Go Down

Topic: DCF77 - RTC DS1307 (Read 12649 times) previous topic - next topic

DaGu75

Anzitutto desidero ringraziare Paolo e Uwe per tutto il loro "sapere" che hanno voluto condividere finora.

Passiamo all'argomento DCF.

Ho trovato in rete uno sketch che abbinato ad un semplice programmino trasforma Arduino in un'oscilloscopio (Arduinoscope) e con quello ho potuto "vedere" il segnale ricevuto dal mio ricevitore DCF77.

L'ho confrontato con il segnale ricevuto da un'orologio radiocontrollato acquistato anni fa da Lidl.

Sono identici e guardandoli in tempo reale su due tracce diverse dell'Arduinoscope devo dire che mi sono anche emozionato. :-)

Il ricevitore di Conrad prende un po' di rimbalzi in realtà rispetto a quello della Lidl.

Ho optato quindi per un'alimentazione a batteria con una CR2032 da 3V.

Il segnale è nitido, ma il codice di Arduino continua a restituirmi date ed orari assurdi tipo questi:

Time: 37:59:58 Date: Fr, 33.3.2097 (3)
-7608: DCF77 Signal detected, Time: 37:59:58 Date: Fr, 33.3.2097 (3)
duration: 207, appending value 1 at position 58
save date parity bit
toggle parity bit, new value = 0
Time: 37:59:59 Date: Fr, 33.3.2097 (3)
####
#### Begin of new Minute!!!
####
Finalizing Buffer
Check Parity
parity_min  = 0 / P1 = 1
parity_hour = 1 / P2 = 0
parity_date = 1 / P3 = 1
AlwaysZero = 1
Always One = 1
>>> Parity check failed <<<
-5618: DCF77 Signal detected, Time: 37:59:0 Date: Fr, 33.3.2097 (3)
duration: 290, appending value 1 at position 0
toggle parity bit, new value = 1
Time: 37:59:1 Date: Fr, 33.3.2097 (3)

Alcuni bit hanno all'inizio un rimbalzo che vorrei in qualche modo eliminare, ma non so come poterlo fare.

Non ci sarebbe un modo via software per fargli interpretare ogni fronte di salita cone un segnale di almeno 100ms?
Se alla fine dei 100ms il segnale è ancora alto allora considerarlo almeno 200ms alto.

E' possibile farlo?
Purtroppo ci capisco poco in fatto di programmazione, e non molto di più nella parte circuitale.

Vogliate scusarmi se continuo a chiedere aiuto, ma spero che qualcuno in rete sia riuscito a farlo funzionare questo benedetto Empfänger.

Ho notato che tante persone su moltissimi forum parlano di questo argomento, ma purtroppo non c'è mai una soluzione definita.

Ho trovato alcuni post scritti da Uwe su un forum tedesco sempre in tema di DCF, mi sono ripassato il tedesco in questi giorni, anche se non sono riuscito a far funzionare il ricevitore è comunque servito a qualcosa. :-)

Ciao a tutti e grazie per l'aiuto.

Se avete proposte le accetto di buon grado.

kitte

I have written a programm to get the DCF 77 from Braunschweig/Germany and it works well. I use to store the time the PCF8583P
with an I2CBus and display it with an PCF8574 in 4bit mode to an 2x16 Digit LCD Displaytech 162.
You must use the parity bits in the right way. There exist somewhere a script about how to receive the 60 seconds.
kitte :)

uwefed

#47
Apr 26, 2012, 11:20 pm Last Edit: Apr 26, 2012, 11:30 pm by uwefed Reason: 1
Ciao DaGu75
Sul sito tedesco uno diceva che i monitor LCD (in particolare gli inverter dei CCFT) disturbassero tanto da non far funzionare il DCF77. Hai provato di spegnere il Monitor o stare a una distanza di almeno 2 metri?

Non sapevo che il DCF// si trovasse a Braunschweig, pensavo che si trovasse qua http://maps.google.de/maps?ll=50.015556,9.010833&spn=0.01,0.01&t=m&q=50.015556,9.010833 vicino a Francoforte.

Ciao Uwe

leo72

Io so che si trova a Mainflingen (Francoforte):
http://it.wikipedia.org/wiki/DCF77


PaoloP

Gli amici tedeschi di Mikrocontroller hanno scoperto che le informazioni del Meteotime, primi 16 bit del segnale DCF, sono codificate in DES (Data Encription Standard) e la chiave è una particolare combinazione di data e orario.
Faccio i complimenti per il reverse engenering del micro di decodifica, un lavoro veramente impressionante.
Il relativo topic lo trovate su mikrocontroller.net ed è in lingua tedesca.

Si può spostare in --> Software.  ;)

PaoloP

Trovato un blog che tratta l'argomento Meteotime --> http://www.fact4ward.com/blog/meteotime/

Buona lettura.

Testato

Paolo puoi chiarirmi (potrei leggerlo da me ma sono giusto due concetti) la situazione ?

il segnale via radio legato agli orologi atomici include le l'orario e le previsioni meteo ? Include anche altro altro ?

E' codificata solo la parte meteo ?
Chi ufficialmente accede alla codifica, i produttori di orologi ad esempio ? devono pagare ?

grazie
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

PaoloP

#52
Oct 28, 2012, 05:40 pm Last Edit: Oct 28, 2012, 10:36 pm by UweFederer Reason: 1
Al momento i segnali DCF77 e HBG (quello svizzero) trasmettono insieme al segnale orario anche le informazioni meteo per l'europa
Le informazioni meteo riguardano il giorno attuale e i tre successivi e sono divise per regione.
Questa è la mappa delle regioni


Il segnale meteo è codificato nei primi 14 bit ogni minuto e una regione in 3 minuti consecutivi.
La codifica dei dati usa l'algoritmo DES e la chiave di decodifica è l'ora e la data di trasmissione.
La codifica riguarda solo la parte meteo dei dati. L'ora e la data sono in chiaro.
Per la decodifica i produttori di orologi col meteo tipo questo (http://www.amazon.co.uk/Technoline-WM-5002-Meteotronic-Weatherstation/dp/B0014ZXRJQ) inseriscono nell'apparecchio un chip di decodifica (l'HKW581 prodotto da http://www.hkw-elektronik.de/englisch/index.php).
Questo dispone di tre livelli di decodifica (licenze) che sono a pagamento.
La prima permette di decodificare le info meteo del giorno, la seconda quelle del giorno e del successivo, la terza licenze decodifica le info dei 4 giorni (vedi http://www.meteotime.com/data_access/meteotime/downloads/meteotime_doc_25_9_06.pdf)

Non ho idea di come funzioni la decodifica per i vari livello, perché non mi sono informato sul processo di decodifica.
Non ho idea se i DES permetta la creazione di una codifica multipla che con diverse chiavi faccia ottenere, in decodifica, dati diversi. Boh!!

Quelli del forum tedesco Mikrocontroller sono molto più avanti, ma li si sconfina nell'hackeraggio e nell'illegalità (visto che le licenze sono a pagamento).

Testato

Ottimo riassunto, grazie mille da parte mia e di tutti gli altri che leggono.

Ho letto che il segnale radio Svizzero e' stato dismesso, ormai i tedeschi comandano tutto  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Iz2rpn

#54
Oct 28, 2012, 08:03 pm Last Edit: Oct 28, 2012, 08:49 pm by Iz2rpn Reason: 1
http://www.youtube.com/watch?v=KoySIFoX6Ag&feature=related

se ho tempo posto anche lo spettro del segnale appena riesco a captarlo anche io dato che non viene sempre trasmesso

http://www.sierrapapa.it/mertty.htm dati meteo cartacei

http://spazioinwind.libero.it/iz0kba/rtmeteofax.html immagini meteo

uwefed

Quote
se ho tempo posto anche lo spettro del segnale appena riesco a captarlo anche io dato che non viene sempre trasmesso

Non capisco cosa dici.

Il segnale DCF77 é un segnale sinusoidale di 77500Hz la cui ampiezza si abbassa a 30% per segnalare un bit. L' abbassamento dura 100 o 200mS (H o L) e manca del tutto per il 59 sekondo di ogni minuto.


Come dice PaoloP
http://www.hkw-elektronik.de/pdf/DB%20W-Protokoll-V%201.pdf spiega in tedesco come sono codificati i dati meterologici. Il problema é che quel documento si riferisce ai dati decifrati da un integrato di produzione della Metrp Tima GMBH che non viene venduto a privati ma solo a produttori di orlogi. http://www.hkw-elektronik.de/pdf/DB%20DC-IC-engl.pdf

Ciao Uwe

Iz2rpn


Quote
se ho tempo posto anche lo spettro del segnale appena riesco a captarlo anche io dato che non viene sempre trasmesso

Non capisco cosa dici.

Il segnale DCF77 é un segnale sinusoidale di 77500Hz la cui ampiezza si abbassa a 30% per segnalare un bit. L' abbassamento dura 100 o 200mS (H o L) e manca del tutto per il 59 sekondo di ogni minuto.


Come dice PaoloP
http://www.hkw-elektronik.de/pdf/DB%20W-Protokoll-V%201.pdf spiega in tedesco come sono codificati i dati meterologici. Il problema é che quel documento si riferisce ai dati decifrati da un integrato di produzione della Metrp Tima GMBH che non viene venduto a privati ma solo a produttori di orlogi. http://www.hkw-elektronik.de/pdf/DB%20DC-IC-engl.pdf

Ciao Uwe



il segnale oltre a essere udibile con le mie radio che posso sintonizzarmi su di esso, posso vedere anche lo spettro del segnale mediate un software collegato al pc, il segnale non sempre e trasmesso, o meglio, molto spesso non è udibile anche se viene trasmesso per colpa della propagazione, cioè ci sono delle situazioni particolari nelle quali i segnali si propagano per il mondo molto meglio che in altre volte, succede spesso che il segnale sparisce ma qui entriamo in un spiegazione lunga e noiosa.

uwefed

Sei sicuro che sia un problema di propagazione e non di disturbi che coprono il segnale?
Ciao Uwe

Iz2rpn


Sei sicuro che sia un problema di propagazione e non di disturbi che coprono il segnale?
Ciao Uwe


Uwe dopo anni di contest dove parlando con i russi che trasmettono non con 1w ma con svariati kw mentre ci stai parlando spariscono definitivamente, e magari inizi a sentire la spagna o l'argentina, solo perchè la propagazione o meglio gli strati di ionosfera si sono spostati e la riflessione del segnale si riporta in altri stati, per l'assurdo se 2 stazioni radio trasmettono nello stessa città non è detto che si sentano, proprio per questo effetto di riflessione terra cielo, la dcf77 trasmette mi pare con 50kw ora non ricordo bene e stamattina prima di andare a lavoro ho fatto un test, ho scollegato l'antenna e ho messo un cacciavite e sentivo lo stesso il segnale, ieri sera facevo fatica a sentila con 20 metri di antenna che avevo sul tetto, i disturbi ci sono sempre ma il segnale essendo digitale si sente molto bene, e cmq con i dovuti filtri elimini i disturbi, i disturbi maggiori li ho ha natale dove le luci mi fanno alzare il rumore a fondo scala, ma sono eventi sporadici, compreso l'accensione del plasma del vicino e la lavatrice della signora di fronte, o dell'asciugacapelli e via dicendo, ma per questo segnale ritengo che non sia cosi tanto possibile degradarlo con un semplice disturbo e molto potente,  cmq l'antenna fa tutto, le mie non sono tarate per quella frequenza dovrei mettere una bobina (anche se io odio caricare). Per la cronaca proprio ieri ho partecipato a un contest in 28 mhz in questa frequenza ho un antenna verticale da 5 metri dedicata alta dal tetto 7 metri, collegavo Argentina Canada e stati uniti ottemperantemente ma tutto grazie alla propagazione.

Testato

Non pensavo che un segnale con 50000w potesse sparire da un ricevitore serio con antenna seria.
Non si finisce mai di imparare.
Approfitto per un piccolo OT. Come gestisci, se lo fai, la possibilita di fulmini su un antenna che dici spontare cosi tanto dal tetto.
E un bene mettere un cavo di terra al palo ?
Da un lato sembra una buona idea, ma dall altro sembra attirarne di piu visto che il fulmine vuole proprio finire a terra
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up