Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: LCD e pulsanti per programmare  (Read 1227 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Fidenza, Parma
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 9
Posts: 783
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ricordati di mettere le risistenze di pulldown! Servono ad evitare che i disturbi entrino nei tuoi cavi volanti e facciano fare delle letture false all' arduino.
Cioè quando poni un pin come input quando questo viene collegato a +5v viene visto come "1", ma quando non è collegato a +5 non è assolutamente visto come "0" !!! Rimane in uno stato fluttuante, per questo devi metterci una resistenza (tipo 30k) che colleghi il pin verso massa, in modo da "fissare" questo stato a "0" quando non è collegato a +5...
Ok non è una gran spiegazione...
Logged

ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ricordati di mettere le risistenze di pulldown! Servono ad evitare che i disturbi entrino nei tuoi cavi volanti e facciano fare delle letture false all' arduino.
Cioè quando poni un pin come input quando questo viene collegato a +5v viene visto come "1", ma quando non è collegato a +5 non è assolutamente visto come "0" !!! Rimane in uno stato fluttuante, per questo devi metterci una resistenza (tipo 30k) che colleghi il pin verso massa, in modo da "fissare" questo stato a "0" quando non è collegato a +5...
Ok non è una gran spiegazione...
Io ho capito... ma forse solo perchè lo sapevo già.. haha ...a scuola stiamo facendo le porte logiche!!! : ) ma questo è per i fili volanti.. ora vediamo se riesco a mettere il debounce su quel codice... smiley-grin
Grazie! ; )
Logged


Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: