuvole e' vero per meta', ho letto che ci sono entrambi i fenomeni, divisi in 4

terra-cielo positivo in cielo
terra-cielo negativo in cielo
cielo-terra positivo in cielo
cielo-terra negativo in cielo

sul discorso cavo terra sul palo vedo che tu ritieni sia indifferente, quindi a questo punto meglio metterlo giusto ?
calcolando che ti protegge sul discorso di scarica a causa di guasto, toccando il palo.
Nel mio caso il cavo viene dall'impianto di casa, quiandi non e' nemmeno un cavo apposito, e non c'e' parafulmine sulla casa, pero' la casa e' la piu' alta di tutto il circondario.
Tu come ti regoleresti ?
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 272
Posts: 21939
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

sul discorso cavo terra sul palo vedo che tu ritieni sia indifferente, quindi a questo punto meglio metterlo giusto ?
Ritengo indifferente riguardo la probabilitá che un fulmine entri nell'antenna. È differente riguardo le conseguenze di un fulmine.

Quote from: Testato
calcolando che ti protegge sul discorso di scarica a causa di guasto, toccando il palo.
È improbabile che tocchi il palo durante il temporale. Non vorrei neanche stare nelle vicinanze di un palo dove sta entrando un fulmine anche a causa del tuono e del spostamento di aria a causa del riscaldamento.

Quote from: Testato
Nel mio caso il cavo viene dall'impianto di casa, quiandi non e' nemmeno un cavo apposito, e non c'e' parafulmine sulla casa, pero' la casa e' la piu' alta di tutto il circondario.
Tu come ti regoleresti ?

Non so consigliarti se é necessario / opportuno un impianto parafulmine per la Tua casa. Dipende dalle probabilitá di prendere un fulmine.

La terra puó essere anche necessaria per il funzionamento dell' antenna. a secondo della costruzione é necessario mettere a terra un certo punto della antenna.

Ciao Uwe
« Last Edit: November 01, 2012, 04:14:44 pm by uwefed » Logged

Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Up
Jump to: