Go Down

Topic: Termostato con arduono per incubatrice uova (Read 5 times) previous topic - next topic

Critr

Ciao a tutti sono uno studente di informatica al 4 anno di superiori e ho da poco scoperto arduino e lo useremo per un progetto di un robot sottomarino in collaborazione con Scuola di Robotica. Ma come avrete letto dal titolo del topic ho anche altri hobbies tra cui le uova di gallina.
Quasi un'anno fa ho prodotto con le mie mani un'incubatrice artigianale con una lampada, un termostato per ambienti che stranamente teneva più di 35 gradi e una ventola da pc collegata ad un potenziometro. Finalmente dopo un po' di tempo sono riuscito a metterla in funzione per provare ma purtroppo quel diavolo di termostato funziona male perchè ha uno sbalzo troppo alto quasi 3-4 gradi prima che si riaccenda. Praticamente un omicidio per le uova! Pensando a quello che pensiamo di fare a scuola mi è venuto un lampo di genio e ho pensato di realizzare un termostato con arduino. Penso che potrebbe essere adatto per il mio scopo.
L'occorrente sarebbe:
- Arduino Duemilanove - USB ATMega328
- Sensore di temperatura gugolando ho trovato  DS18B20 - Sensore di temperatura digitale
- Un lcd per visualizzare la temperatura e magari aumentarla o diminuirla a seconda delle esigenze con due pulsanti.

Potreste aiutarmi anche per ciò che concerne la programmazione. La temperatura deve rimanere constante a 37,7 C°.
Grasie in anticipo a tutti!!

acik

Oltre alla tamperatura dovresti controllare l' umidita.

Infine le uova vanno girate almeno due volte al giorno, preparati ad utilizzare dei motorini.

Quante uova vorresti covare ?
Per un uovo solo dovrebbe bastarti un servo tipo modellismo che costa sui 10 euro.


CIAO

Critr

Anche io avevo pensato di fare un volta uova automatico ma non per ora mi basterebbe comprendere come mantenere la temperatura costante. Il resto verrà dopo, se poi comincia a funzionare come si deve provvederò all upgrade. Per l'umidità avevo già comprato un igrometro da terrari.


PS So programmare in Java e C

lucadentella

Ciao

se ho ben capito modifichi la temperatura accendendo/spegnendo la lampada, corretto?
puoi tranquillamente affrontare il progetto con Arduino, il mio consiglio è sempre quello di scomporre il progetto in "elementi semplici"...

es.

- scrivi uno sketch che accende/spegne un led
- collega un relè ad arduino e usa lo stesso sketch per accendere/spegnere la lampada
- collega la sonda di temperatura e prova a scrivere uno sketch che legge la temperatura e la stampa su seriale
- scrivi uno sketch che accenda il led quando la temperatura scende sotto una data soglia
- unisci il tutto ;)

unica nota: il tuo sensore normalmente ha una precisione di 0.5° (http://www.maxim-ic.com/datasheet/index.mvp/id/2815) anche se esistono tecniche per aumentarla.
lucadentella.it

Critr

Si devo accendere e spegnere la lampada al variare della temperatura.
Grazie mille per il consiglio. Adesso devo solo capire come scrivere gli sketch ma sto già cercando le indicazioni e i vari tutorial. Scusatemi l'ignoranza ma posso scriverli in java gli sketch? Grazie mille per la pazienza!

Go Up