Pages: [1]   Go Down
Author Topic: arduino e caller ID  (Read 902 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 8
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Vorrei avvicinarmi ad arduino. Ho pensato -- prima di acquistare il materiale -- ad un progettino. Vorrei realizzare "un identificatore chiamante" (o caller ID) con arduino da utilizzare su di un mio vecchio ma ancora funzionante telefono *fisso*. E' fattibile o parto pensando di trovate il bosone di higgs??? smiley Nel caso abbiate pazienza smiley-wink
ciao
Logged

Pignola (PZ)
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 45
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Le specifiche del CLI ( Caller Line Identifier ) utilizzato in Italia sono descritte nelle specifiche: ETSI ETS 300 659-1
Il dato contenente il numero del chiamante viene inviato, preavia attivazione del servizio, secondo le specifiche V.23 e modulato in FSK.

Qualche link:
http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1192108997

http://www.raphnet.net/electronique/cid/cid_en.php

http://www.bobblick.com/techref/projects/tonedec/tonedec.html

« Last Edit: July 15, 2011, 08:39:42 am by mimmofire » Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 8
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Mille grazie per l'imbeccata!
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 1
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Tempo fa esisteva anche un kit di futura elettronica che serializzava il numero che riceveva dal servizio chi è di telecom. Mi pare fosse una cosa tipo FT 296 .
Non sarebbe affatto male avere una shield che si basasse su quel progetto...si potrebbero fare cose interessanti.
Ad esempio controllo dell'ID, visualizzazione, log delle chiamate in entrata e magari un sistema firewall...  smiley
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: