Go Down

Topic: arduino e sensori range da 0 a 260c° (Read 1 time) previous topic - next topic

lupastro81

azz che tonno che sono... li avrei sicuramente saldati.....non avrei pensato al punto di fusione dello stagno!!!
si si crimpatina e cavo schermato con calza de ferro!
ciao a tutti e grasias!

uwefed

ehhh??? astrobeed, la mia risposta non era mica cosí scema...
Ciao Uwe

astrobeed


ehhh??? astrobeed, la mia risposta non era mica cosí scema...


Infatti mica era sbagliata la tua domanda.

ratto93



Se mi spiegate come saldate i cavetti ai termistori perche restano collegati credo che potete usare dei Termistori per misurare 260 Gradi Celsius.
Ciao Uwe


Non si saldano, i cavi vengono crimpati ai reofori e ovviamente servono cavi adatti alla temperatura.
Solitamente in questo genere di applicazioni è solo il sensore ad essere a contatto con la superficie calda, bastano già pochi cm di distanza per far calare drasticamente la temperatura su i cavi.



Cavi al silicone ?
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

uwefed

Niente te.. eh silicone. Isolamento in fibbra minerale
oppure favorisco ancora una termocoppia k con involucro in metallo. per intenderci qualcosa del genere: http://it.rs-online.com/web/p/termocoppie/0158604/
Ciao Uwe

lupastro81

alla fine userò quella stupenda calza bianca isolante che si trova a corredo delle plafoniere per proteggere l'isolamento dal calore...
alta tecnologia a basso costo!
he he... grazie nonno e grazie pà, per avermi trasmesso il gene del "non buttare via niente, tutto serve prima o poi...!"  :smiley-mr-green:

Go Up